mercoledì, Novembre 30, 2022
HomeAltre NewsBMW S 1000 RR. Open Day sabato 1 giugno

BMW S 1000 RR. Open Day sabato 1 giugno

L’attesa è ormai quasi finita e sabato 1 giugno ci sarà in tutte le concessionarie BMW Motorrad il primo Open Day BMW S 1000 RR per il lancio ufficiale sul mercato italiano.
La BMW S 1000 RR ha un motore e delle sospensioni rinnovati, una potenza di 6 kW (8 cv) fino a 152 kW (207 cv) e un peso ridotto da 208 a 197 kg (193,5 con l’M Package). La supersportiva, lanciata per la prima volta nel 2009, entra nella sua terza generazione.

Ancora più tecnologia sulla BMW S 1000 RR

Con il nuovo motore 4 cilindri in linea, 4 kg più leggero, la nuova RR raggiunge un livello di performance completamente nuovo. Non è stata ottimizzata solamente la geometria delle prese d’aria e dello scarico, ma la moto ora monta la tecnologia BMW ShiftCam, una tecnologia completamente nuova per le moto BMW, che varia il tempo e l’apertura delle valvole in aspirazione. Un canale della presa d’aria rivisitato e un nuovo sistema di scarico di 1.3 kg più leggero contribuiscono allo stesso modo ad incrementare le performance complessive.
Con l’obiettivo di raggiungere una significativa riduzione dei pesi, il motore della nuova RR è un elemento portante ora maggiormente stressato rispetto a prima. I requisiti nel progettare la nuova architettura generale della moto, oltre a migliorare l’ergonomia, erano di avere le forze applicate direttamente alla struttura del motore attraverso il più breve tragitto possibile.
Sulla nuova RR è stato raggiunto un miglioramento significativo della dinamica di guida, attraverso la combinazione di una nuova geometria di guida, una distribuzione dei pesi ottimizzata e una sostanziale ottimizzazione del peso. I nuovi leveraggi Full Floater Pro per la sospensione posteriore contribuiscono al significativo aumento delle performance delle sospensioni.

Quattro modalità di guida

La nuova RR è equipaggiata di serie con quattro modalità di guida: “Rain”, “Road”, “Dynamic” e “Race”. Per coloro che desiderano andare più a fondo nel mondo della guida in pista e delle corse, l’optional “Modalità di guida Pro” offre tre modalità di guida aggiuntive (Race Pro 1-3) liberamente programmabili, per permettere la regolazione specifica delle più diverse funzioni di controllo, come il Dynamic Traction Control DTC, l’ABS e il controllo anti-impennata, come anche la curva di erogazione e del freno motore.
Altre funzioni aggiuntive dell’optional “Modalità di guida Pro” sono il Launch Control per una perfetta partenza in gara e il limitatore per la pit-lane configurabile. La cambiata ultrarapida senza frizione, sia in accelerazione che in scalata, è abilitata dall’HP Shift Assistant Pro, disponibile di serie.
La nuova BMW S 1000 RR è equipaggiata di serie con l’ABS Pro e il Dynamic Traction Control DTC. Insieme al controllo di trazione, il DTC include di serie anche la funzione anti-impennata, disponibile ex fabbrica e ora per la prima volta singolarmente regolabile. Tutti i sistemi di controllo sono stati ri-tarati per garantire la qualità e le caratteristiche delle regolazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Valentino Rossi Yamaha 2023-min

Valentino Rossi fa un team con Yamaha nel 2024?

0
Nel 2024, Valentino Rossi potrebbe schierare altre 2 Yamaha M1 nel team VR46. Dopotutto, la casa di Iwata è a corto di clienti. Questo...
2023 KTM 890 ADVENTURE-min

KTM 890 Adventure 2023. Scheda tecnica e prezzo

0
In vista del 2023, KTM rinnova la sua 890 Adventure rendendola ancor più piacevole, divertente e sicura da guidare. Oltre a guadagnare sotto il...
Jack Miller ASBK-min

Jack Miller 4° nell’ASBK 2022. Non è tutto oro…

0
Jack Miller da il bacio d'addio alla Ducati concludendo al 4° posto la gara di Bend dell'ASBK (Australian Superbike). Allora non è tutto oro...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.