martedì, Settembre 27, 2022
HomeNewsAttualitàUna collezione di 5000 moto nel pollaio

Una collezione di 5000 moto nel pollaio

Nel North Carolina (USA) vive un uomo che nella sua vita ha collezionato ben 5000 moto all’interno del suo pollaio. Un museo privato in casa o una semplice accozzaglia di ferro ed organi meccanici prossimi alla ruggine?

Come stanno in un pollaio 5000 moto?

Beh, anzitutto verrebbe da chiedersi quanto possa essere grande questo pollaio per ospitare tanta grazia. In realtà si tratta di ben 12 edifici che, se la matematica ci assiste, raccoglierebbero una media di oltre 400 moto ciascuno (416,66 periodico per gli statisti in ascolto). Un’accumulo seriale di materiale ed altro materiale e altro ancora sin da quando il nostro protagonista aveva 9 anni.

Quest’ultimo, al secolo Steve Davis, ha iniziato la fruttuosa attività di broker a 9 anni, vendendo la sua 1° moto. Il ricavato della vendita gli ha consentito di acquistarne altre 3. Poi, sai come vanno queste cose, una tira l’altra ed ecco che il cluster porta alle 5000 moto di oggi.

Record non lusinghiero

Per quanto la notizia faccia sorridere e discutere sarcasticamente, questa vicenda va analizzata seriamente. No, non è l’invidia a farci parlare. Si tratta di un disturbo psicologico ben riconosciuto dal sistema sanitario che, altresì, va a minare gli interessi di un patrimonio culturale nazionale. In che stato potranno mai essere quelle moto in un pollaio? Freddo, umidità, sporcizia, manutenzione saltuaria (vuol forse farci credere che a ciascuna di esse dedichi cura maniacale ma anche una semplice pulizia periodica?).

5000 moto pollaio - Dirt-min

E per renderci meglio conto: ciascun motociclista asserisce di instaurare con la sua moto un rapporto di fiducia al pari che con un partner. Bene, che opinione avreste voi di una persona che ha avuto 5000 partner? E nel caso dovesse averle tutte nel contempo: dove troverebbe le energie per soddisfarle tutte contemporaneamente?

Di che si tratta?

Si parla di: Ariel, BSA, Norton, Suzuki RE5, Triumph (oltre 200) ed altre meteore che non vedranno mai la luce perché destinate a rovinarsi in una cantina. Non ci stupiremmo se nei prossimi anni il numero dovesse crescere ancora.

Però pensate che indecisione quando penserà di prendere la moto per farsi un giro: quale scegliere? 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Brixton Cromwell 1200 prova

Brixton Cromwell 1200 prova. Don’t speak British

0
Il nome potrebbe trattare in inganno. Ed in effetti di british c’è poco o niente, se non uno stile che ricorda le classiche scrambler...
Patente moto

Novità per la Patente moto: un corso al posto dell’esame di guida

0
Sono in arrivo grandi novità per gli appassionati di moto: la legge del 5 agosto numero 108 ha introdotto alcune modifiche all’attuale disciplina per...
Moto Morini Granpasso 1200-min

Moto Morini Granpasso 1200. A scuola dalla Tracer

0
Moto Morini deposita un brevetto della Granpasso 1200. Subito diramata sul web, la bozza presenta vaghe analogie con la Yamaha Tracer. La Moto Morini Granpasso...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.