sabato, Giugno 25, 2022
HomeAccessoriArai Tour-X 4. Utilizzo a 360 gradi

Arai Tour-X 4. Utilizzo a 360 gradi

L’ Arai Tour-X 4 è uno dei caschi più versatili: avventura, turismo, fuoristrada. Può essere utilizzato senza visiera con occhiali, senza parasole ma con visiera, o in qualsiasi modo voi scegliate.
E’ possibile scegliere di indossare il Tour-X 4 con o senza parasole, con o senza visiera o entrambe le opzioni. L’ampia apertura della visiera crea spazio per eventuali occhiali da moto quando si guida senza visiera.
I diffusori semplici da utilizzare creano un effetto venturi sul retro. Doppio ingresso per un maggiore flusso dell’aria e un minore livello di rumore. La presa d’aria sotto la visiera parasole raccoglie e dirige l’aria fresca nel casco. Il foro di ventilazione chiudibile sulla mentoniera controlla il flusso dell’aria nell’area del mento. La chiusura della presa d’aria sulla mentoniera evita l’ingresso di detriti all’interno del casco in condizioni di strada polverosa. Ventilazione brow, prese d’aria laterali inferiori e sfogo sul paranuca.

Calotta esterna in SFL

Questa è la calotta esterna base di Arai. La super fibra offre maggiore comfort rispetto agli altri materiali per calotte, mantenendo resistenza e leggerezza.
Gli interni sono completamente sostituibili e possono essere puliti con sapone delicato e acqua tiepida sciacquati attentamente e lasciati asciugare per un giorno, mai alla luce diretta del sole o vicino a fonti di calore. Sono disponibili diversi spessori anche per le mezze misure in modo da garantire una perfetta vestibilità a tutti gli utilizzatori.
Per offrire una calzata ancora migliore e aumentare il comfort della mandibola il Facial Contour System (FCS) utilizza un supporto a molla nei guanciali che comprime e crea un effetto rimbalzo. Gli inserti sono imbottiti di 5 mm presenti sui guanciali/paraorecchie e con imbottitura delle tempie. Consente di creare maggiore spazio se necessario senza dover acquistare nuove imbottiture e rivestimenti.
Sistema di rilascio di emergenza
Il sistema di rilascio di emergenza dell’Arai Tour-X 4 consente un più facile accesso al conducente in caso di incidente. Tirando la linguetta arancione integrata nelle imbottiture, i guanciali scivolano fuori. Questo rende più agevole la rimozione da parte del personale medico e dei soccorritori e riduce al minimo il rischio di ulteriori lesioni.
La visiera parasole di Arai prende e forza l’aria nei fori di ventilazione frontali per il raffreddamento e contemporaneamente utilizza porte di scarico multiple per ridurre l’effetto sollevamento a velocità elevate.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Fabio Quartararo Le Mans 2021

MotoGP Assen 2022: il vincitore sarà Fabio Quartararo

0
Basta: faccio all in e decido di andare sul sicuro: Fabio Quartararo sarà il vincitore della MotoGP 2022 ad Assen. Ora vi spiego perché. Chi...
Marco Melandri scalpita

Melandri su Dovizioso: “Comprerà una pista da Cross”

0
Marco Melandri dice in una intervista Live che Andrea Dovizioso sia prossimo a comprare una pista da Cross, per un progetto a lungo termine....
KTM 450 RALLY REPLICA 2023

KTM 450 RALLY REPLICA 2023. Dalla Dakar al garage

0
KTM permette di rivivere i successi ottenuti nella Dakar con la 450 tramite una versione Rally Replica 2023 Ready To Race. Altrimenti, che razza...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.