domenica, Luglio 21, 2024
HomeNewsMotoAddio Suzuki GSX-R 1000. Ci mancherai

Addio Suzuki GSX-R 1000. Ci mancherai

Dal Giappone, apprendiamo che la Suzuki smetterà a breve di produrre la sua GSX-R 1000: prepariamoci, è tempo di dirle addio. Le sportive non abitano più qui.

Addio Suzuki GSX-R 1000: Hamamatsu 2001 – 2024

A quanto pare, il divertimento e la sportività sono un plus al quale la casa giapponese è disposta a rinunciare, a favore di progetti più green e sostenibili. Via la supersport roboante da quasi 300 km/h, dentro il nuovo che sicuramente le darà molte più gioie. E consensi.

Ma voi ricordate cosa significava guidare una Suzuki GSX-R 1000? Di più, avete mai provato una Gixxer? In caso di risposta affermativa, ne avrete sicuramente buona memoria.

I can be your hero baby

2001. Mentre un’Italia vanziniana si prepara all’arrivo dell’Euro, una puntata della Melevisione viene interrotta dall’edizione straordinaria del TGR: dall’altra parte dell’Oceano è successo qualcosa di grave. Nel Sol Levante invece, Suzuki promuove la GSX-R: aspirante rivale della Yamaha R1, la supera già in termini di potenza massima (142 cv alla ruota contro i 137 della competitor di Iwata).

Addio Suzuki GSX-R 1000 - K1-min

La Suzuki GSX-R 1000 K1 è una moto potente, rabbiosa, sederona, bombata. Non si è ancora capito se la manopola a destra comandasse il gas o un crick sotto la ruota anteriore. E anche le vendite impennano a vista d’occhio. La Gixxer piace e ne arriverà una K3.

Batti il (K)5!

Nel 2005 esce la serie K5. Una moto che tuttora si avvicina alla perfezione. Un telaio sincero nel quale confidare; una semplicità costruttiva che ancora oggi trova ben pochi eguali; un motore potente quanto fluido e lineare sin dai regimi più bassi. Ottima per chi arrivava da un 600 e non voleva spaventarsi.

Addio Suzuki GSX-R 1000 - K5-min

Questo grandioso equilibrio viene ulteriormente migliorato con l’edizione K7. Sarà l’apice della storia della GSX-R. E, col senno di poi, l’ultimo modello a raccogliere bei risultati in pista. Nel 2005, Troy Corser sarà Campione del Mondo del WorldSBK; nel 2007 ci vincerà belle gare Max Biaggi e nel 2006 Alex Polita afferma di averci ottenuto un 5° posto in Superstock…con una moto praticamente di serie.

Sol Levante e Luna calante

Le edizioni successive non raccoglieranno mai altrettanto successo che quelle precedenti. Ormai schiacciata dall’incredibile equilibrio della versione 750, la 1000 è più pesante rispetto ad un 600, ma paga parecchi cavalli rispetto alla concorrenza.

Addio Suzuki GSX-R 1000 - K12-min

Sono i primi anni 2010 e dovrà passare qualche anno prima che gli YouTuber, i motovlogger e simili facciano tornare di moda il semi-manubrio. E quando ci riusciranno, ci sarà comunque lei: la Gixxer. Pronta ad ascoltarli come la loro migliore amica.

Frattura in L7

Nel 2017 esce l’ultimo brivido: la GSX-R 1000 L7. Rinnovata da cima a fondo, la supersportiva di Hamamatsu propone una bellissima e rasserenante colorazione azzurra. Che tra l’altro fa il paio con quella utilizzata in MotoGP da Andrea Iannone ed Alex Rins.

Addio Suzuki GSX-R 1000 - L7-min

Bella, simpatica, amichevole da guidare e gentile nell’erogazione. E’ sempre lei. Leggermente spartana e con controlli meno raffinati rispetto alla concorrenza, non sfonderà come previsto. Ma alcuni intenditori si godranno il fascino puro di una moto nata per sorprendere e cresciuta per restare. Almeno fin quando la storia ce lo ha consentito.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Crash Alex Lowes WorldSBK Most 2024-min

Crash Alex Lowes Most 2024. Pressione o compressione?

0
Gara 1 del WorldSBK 2024 a Most si è conclusa con un crash per Alex Lowes. Si è trattato di pressione psicologica o un...
Petrucci WorldSBK Most 2024-min

WorldSBK Most 2024: grande Petrucci sul podio!

0
Danilo Petrucci chiude Gara 1 del WorldSBK a Most al 2° posto: il suo miglior risultato del 2024. Sarà questa la chiave per il...
Linus incidente in Vespa-min

Piccolo incidente in Vespa per Linus a Milano. Galeotta fu la buca

0
Il conduttore radiofonico Linus ha avuto un piccolo incidente a Milano in sella alla sua Vespa. Nessun pericolo per lui, che infatti racconta (e...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.