lunedì, Agosto 15, 2022
HomeSportMotoGPAlex Marquez in Ducati nel 2023. Allarme rosso per Honda?

Alex Marquez in Ducati nel 2023. Allarme rosso per Honda?

Alex Marquez arriverà in Ducati nel team Gresini a partire dal 2023. Una rivoluzione coopernicana nel complesso meccanismo che vede legati da sempre la famiglia Marquez ed Honda HRC. E questa firma potrebbe essere solo il taglio della 1° fascetta.

Ducati e Gresini scommettono su Alex Marquez

Ci voleva proprio un cambio d’aria per il 2 volte Campione del Mondo. Tanto, parliamoci chiaro: in Honda, sapeva di essere l’ultima ruota del carro. Un carro sul quale è salito grazie anche all’interposizione di suo fratello Marc, attorno al quale ruota la galassia HRC. Nel reparto corse della casa giapponese, “non si muove foglia che Marc non voglia”.

Quindi, Alex sapeva di poter contare su una casa che, aziendalista com’è, ha tutto l’interesse a far andar forte tutti i suoi piloti. Dall’ufficiale di rosso vestito, al privato che si ripara la moto da solo.

Il passo era breve

Come sarà passare dalla nervosa Honda dall’interasse corto ad una nava quale sembra essere Ducati? Amante delle staccate a moto piegata e delle ripartenze, la Desmosedici inizia a premiare piloti dalla guida più smooth (si vedano: Pecco Bagnaia, Enea Bastianini, Jorge Martin, Marco Bezzecchi…). Alex non ha ereditato che il cognome da suo fratello, per il resto ha uno stile ben diverso. Lo vedemmo ad Aragon 2020 quando si giocò la vittoria contro Alex Rins. Adesso c’è da ricominciare il cammino e da spianare la strada.

Vai avanti tu

Possibile anche che Alex Marquez sia in Ducati in una duplice veste: quella di pilota e quella di apripista. Verso il fratello Marc il cui contratto con Honda scadrà a fine 2024. Nel frattempo, Ducati avrà probabilmente vinto un titolo mondiale Piloti ed almeno 2 tra i Costruttori con **** **********. Allorché salirà in cattedra con condizioni contrattuali severe per l’ormai 32enne pilota di Cervera. Fantamercato? Beh, i pezzi ci sono e li unirà il tempo.

Federico Trombetti
Federico Trombetti
Federico Trombetti nasce in provincia di Roma nel 1992. Il suo paese sorge in prossimità di un aeroporto e forse nasce da qui la sua passione per i viaggi. Studente perenne di qualsiasi argomento gli capiti a tiro, ha 3 grandi amori: la Scrittura, nella quale si cimenta dal 1° anno di liceo, con poesie e brevi componimenti, sino a scrivere il suo primo romanzo a 17 anni e il secondo a 22 (magari un giorno li pubblicherà…); la Filosofia; i Motori, per i quali spende buona parte del suo denaro e del suo tempo libero. A 10 anni nasce l’amore per il motociclismo, a 14 il primo motorino, a 22 la prima giornata in pista. Qualche gara amatoriale e la costante voglia di migliorarsi. Grande appassionato di Musica, Cinema, Teatro e Cucina. Non sopporta i luoghi comuni, gli alcolici e la filosofia del “tutto o niente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Bastianini Martin Ducati ufficiale-min

Bastianini o Martin: chi ci va sulla Ducati ufficiale?

0
Dopo il GP di Austria, Ducati annuncerà il nome del pilota che andrà a sostituire Jack Miller nel team ufficiale: Enea Bastianini o Jorge...
Fabio Quartararo Honda

Limiti di peso e altezza in MotoGP e WorldSBK: sarebbero necessari?

0
Negli ultimi tempi si discute l'introduzione di limiti di peso e altezza in MotoGP e WorldSBK. In campionati così tirati, ogni minimo dettaglio è...
Variatore Polini Yamaha XMax 125-min

Variatore Polini per Yamaha XMax 125: più brio

0
E' in vendita il nuovo variatore Polini Maxi Hi-speed per dare allo scooter Yamaha XMax 125 un maggior spunto in tutte le situazioni. Anche...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.