mercoledì, Luglio 24, 2024
HomeSportMotoGPBastianini Marini Crash Portimao 2023. Amarcord

Bastianini Marini Crash Portimao 2023. Amarcord

Durante la discussa Sprint Race della MotoGP 2023 a Portimao, Luca Marini falcia Enea Bastianini ed è crash. Quando era già successo?

Il crash tra Luca Marini ed Enea Bastianini a Portimao 2023

Contestualizziamo. Enea Bastianini e Luca Marini stanno lottando nella concitazione della Sprint Race. Arrivano entrambi alla curva 5 ed è lì che succede un 48. Il pilota del team VR46 falcia dall’interno il rivale ufficiale. Per Bestia c’è una bella frattura della mano destra e la tappa inaugurale in Portogallo si chiude con un doppio 0.

Contestualizziamo – Parte 2. Luca Marini ed Enea Bastianini sono rivali per contratto, per definizione assiomatica. Hanno lottato contro in Moto2 nel 2020 e il Bestia l’ha spuntata. Nel 2021 erano compagni di squadra nel team Ducati Esponsorama. Infine, pur vivendo a Rimini (RN), a circa 30 km da Tavullia (PU), Enea non è mai entrato a far parte della galassia VR46, con allenamenti al Ranch o a Misano.

Versione 10.23

Dal video qui sopra, vediamo che alla curva 5 Enea Bastianini imposta la traiettoria accademica: largo in uscita dalla 4, punto di corda ritardato per la 5 per un compromesso ottimale fra percorrenza e accelerazione. All’interno, Luca Marini cerca di fare la stessa curva con più velocità (per superare il rivale) e meno metri a disposizione. Questo gli imporrà di inclinare maggiormente la moto ed innalzare l’indice del rischio. Appunto.

Ma non era già successo?

15 anni fa

Si, era Gara 1 a Portimao nel 2008. Su quella stessa curva Michel Fabrizio fa strike su Max Biaggi e la lite va in scena nella ghiaia, con il Corsaro che prende per il collo il rivale. Ve la volete fare una risata su alcune similitudini tra crash e crash?

Nel 2008 come nel 2023 si sono scontrati 2 piloti Ducati, uno di un team privato e l’altro del team ufficiale. 2 piloti conterranei dal momento che Michel Fabrizio e Max Biaggi sono nati entrambi a Roma a circa 30 km di distanza l’uno dall’altro.

Allora ditelo!

Federico Trombetti
Federico Trombetti
Federico Trombetti nasce in provincia di Roma nel 1992. Il suo paese sorge in prossimità di un aeroporto e forse nasce da qui la sua passione per i viaggi. Studente perenne di qualsiasi argomento gli capiti a tiro, ha 3 grandi amori: la Scrittura, nella quale si cimenta dal 1° anno di liceo, con poesie e brevi componimenti, sino a scrivere il suo primo romanzo a 17 anni e il secondo a 22 (magari un giorno li pubblicherà…); la Filosofia; i Motori, per i quali spende buona parte del suo denaro e del suo tempo libero. A 10 anni nasce l’amore per il motociclismo, a 14 il primo motorino, a 22 la prima giornata in pista. Qualche gara amatoriale e la costante voglia di migliorarsi. Grande appassionato di Musica, Cinema, Teatro e Cucina. Non sopporta i luoghi comuni, gli alcolici e la filosofia del “tutto o niente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Pagelle WorldSBK Most 2024-min

Le pazze pagelle del WorldSBK a Most 2024. Voti e giudizi

0
Abbiamo voluto dare voti e giudizi, a modo nostro, con queste pazze pagelle del WorldSBK a Most 2024. Tra chi è andato male e chi si è guadagnato...
Crash Petrucci Bautista Most 2024-min

Crash Petrucci Bautista Most 2024. Per colpa di chi?

0
Alla prima curva di Gara 2 del WorldSBK 2024 a Most, Alvaro Bautista e Danilo Petrucci sono rimasti vittima di un crash. La colpa...
kawasaki motore ibrido

Da Kawasaki arriva un motore ibrido: la rivoluzione nell’ingegneria motoristica

0
Kawasaki è al lavoro su un motore ibrido innovativo che combina elementi di motori a due tempi e quattro tempi, supportato da un compressore....

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.