domenica, Gennaio 23, 2022
HomeSportMXGPAntonio Cairoli Supercross. Il Campione brilla a Parigi

Antonio Cairoli Supercross. Il Campione brilla a Parigi

Questo weekend Antonio Cairoli ha corso il Supercross De Paris conquistando un podio glorioso nella terza manche facendo emozionare i tifosi Italiani.

Un dominio assoluto nel weekend per Marvin Masquin che fa tre su tre. D’altra parte i piloti del mondiale MXGP Roman Febvre e Tony Cairoli hanno dato spettacolo nella superpole conquistando la prima e seconda casella.

Grande prestazione nel weekend del campione Siciliano che però non riesce a contrastare la leadership del Francese.

I risultati di Antonio Cairoli al Supercross

Masquin scatta subito davanti a tutti in gara-1, portandosi dietro Cedric Soubeyras e Justin Brayton che se le sono date fino alla fine. Chiude quinto Romain Fevbre dietro a Justin Bogle vittima di una cattiva partenza.

Da dimenticare per Antonio la prima manche, regolata da una caduta al primo giro che insieme alla partenza hanno segnato il pessimo risultato finale.

Tutto da rifare in gara-2 dove Tony ha battagliato con il veterano Chad Reed per il quinto e sesto posto. Era partito molto bene Febvre portandosi in seconda posizione alla rincorsa del francese, quando è incappato in una spaventosa caduta.

Vittoria facile a questo punto per Masquin davanti a Soubeyras e Brayton in terza posizione.

Antonio Cairoli Supercross de Paris

Si arriva così in gara-3, l’ultima chance per il Campione Italiano di lasciare il segno nell’acclamato Supercross.

Sembra aver perso confidenza con il tracciato Francese dopo due manche “di riscaldamento” e ora è tutto da vedere.

Con un buon ritmo a metà gara si porta sotto Brayton che passa nel finale con un sorpasso molto aggressivo chiudendo così terzo.

Come si dice nel Supercross un “Block Pass” da brividi…

Antonio Cairoli chiude in bellezza con il supercross

È stata una grandissima occasione per Antonio di divertirsi e far emozionare il pubblico tornando in sella con uno stile tutto americano.

È triste lo so, ma possiamo dire di aver visto a Parigi l’ultima apparizione del nove volte Campione del Mondo su un tracciato sterrato.

Nonostante Tony abbia affermato che non fosse pronto per il supercross, ha saputo farci emozionare alla grande portando a casa un ottimo risultato.

Nicolas Bronzoni
Nato nel maggio del 2004 a Castelnovo ne Monti, un paesino di montagna, si trasferirà a Parma solo successivamente per iniziare gli studi in un'istituto tecnico. Amante dei motori, sin da quando era bambino, grazie alla passione che il padre è riuscito a trasmettergli, soprattutto per le moto. Attualmente pratica motocross e segue tutto ciò che ruota intorno al mondo delle corse. Studia Online Marketing, in particolare copywriting e personal brand.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

BMW Motorrad Days 2022

BMW Motorrad record di vendite in Italia. 194,261 moto e scooter consegnati nel mondo

0
Il 2021 per BMW Motorrad ha portato ad un record di vendite, nonostante il periodo non del tutto positivo che il mondo ha dovuto...
Chaz Davies Aruba Racing

Chaz Davies Rider’s Coach per Aruba Racing. Nuovo ruolo per il gallese

0
Dopo il ritiro dal WorldSBK come pilota ufficiale del team GoEleven, Chaz Davies diventa Rider’s Coach per Aruba Racing dal 2022. Tutta la sua esperienza...
Dakar 2022

Dakar 2022. La più grande avventura degli ultimi quarant’anni

0
La Dakar 2022 non è più la corsa degli avventurieri che affrontano il deserto africano, in sella a poderose enduro strappate ai garage europei...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.