mercoledì, Maggio 22, 2024
HomeSportMotoGPBrembo MotoGP Jerez 2024. Lista 6 e 13 ma poi...

Brembo MotoGP Jerez 2024. Lista 6 e 13 ma poi…

Brembo ci parla di come i piloti della MotoGP 2024 utilizzeranno i freni sulla pista andalusa di Jerez de la Frontera. Le staccate di curva 6 e 13 sono toste!

Brembo per la MotoGP 2024 a Jerez

In un indice di difficoltà, quella andalusa è risultata una pista abbastanza impegnativa. A dispetto del suo layout filante e scorrevole, si spende il 32% della gara con i freni in mano. Frenate perlopiù dolci e prolungate fino al punto di corda, per caricare l’avantreno. La parola d’ordine per tutte le moto qui è una: stabilità. In frenata, nei punti critici che tra un attimo analizzeremo; in piega, nei curvoni che caratterizzano la pista.

300

Questa è una delle piste dove la top speed risulta più bassa (comunque sui 300-305 km/h). Le curve sono quasi tutte a medio raggio, da affrontare in 3° marcia a medio regime. C’è sicuramente da raddrizzare la moto per “allungare” i rettilinei, ma anche da farla correre in piega senza rallentare troppo. Diversi duelli hanno eletto questa pista come una regina delle bagarre. Ricordiamo quello tra Valentino Rossi e Sete Gibernau nel 2005 o di Marc Marquez contro Jorge Lorenzo. Soprattutto per la rinomata curva 13.

Ho fatto 6

In curva 6 si arriva dal rettilineo più lungo in 6° marcia a 300 km/h e si scalano 4 marce per perdere in 5,6″ di tempo e 263 mt di spazio 230 km/h. I piloti imprimono un carico sulla leva di quasi 7 kg con una pressione di ben 13 bar.

Impegnativa anche la 13 dove si arriva in 4° a 225 km/h e si scalano 2 marce per affrontare il rampino di ritorno ad 80 km/h. Si entra larghi, ma si sta molto cuciti al cordolo. Anche perché è l’ultima curva e se c’è qualcuno dietro, proverà ad infilarsi.

Federico Trombetti
Federico Trombetti
Federico Trombetti nasce in provincia di Roma nel 1992. Il suo paese sorge in prossimità di un aeroporto e forse nasce da qui la sua passione per i viaggi. Studente perenne di qualsiasi argomento gli capiti a tiro, ha 3 grandi amori: la Scrittura, nella quale si cimenta dal 1° anno di liceo, con poesie e brevi componimenti, sino a scrivere il suo primo romanzo a 17 anni e il secondo a 22 (magari un giorno li pubblicherà…); la Filosofia; i Motori, per i quali spende buona parte del suo denaro e del suo tempo libero. A 10 anni nasce l’amore per il motociclismo, a 14 il primo motorino, a 22 la prima giornata in pista. Qualche gara amatoriale e la costante voglia di migliorarsi. Grande appassionato di Musica, Cinema, Teatro e Cucina. Non sopporta i luoghi comuni, gli alcolici e la filosofia del “tutto o niente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

CFMoto 500SR Voom-min

CFMoto 500SR Voom. Leggete che motore ha!

0
CFMoto ed il tuner Modena40 lanciano la 500SR Voom: un progetto eclettico, forse indefinito, ma molto fascinoso. E poi con quel motore... CFMoto 500SR Voom:...

Royal Enfield Him-E. Praticamente una Himalayan elettrica che…

0
Royal Enfield ufficializza la produzione della Him-E: una versione elettrica della fortunata Himalayan che arriverà nel 2027. D'altronde ce la ricordiamo dallo scorso EICMA. Royal...
Honda Africa Twin radar telecamere-min

Sulla Honda Africa Twin arrivano la telecamera ed i radar

0
Africa Twin è il non plus ultra della moto versatile, per giunta prodotta da Honda: e se vi dicessimo che adesso avrà anche una...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.