martedì, Giugno 25, 2024
HomeSportMotoGPBrembo MotoGP Mugello 2023. E alla San Donato chi le ferma?

Brembo MotoGP Mugello 2023. E alla San Donato chi le ferma?

Brembo ci parla dell’impiego dei freni dei piloti MotoGP 2023 nell’appuntamento di questo fine settimana al Mugello. Frenate toste e crudeli, soprattutto alla 1° curva denominata San Donato.

MotoGP Mugello 2022: San Brembo prega per noi!

E’ l’appuntamento più atteso, più sentito dai tifosi italiani e non solo. Ai tempi di Valentino Rossi (magari insieme a Biaggi e Capirossi), le tribune straripavano. Oggi cambiano i protagonisti; i fan sono più social; i piloti più atletici e le moto più veloci. Ma la sostanza non cambia. Le colline dell’Autodromo toscano si riempiranno dal Venerdì e si svuoteranno solo al termine della Domenica. Sarà la vicinanza con Barbiana, la frazione di Vicchio (FI) dalla quale proveniva Don Lorenzo Milani, ma crediamo che tutti i piloti pregheranno San Brembo.

Mi ricordo montagne…gialle

3 cose caratterizzano il circuito del Mugello. I saliscendi e continui cambi di pendenza. Quindi, le numerose S da 2° marcia, tra le quali bisogna muoversi con fluidità (non è un caso che Jorge Lorenzo vi abbia vinto molto spesso). Infine, il rettilineo di 1,149 km: il più lungo del calendario, dove i prototipi raggiungono le loro velocità più elevate. Non sarebbe tanto quello il punto, quanto il fatto di doversi poi fermare alla fine di esso.

300 metri di frenata

I piloti iniziano il giro sul rettilineo aeroportuale del Mugello. Lo scorso anno, Jorge Martin raggiunse la ragguardevole velocità di 363 km/h in sella alla sua KTM. La 1° curva, ironia della sorte, è la più lenta del circuito. Vi si arriva a 360 km/h e si scalano 4 marce per entrare a 97 km/h. La frenata dura 306 metri e deve concludersi in meno di 6″. Le sollecitazioni sulla leva del freno fanno raggiungere agli impianti la temperatura di 660°.

Caldi quasi quanto gli animi degli appassionati che Domenica vedranno la gara: chi a casa, chi in loco.

Federico Trombetti
Federico Trombetti
Federico Trombetti nasce in provincia di Roma nel 1992. Il suo paese sorge in prossimità di un aeroporto e forse nasce da qui la sua passione per i viaggi. Studente perenne di qualsiasi argomento gli capiti a tiro, ha 3 grandi amori: la Scrittura, nella quale si cimenta dal 1° anno di liceo, con poesie e brevi componimenti, sino a scrivere il suo primo romanzo a 17 anni e il secondo a 22 (magari un giorno li pubblicherà…); la Filosofia; i Motori, per i quali spende buona parte del suo denaro e del suo tempo libero. A 10 anni nasce l’amore per il motociclismo, a 14 il primo motorino, a 22 la prima giornata in pista. Qualche gara amatoriale e la costante voglia di migliorarsi. Grande appassionato di Musica, Cinema, Teatro e Cucina. Non sopporta i luoghi comuni, gli alcolici e la filosofia del “tutto o niente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Michele Pirro CIV Mugello 2024-min

Il CIV 2024 al Mugello premia la legge di Michele Pirro

0
Michele Pirro chiude con una vittoria in Gara 2 il suo CIV al Mugello 2024. Con 5 vittorie su 6 gare all'attivo, è ampiamente...
Delbianco CIV Mugello 2024-min

Al CIV Mugello 2024 Alex Delbianco torna alla vittoria

0
Alessandro Delbianco vince Gara 1 del CIV 2024 al Mugello. Fattore ancor più decisivo, dopo aver messo pressione a Michele Pirro, inducendolo all'errore. Prima vittoria...
Marco Bezzecchi Aprilia 2025-min

Marco Bezzecchi Aprilia 2025. Allora vuoi la guerra…

0
Nei giorni scorsi, in seguito all'arrivo in Aprilia di Jorge Martin e l'addio di Maverick Vinales, ci si chiedeva chi lo avrebbe sostituito nel...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.