mercoledì, Maggio 22, 2024
HomeSportMotoGPBrembo MotoGP Austin 2024. Ma quante curve ci sono?

Brembo MotoGP Austin 2024. Ma quante curve ci sono?

Questo fine settimana, la MotoGP 2024 fara’ tappa ad Austin: Brembo ce ne racconta le staccate piu’ impegnative. Quella per curva 12, in primis.

Brembo per la MotoGP 2023 ad Austin

I valori del paragrafo precedente stridono abbastanza tra loro. Se 10 frenate in un giro sono un valore abbastanza modesto, i 37″ di permanenza sul freno vengono superati nell’arco della stagione solo in 3 occasioni: Silverstone, Sepang (38″ per entrambe) e Losail (40″). Anche la pressione esercitata sul freno è variabile: dagli 1,5″ nelle frenate meno intense ai 6,8″ di quelle più impegnative.

No relax

Questo ci da un idea di che tipo di tracciato sia Austin. Un layout molto articolato che inizia con una staccata molto ingannevole: inizialmente in salita, i freni si rilasciano in discesa, dopo aver scalato 5 marce. Una serie di cambi di direzione che richiedono: precisione nelle linee; rapidità e fluidità nei movimenti. Non è un caso che Marc Marquez vi abbia dominato 7 delle 8 edizioni qui disputate.Tocca qu¡

Tocca qui

Attenzione quindi alla curva 12. Si arriva in 6° marcia a 340 km/h e si scalano 5 marce per affrontare un “curvino” da 1° a 65 km/h. Si tratta della frenata più intensa del circuito, lunga 323 metri, il cui carico raggiunge i 5,6 kg e durante la quale la pressione del liquido freno HTC 64T supera i 12 bar.

Altre 2 le frenate impegnative, mentre altre 4 delle 10 complessive stressano poco i freni. Ricordiamo che nel computo inseriamo anche le “toccatine” alla leva che i piloti danno per stabilizzare l’inserimento in curva.

Siamo sicuri che il weekend sarà eccitante, ricco di novità da ammirare e di spunti di riflessione da discutere successivamente. Tanto per gli appassionati da casa, quanto per chi andrà in pista a godersi lo spettacolo americano dal vivo.

Federico Trombetti
Federico Trombetti
Federico Trombetti nasce in provincia di Roma nel 1992. Il suo paese sorge in prossimità di un aeroporto e forse nasce da qui la sua passione per i viaggi. Studente perenne di qualsiasi argomento gli capiti a tiro, ha 3 grandi amori: la Scrittura, nella quale si cimenta dal 1° anno di liceo, con poesie e brevi componimenti, sino a scrivere il suo primo romanzo a 17 anni e il secondo a 22 (magari un giorno li pubblicherà…); la Filosofia; i Motori, per i quali spende buona parte del suo denaro e del suo tempo libero. A 10 anni nasce l’amore per il motociclismo, a 14 il primo motorino, a 22 la prima giornata in pista. Qualche gara amatoriale e la costante voglia di migliorarsi. Grande appassionato di Musica, Cinema, Teatro e Cucina. Non sopporta i luoghi comuni, gli alcolici e la filosofia del “tutto o niente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

CFMoto 500SR Voom-min

CFMoto 500SR Voom. Leggete che motore ha!

0
CFMoto ed il tuner Modena40 lanciano la 500SR Voom: un progetto eclettico, forse indefinito, ma molto fascinoso. E poi con quel motore... CFMoto 500SR Voom:...

Royal Enfield Him-E. Praticamente una Himalayan elettrica che…

0
Royal Enfield ufficializza la produzione della Him-E: una versione elettrica della fortunata Himalayan che arriverà nel 2027. D'altronde ce la ricordiamo dallo scorso EICMA. Royal...
Honda Africa Twin radar telecamere-min

Sulla Honda Africa Twin arrivano la telecamera ed i radar

0
Africa Twin è il non plus ultra della moto versatile, per giunta prodotta da Honda: e se vi dicessimo che adesso avrà anche una...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.