domenica, Luglio 21, 2024
HomeSportMotoGPAlex Rins in Yamaha. Io ci penserei

Alex Rins in Yamaha. Io ci penserei

In questo momento, Alex Rins sta valutando diverse opzioni per il 2024: quella più interessante sarebbe la Yamaha Factory. Ma ci sono le condizioni affinché questo avvenga?

Yamaha piace ad Alex Rins

La stagione del catalano con Honda prosegue a singhiozzi. Alla vittoria di Austin è seguito qualche errore e l’infortunio alla gamba destra. La RC213V-S è una moto decisamente poco competitiva e, come scoperto anzitempo da Joan Mir, imprevedibile.

Il team LCR è uno dei privati più validi in griglia, gestito con grande passione da Lucio Cecchinello. Ma con le risorse (e la moto) in suo possesso, non permette ad un pilota di lottare per il mondiale. Lo sanno bene piloti forti come: Casey Stoner, Stefan Bradl, Cal Crutchlow, Jack Miller. Si libera una sella in Yamaha Factory…che fai, rifiuti? Un momento: ho detto “si libera”.

Frankie’s garage

Dal momento che licenziare Fabio Quartararo sarebbe un suicidio, dovrebbero mandar via Franco Morbidelli. Dopo 2 anni opachi, il romano si è già visto spesse volte nel WorldSBK dove potrebbe verosimilmente andare. Nel frattempo, Alex troverebbe una squadra ufficiale nella quale poter far bene.

La M1 accetterebbe di buon grado la guida scorrevole di Rins. Alla fine, la sua posizione “a cucchiaio” sulla sella non dista troppo da quella di Morbidelli. In parole povere, non ci sarebbe troppo tempo da perdere sulle geometrie.

Dalla padella alla brace

Sapete cosa? Lo status di pilota privato scagiona sempre quest’ultimo dal giudizio. Passando in un team factory, sia pur con una moto poco competitiva, ci si raffronta immediatamente con un altro range della griglia. Questo è un rischio per il buon Alex, che invece ha bisogno di tutta la serenità del mondo per rendere. Lo abbiamo visto in Suzuki e poi in Honda. Ma questo gioco vale la candela.

Federico Trombetti
Federico Trombetti
Federico Trombetti nasce in provincia di Roma nel 1992. Il suo paese sorge in prossimità di un aeroporto e forse nasce da qui la sua passione per i viaggi. Studente perenne di qualsiasi argomento gli capiti a tiro, ha 3 grandi amori: la Scrittura, nella quale si cimenta dal 1° anno di liceo, con poesie e brevi componimenti, sino a scrivere il suo primo romanzo a 17 anni e il secondo a 22 (magari un giorno li pubblicherà…); la Filosofia; i Motori, per i quali spende buona parte del suo denaro e del suo tempo libero. A 10 anni nasce l’amore per il motociclismo, a 14 il primo motorino, a 22 la prima giornata in pista. Qualche gara amatoriale e la costante voglia di migliorarsi. Grande appassionato di Musica, Cinema, Teatro e Cucina. Non sopporta i luoghi comuni, gli alcolici e la filosofia del “tutto o niente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Crash Alex Lowes WorldSBK Most 2024-min

Crash Alex Lowes Most 2024. Pressione o compressione?

0
Gara 1 del WorldSBK 2024 a Most si è conclusa con un crash per Alex Lowes. Si è trattato di pressione psicologica o un...
Petrucci WorldSBK Most 2024-min

WorldSBK Most 2024: grande Petrucci sul podio!

0
Danilo Petrucci chiude Gara 1 del WorldSBK a Most al 2° posto: il suo miglior risultato del 2024. Sarà questa la chiave per il...
Linus incidente in Vespa-min

Piccolo incidente in Vespa per Linus a Milano. Galeotta fu la buca

0
Il conduttore radiofonico Linus ha avuto un piccolo incidente a Milano in sella alla sua Vespa. Nessun pericolo per lui, che infatti racconta (e...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.