venerdì, Dicembre 2, 2022
HomeNewsAlvaro Bautista Campione del Mondo. Il mondial prodigo

Alvaro Bautista Campione del Mondo. Il mondial prodigo

In Gara 2 del WorldSBK 2022 in Indonesia, Alvaro Bautista si laurea Campione del Mondo del WorldSBK, riportando in Ducati il titolo che mancava dal 2011. Dopo un 2019 interrotto prematuramente e 2 anni di purgatorio, il pilota spagnolo e la casa emiliana sorridono al sole di Mandalika.

Alvaro Bautista sarà Campione del Mondo?

Nel 2019, stanco di una MotoGP che non lo riteneva meritevole di un mezzo competitivo, Alvaro Bautista si trasferisce in WorldSBK con Ducati. Si rimette in gioco senza scuse ne pretese, con il solo obiettivo di dimostrare il suo valore. Sorpresa: lo spagnolo vince 11 delle prime 12 gare della stagione. Tutti lo danno per vincitore, incluso il cannibale Jonathan Rea.

Dopo metà stagione, la fortuna e la ragione sembrano abbandonarlo in un sol colpo. La sua guida perde di musicalità ed ogni gara si traduce in errori e cadute. Il malcontento nel box spinge il pilota ad accettare una cospicua offerta da Honda, in procinto di sfornare una veloce Honda CBR1000RR-R Fireblade.

Mesopotamia

Dal greco Mèsos (in mezzo) e Potamòs (fiume). Costretto su di una Honda ancora acerba, nel biennio 2020-2021, il talento di Alvaro è costretto fra il fiume accidentato della vecchia Ducati Panigale V4R e quello di un nuovo rapporto più solido e maturo con Borgo Panigale.

Alvaro Bautista Campione del Mondo - Corner-min

Alvaro torna in Ducati nel 2022 e tutti ritrovano il Bautista di inizio 2019. Dall’atteggiamento freddo e lucido; dalla guida fluida, moderna (busto fuori e moto dritta), tremendamente veloce. Se la Ducati di Axel Bassani somiglia ad un toro meccanico, quella di Alvaro sembra una tavola da surf. Quando capisce di non poter lottare per la vittoria, Bautista lascia comodamente sfilare i suoi rivali: Toprak Razgatlioglu e Jonathan Rea.

Dune rosse

Questa tecnica gli vale ben 14 vittorie e 29 podi in 32 manches. Un dominio integrale che gli consegna il titolo mondiale con un appuntamento d’anticipo. E chissà che, arrivato alla veneranda età di 38 anni, il pilota castigliano non opti per il ritiro.

Alvaro Bautista Campione del Mondo-min

Ma per ora, godiamoci questa grande festa ed i prossimi successi in Australia.

Federico Trombetti
Federico Trombetti
Federico Trombetti nasce in provincia di Roma nel 1992. Il suo paese sorge in prossimità di un aeroporto e forse nasce da qui la sua passione per i viaggi. Studente perenne di qualsiasi argomento gli capiti a tiro, ha 3 grandi amori: la Scrittura, nella quale si cimenta dal 1° anno di liceo, con poesie e brevi componimenti, sino a scrivere il suo primo romanzo a 17 anni e il secondo a 22 (magari un giorno li pubblicherà…); la Filosofia; i Motori, per i quali spende buona parte del suo denaro e del suo tempo libero. A 10 anni nasce l’amore per il motociclismo, a 14 il primo motorino, a 22 la prima giornata in pista. Qualche gara amatoriale e la costante voglia di migliorarsi. Grande appassionato di Musica, Cinema, Teatro e Cucina. Non sopporta i luoghi comuni, gli alcolici e la filosofia del “tutto o niente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Andrea Dovizioso pista Cross-min

Andrea Dovizioso gestirà una pista da cross. Ricomincia da se

0
Andrea Dovizioso ha appena vinto un bando per gestire la pista da cross Monte Coralli. Sita nei pressi di Faenza (RA), è per il...
Mercato moto Novembre 2022

Mercato moto Novembre 2022. +35 e si vola!

0
Il mercato di moto e scooter a Novembre 2022 fa segnare un bel +35% rispetto allo stesso mese del 2021. Sempre maggior merito degli...
2023 KTM 790 ADVENTURE-min

KTM 790 ADVENTURE 2023. Scheda tecnica e prezzo

0
KTM rinnova la sua 790 Adventure nel 2023. Lo scopo è quello di offrire una media che prenda le dimensioni ridotte delle piccole e...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.