lunedì, Marzo 8, 2021
Home Marchi BMW BMW Group. Vendite positive nel terzo trimestre 2020

BMW Group. Vendite positive nel terzo trimestre 2020

Crescono i volumi di vendita e l’utile netto di BMW Group nel terzo trimestre 2020. 2,5 miliardi di Euro di ricavi prima delle imposte del terzo trimestre, a Monaco di Baviera si prevede di raggiungere gli obiettivi economici prefissati dell’anno.

Ottime le performance di BMW Group

Il vasto portfolio di modelli e la ripresa della domanda a livello europeo regala ottime performance a BMW Group; non solo, efficienza dei costi e la gestione della liquidità finanziaria sono stati fattori decisivi per far fronte alle gravi ripercussioni economiche causate della pandemia.

La pandemia non ferma le vendite

Infatti nonostante il contesto difficile e ricco di incertezze sia a livello economico che sanitario, BMW Group si è dimostrata economicamente performante. Ottime prestazioni che vengono così commentate dal Presidente del Consiglio di Amministrazione di BMW AG, Oliver Zipse: 

“Le performance del terzo trimestre sottolineano la solidità operativa e la capacità del BMW Group di registrare buoni risultati in un ambiente difficile. Abbiamo migliorato gli utili del Gruppo rispetto all’anno scorso e siamo quindi sulla buona strada per raggiungere i nostri obiettivi per l’intero anno”

Ma gli utili derivano da fattori decisivi, dalla gestione e dalla resilienza del gruppo:

“Gestiamo le nostre operazioni quotidiane con accuratezza, tenendo conto delle fluttuazioni regionali della domanda, e siamo in grado di rispondere alle mutevoli situazioni del mercato in qualsiasi momento”, così prosegue Zipse.

La chiave del successo di BMW Group?

A Monaco di Baviera si pensa sempre al futuro, ottima gestione dell’oggi, ma con un occhio di riguardo alla pianificazione degli anni avvenire:

“Allo stesso tempo, stiamo già allineando strategicamente e tecnologicamente il Gruppo per il periodo successivo al 2025 – compresi aspetti chiave come l’architettura dei veicoli e la pianificazione della produzione degli stabilimenti”, così conclude il presidente Zipse.

Il BMW Group continua ad investire nelle tecnologie più moderne, infatti intende impiegare più di 30 miliardi di euro in ricerca e sviluppo entro il 2025 con l’obiettivo di estendere la sua posizione di leader nel settore dell’innovazione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Lorenzo Savadori Test MotoGP 2021

Lorenzo Savadori Test MotoGP 2021: “Non al 100%”

0
Lorenzo Savadori nei test ha formalmente iniziato il suo 2021 in MotoGP da pilota titolare Aprilia. Un congruo riconoscimento dopo la vittoria del CIV...
Jorge Martin Ducati Desmosedici

Jorge Martin sulla Ducati Desmosedici: “il feeling cresce”

0
Nei Test MotoGP 2021 in Qatar anche Jorge Martin ha debuttato sulla Ducati Desmosedici e descrive brevemente le sensazioni di questi 3 giorni. Come...
Jorge Lorenzo Jack Miller Instagram

Jack Miller contro Jorge Lorenzo su Instagram

0
Jorge Lorenzo ne combina una delle sue su Instagram e questa volta Jack Miller gli risponde per le rime. E' in cerca di avversari...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.