martedì, Settembre 27, 2022
HomeNewsAttualitàUn bambino di 10 anni in moto a 155 km/h

Un bambino di 10 anni in moto a 155 km/h

Piccoli campioni crescono: un bambino di soli 10 anni ha raggiunto in moto i 155 km/h con la sua Ohvale 160 nel CIV Junior. Per lui si aprono grandi prospettive.

155 km/h in moto da un bambino di 10 anni

Tutto inizia quando il bambino, al secolo Tomas Turetta, ha 3 anni e pochi mesi. Papà Marco gli fa provare una minimoto e tra piccolo uomo e piccola moto scoppia l’amore. Dai 5 anni, Tomas partecipa alle gare di minimoto, raccogliendo soddisfazioni ed imparando rudimenti che solo quelle ruotine e quei telaiucci possono dare.

La mamma Benedetta Braccini racconta di quando il piccolo Tomas voleva fare di più. Un team di Firenze che gestiva le Ohvale decise di fargli fare un test e ne rimase molto colpito. Tanta tecnica, cattiveria agonistica e pochissima paura. Dopotutto, per raggiungere quelle velocità a 10 anni ce ne vuole di fegato.

Mundialito

Tutti ricorderanno il Mundialito della Pizza. Un campionato interno e senza alcun valore iridato, nella stagione 2002. Era il 1° anno della MotoGP e, mentre Valentino Rossi correva su una insuperabile Honda RC211V 5 cilindri super-ufficiale, Alex Barros cavalcava una vecchia NSR 500 2t del team Pons. A fine stagione, la svolta. Per le ultime 4 gare, il brasiliano dispose di una Honda pari pari a quella usata dall’italiano. I 2 scommisero una pizza a carico di chi avesse preso meno punti. Ebbene, la sfida si risolse a Valencia e vinse Alex Barros.

Proprio a Valencia, Tomas potrebbe realizzare il suo piccolo grande sogno: partecipare ad una gara del mondiale MiniGP. Una bella vetrina per gli aspiranti concorrenti di Rookies Cup e simili. Questo privilegio è riservato ai primi 2 classificati nel CIV Junior al quale partecipa Tomas.

Intanto…

Il team che gli da una piccola Ohvale è il Bierreti Racing di Ravenna. Un ufficiale Aprilia che potrebbe dirottarlo nella RS250 Challenge o RS660 Trofeo. Non è ora di sognare troppo ne di bruciare con promesse faraoniche un talento che intanto sta nascendo.

Tanto per portare qualche esempio, ai tempi delle minimoto correvano insieme: Michel Fabrizio, Andrea Dovizioso, Ayrton Badovini, Marco Simoncelli, Simone Corsi, Eddi La Marra, Andrea Iannone, Davide Giugliano etc. Eppure, se parlaste con i loro genitori, potrebbero confermare quanti loro concorrenti anche più forti abbiano letteralmente sprecato il loro talento.

Quindi, continua così Tomas!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Brixton Cromwell 1200 prova

Brixton Cromwell 1200 prova. Don’t speak British

0
Il nome potrebbe trattare in inganno. Ed in effetti di british c’è poco o niente, se non uno stile che ricorda le classiche scrambler...
Patente moto

Novità per la Patente moto: un corso al posto dell’esame di guida

0
Sono in arrivo grandi novità per gli appassionati di moto: la legge del 5 agosto numero 108 ha introdotto alcune modifiche all’attuale disciplina per...
Moto Morini Granpasso 1200-min

Moto Morini Granpasso 1200. A scuola dalla Tracer

0
Moto Morini deposita un brevetto della Granpasso 1200. Subito diramata sul web, la bozza presenta vaghe analogie con la Yamaha Tracer. La Moto Morini Granpasso...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.