giovedì, Agosto 11, 2022
HomeSportMotoGPAndrea Dovizioso ritiro: Cal Crutchlow lo sostituirà da Aragon

Andrea Dovizioso ritiro: Cal Crutchlow lo sostituirà da Aragon

Ritiro anzitempo dalla MotoGP per Andrea Dovizioso, di comune accordo con il team Yamaha WithU: al suo posto, il collaudatore Cal Crutchlow.

Andrea Dovizioso sostituito da Cal Crutchlow

Al posto di Andrea Dovizioso sarà preso a partire dal weekend di Aragon da Cal Crutchlow: il collaudatore fidato che con Yamaha si è tolto belle soddisfazioni. Un titolo di Campione del Mondo di Supersport nel 2009; una bella stagione in WorldSBK nel 2010; infine, una pole position e qualche podio con il team Tech3 in MotoGP. E poi l’impressione è che nelle tasche del gilet, l’inglese abbia ciò che all’italiano sembra esser mancato nelle ultime gare: la voglia suprema di dare gas.

Cal Crutchlow Yamaha

Quindi è sicuro?

La decisione del ritiro era stata già presa, poco da fare. Anzi, se ne attendeva la formale concretizzazione. 10 punti sono tutto ciò che il Dovi è riuscito a raccogliere in sella alla Yamaha M1 del team WithU. Inoltre, sappiamo da terzi che il forlivese ha importanti progetti sullo sterrato. E con la sua moto da asfalto il feeling non c’è mai stato. Vuoi per una casa che non crede chissà quanto nel progetto, con l’aggravante che il team di Razlan Razali è in uscita dai diapason Yamaha per cimentarsi in Aprilia; vuoi che a 36 anni venga fisiologicamente meno la voglia di rischiare per dei piazzamenti.

Meglio o peggio?

Nonostante stia svolgendo il metodico ruolo di collaudatore, ironia della sorte, sempre molto confacente a Dovi, Cal è uno dei piloti old school che rovesciano la manopola del gas, quali che siano le condizioni. La moto vibra a centro curva? Continuo a piegare; si imbizzarrisce in accelerazione? Tengo aperto e vedrai che smette.

Credo che Yamaha possa avere il proprio miglior paniere ammissibile nello scambio di ruoli tra i 2. Magari Andrea non è interessato, ma avete provato a chiederglielo?

Federico Trombetti
Federico Trombetti
Federico Trombetti nasce in provincia di Roma nel 1992. Il suo paese sorge in prossimità di un aeroporto e forse nasce da qui la sua passione per i viaggi. Studente perenne di qualsiasi argomento gli capiti a tiro, ha 3 grandi amori: la Scrittura, nella quale si cimenta dal 1° anno di liceo, con poesie e brevi componimenti, sino a scrivere il suo primo romanzo a 17 anni e il secondo a 22 (magari un giorno li pubblicherà…); la Filosofia; i Motori, per i quali spende buona parte del suo denaro e del suo tempo libero. A 10 anni nasce l’amore per il motociclismo, a 14 il primo motorino, a 22 la prima giornata in pista. Qualche gara amatoriale e la costante voglia di migliorarsi. Grande appassionato di Musica, Cinema, Teatro e Cucina. Non sopporta i luoghi comuni, gli alcolici e la filosofia del “tutto o niente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Luca Marini compleanno

Buon Compleanno Luca Marini. Predestinato di ghiaccio

0
Oggi vogliamo augurare un Buon Compleanno a Luca Marini che compie 25 anni. Fratello di Valentino Rossi, condivide con lui le corse in moto. Un...
Axel Bassani Ducati Aruba-min

Axel Bassani: ce lo vedreste in Ducati Aruba?

0
Axel Bassani sta ottenendo ottimi risultati in sella alla Ducati del team Motocorsa: un ottimo pretesto per spingere il team Aruba a valutarlo nel...
Tito Rabat BSB-min

Tito Rabat nel BSB. La sella è meglio del divano

0
Nella prossima gara del BSB a Thruxton, ci sarà anche Tito Rabat. Deluso dall'esperienza nel WorldSBK, il catalano vuole sperimentare le piste inglesi e...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.