mercoledì, Maggio 22, 2024
HomeNewsAnticipazioniBrixton Storr 500. L'enduro stradale è pronta all'esordio

Brixton Storr 500. L’enduro stradale è pronta all’esordio

Nel novembre del 2022, durante l’EICMA, l’attenzione si concentrò sullo stand Brixton quando fu presentato il concept della Storr 500, un’enduro stradale che richiamava esteticamente la Husqvarna Norden 901. Ora, l’attesa sembra giunta al termine con il prossimo debutto della giramondo della Casa austriaca in un segmento particolarmente affollato.

Il motore della Brixton Storr 500

Il cuore di questa enduro stradale è rappresentato dal bicilindrico parallelo da 486 cc che eroga 47 CV, lo stesso motore presente sulla Crossfire e prodotto dalla cinese Gaokin. La struttura portante della Storr è costituita da un telaio in tubi d’acciaio, mentre le sospensioni sembrano provenire dalle KYB della Crossfire XC 500.

Per quanto riguarda il sistema frenante, troviamo componenti J.Juan con una pinza ad attacco radiale che agisce su un disco singolo all’anteriore. I cerchi sono ovviamente a raggi, con un diametro di 19 pollici all’anteriore. La moto ha un interasse di 1.440 mm e un peso di 209 kg in ordine di marcia.

Dopo oltre un anno dall’Esposizione Internazionale, i documenti di omologazione confermano le specifiche della Brixton Storr 500 e la sua imminente disponibilità sul mercato. Qui la prova della Cromwell 1200.

Brixton Storr 500

Ricorda molto l’Husqvarna Norden 901

Esteticamente, la Brixton Storr 500 attinge a uno stile adventure moderno e accattivante, con un’impostazione che richiama l’anima globetrotter dell’enduro stradale. Il design ricorda la Husqvarna Norden 901, con dettagli robusti e una postura imponente.

La combinazione di cerchi a raggi e sospensioni adatte a percorsi misti sottolinea le sue capacità fuoristrada, pur mantenendo un’adeguata praticità per l’utilizzo quotidiano su strada.

A quando l’uscita della Brixton Storr 500?

Con i documenti di omologazione confermati, la Brixton Storr 500 è pronta a entrare sul mercato affrontando una concorrenza agguerrita nel suo segmento. Questa moto si rivolge a chi cerca un’avventura senza confini, offrendo un mix equilibrato di potenza, maneggevolezza e design distintivo. L’attesa è ora per vedere come questa enduro stradale si posizionerà e sarà accolta dagli appassionati di moto avventurose.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

CFMoto 500SR Voom-min

CFMoto 500SR Voom. Leggete che motore ha!

0
CFMoto ed il tuner Modena40 lanciano la 500SR Voom: un progetto eclettico, forse indefinito, ma molto fascinoso. E poi con quel motore... CFMoto 500SR Voom:...

Royal Enfield Him-E. Praticamente una Himalayan elettrica che…

0
Royal Enfield ufficializza la produzione della Him-E: una versione elettrica della fortunata Himalayan che arriverà nel 2027. D'altronde ce la ricordiamo dallo scorso EICMA. Royal...
Honda Africa Twin radar telecamere-min

Sulla Honda Africa Twin arrivano la telecamera ed i radar

0
Africa Twin è il non plus ultra della moto versatile, per giunta prodotta da Honda: e se vi dicessimo che adesso avrà anche una...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.