martedì, Settembre 27, 2022
HomeNewsBrembo WorldSBK Catalunya 2022. Veloce senza impegno

Brembo WorldSBK Catalunya 2022. Veloce senza impegno

Brembo ci parla dell’utilizzo dei freni da parte dei piloti del WorldSBK 2022 in Catalunya, sul tracciato di Montmelo. Una pista veloce e scorrevole, in cui le derivate di serie faranno registrare le più alte top speed della stagione.

Brembo per il WorldSBK 2022 in Catalunya

Questo circuito è il più utilizzato durante i pre-season test da piloti e team. Essendo una pista molto completa ed avendo il regolamento delle ferree restrizioni in materia di sviluppo, se c’è una magagna progettuale, qui emerge di sicuro e ci può lavorare.

Le frenate sono scarsamente impegnative, ma poiché molte di esse avvengono a moto inclinata (proprio per caricare l’avantreno), la situazione si bilancia. Si spende con la leva in mano 1/3 del giro.

Per tutti i gusti

Come dicevamo, questa pista presenta curve di tutti i tipi. Quelle lente da affrontare in 1° marcia cuciti al cordolo per risparmiare metri; i curvoni di 4° piena con il posteriore che spazzola l’asfalto; quelle di 2° e 3° da raccordare in armonia. Sarà quindi molto importante per i piloti avere un pacchetto tecnico a posto. Contrariamente ad altre piste, non sarà possibile arginare con il cuore le mancanze tecniche del mezzo. A tal proposito, abbiamo già una vaga idea di chi possa vincere.

Si parte col botto

Non auspichiamo che accada alla 1° curva della gara (ma fidatevi: ci sarà una bella confusione). Ma in Curva 1 c’è una staccata davvero impegnativa: si arriva in 6° marcia a limitatore ad oltre 330 km/h per scalare 4 marce e rallentare fino ai 100. Tutto questo avviene in poco più di 5″ e 230 mt, imprimendo sulla leva un carico di 6 kg.

Notevole anche lo sforzo alla Curva 10 (che Valentino Rossi paragonò alla “Curva della Conad di Pesaro”). Dai 260 km/h si passa agli 85, scalando dalla 4° alla 1°, frenando per 5″ in meno di 200 mt.

Federico Trombetti
Federico Trombetti
Federico Trombetti nasce in provincia di Roma nel 1992. Il suo paese sorge in prossimità di un aeroporto e forse nasce da qui la sua passione per i viaggi. Studente perenne di qualsiasi argomento gli capiti a tiro, ha 3 grandi amori: la Scrittura, nella quale si cimenta dal 1° anno di liceo, con poesie e brevi componimenti, sino a scrivere il suo primo romanzo a 17 anni e il secondo a 22 (magari un giorno li pubblicherà…); la Filosofia; i Motori, per i quali spende buona parte del suo denaro e del suo tempo libero. A 10 anni nasce l’amore per il motociclismo, a 14 il primo motorino, a 22 la prima giornata in pista. Qualche gara amatoriale e la costante voglia di migliorarsi. Grande appassionato di Musica, Cinema, Teatro e Cucina. Non sopporta i luoghi comuni, gli alcolici e la filosofia del “tutto o niente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Brixton Cromwell 1200 prova

Brixton Cromwell 1200 prova. Don’t speak British

0
Il nome potrebbe trattare in inganno. Ed in effetti di british c’è poco o niente, se non uno stile che ricorda le classiche scrambler...
Patente moto

Novità per la Patente moto: un corso al posto dell’esame di guida

0
Sono in arrivo grandi novità per gli appassionati di moto: la legge del 5 agosto numero 108 ha introdotto alcune modifiche all’attuale disciplina per...
Moto Morini Granpasso 1200-min

Moto Morini Granpasso 1200. A scuola dalla Tracer

0
Moto Morini deposita un brevetto della Granpasso 1200. Subito diramata sul web, la bozza presenta vaghe analogie con la Yamaha Tracer. La Moto Morini Granpasso...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.