domenica, Giugno 23, 2024
HomeMarchiApriliaAleix Espargaro Aprilia All Stars 2024: "La RS 660 ha un DNA...

Aleix Espargaro Aprilia All Stars 2024: “La RS 660 ha un DNA molto racing”

Presso l’evento Aprilia All Stars 2024 abbiamo avuto il piacere di scambiare quattro chiacchiere con Aleix Espargaro. Prossimo al ritiro dal Motomondiale, il catalano ha ancora tanta verve, voglia di divertirsi in sella e sorridere fuori.

Aprilia All Stars 2024 con Aleix Espargaro

Durante il weekend di MotoGP in Catalunya, Aleix ha annunciato il suo imminente ritiro. A 35 anni, decide di dire basta e godersi la sua bella compagna e i due bellissimi bambini che stanno crescendo insieme. Ma la voglia di dare il massimo spunta fuori non appena stringe un semi-manubrio. Sia esso quello della sua RS-GP o di una tranquilla RS 660.

Ciao Aleix, giornata calda oggi, eh?

“Uff, madre mia, fa molto caldo. Ma anche da me ad Andorra c’è questo clima.”

Ti stai divertendo sulla RS 660?

“Moltissimo. E’ una moto molto semplice da guidare, agile e penso che, proprio per questo, ci si possano divertire in molti. E poi parliamo di una moto originali tutte uguali. Hanno solo delle gomme buone, ma che puoi comprare anche tu.”

Visto che già una volta dicevamo che la RS-GP è un po’ come la tua terza figlia, trovi che questa RS 660 le assomigli un po’?

“Guarda, quello che mi piace di Aprilia è che produce sempre moto dal DNA molto racing. Anche la 660 è rigida ed ha un’impostazione molto sportiva. Certo, ha molta meno potenza ma su una pista non troppo veloce come questa ci si può divertire ugualmente.”

Tra un po’ partirete per la gara: chi vedi come favorito tra tutti voi?

“Ah, difficile! Siamo in tanti che possiamo fare un bel risultato.”

Ed un outsider che ci sorprendera? Io azzarderei Max Biaggi…

“Tu dici Biaggi, eh? Io non sottovaluterei Matteo Baiocco.”

E non lo sottovalutiamo, no. E’ il collaudatore che permette ogni anno al progetto RS-GP di crescere e progredire.

Federico Trombetti
Federico Trombetti
Federico Trombetti nasce in provincia di Roma nel 1992. Il suo paese sorge in prossimità di un aeroporto e forse nasce da qui la sua passione per i viaggi. Studente perenne di qualsiasi argomento gli capiti a tiro, ha 3 grandi amori: la Scrittura, nella quale si cimenta dal 1° anno di liceo, con poesie e brevi componimenti, sino a scrivere il suo primo romanzo a 17 anni e il secondo a 22 (magari un giorno li pubblicherà…); la Filosofia; i Motori, per i quali spende buona parte del suo denaro e del suo tempo libero. A 10 anni nasce l’amore per il motociclismo, a 14 il primo motorino, a 22 la prima giornata in pista. Qualche gara amatoriale e la costante voglia di migliorarsi. Grande appassionato di Musica, Cinema, Teatro e Cucina. Non sopporta i luoghi comuni, gli alcolici e la filosofia del “tutto o niente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Crash Pirro CIV Mugello 2024-min

Crash Pirro CIV Mugello 2024. C’è ancora domani

0
Gara 1 del CIV 2024 al Mugello termina con un crash per il leader di campionato Michele Pirro. Tanta pressione, ma nulla di irreparabile. Il...
CIV Mugello 2024-min (1)

CIV Mugello 2024: la valle della vita

0
Questo fine settimana, il CIV 2024 si trova al Mugello per il 3° appuntamento della stagione. La pista è davvero incredibile. Il Mugello ospita il...
Addio Guido Mancini-min

Addio Guido Mancini. Il mago della moto…e dei piloti

0
L'estate che ci sta per aggredire la pelle si apre con una brutta notizia: dobbiamo dire addio a Guido "Mago" Mancini, spentosi ad 85...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.