martedì, Dicembre 1, 2020
Home Sport MotoGP Cal Crutchlow scivola nel Paddock e si rompe la caviglia

Cal Crutchlow scivola nel Paddock e si rompe la caviglia

Non c’è tregua per Honda nel 2020. Dapprima, l’infortunio di Marc Marquez nel GP inaugurale di Jerez de la Frontera. Una volta rimasti soli, il fratello Alex, il collaudatore Stefan Bradl ed i piloti del team LCR hanno dovuto arrangiarsi, raccogliendo ciò che potevano. Takaaki Nakagami se la sta cavando discretamente, considerando il materiale a disposizione ed una moto sviluppata su altri piloti. Cal Crutchlow prosegue un cammino sfortunato: dopo l’infortunio all’avambraccio che gli aveva precluso la gara di Misano, scivola nel Paddock e si rompe la caviglia sinistra.

Cal Crutchlow scivola nel Paddock

I problemi all’avambraccio potevano minacciare la sua partecipazione al GP di Barcellona. Ma una volta in circuito, il britannico di Honda si è sottoposto a dei controlli ordinari. Il professor Xavier Mir (lo stesso che illo tempore operò Marc Marquez) aveva riscontrato dei miglioramenti. Almeno all’avambraccio.

Una volta terminato l’esame, Cal Crutchlow è scivolato, infortunandosi alla caviglia. A constatare questa bizzarra e sfortunata parentesi, il professor Max Ibanez. Rottura dei legamenti della caviglia sinistra. Ne conseguirà un weekend in salita per Cal, la cui partecipazione al GP è viziata, nel migliore dei casi, da un approccio conservativo per evitare altri infortuni. Nel peggiore, potrebbe addirittura saltarlo.

Federico Trombetti
Federico Trombetti nasce in provincia di Roma nel 1992. Il suo paese sorge in prossimità di un aeroporto e forse nasce da qui la sua passione per i viaggi. Studente perenne di qualsiasi argomento gli capiti a tiro, ha 3 grandi amori: la Scrittura, nella quale si cimenta dal 1° anno di liceo, con poesie e brevi componimenti, sino a scrivere il suo primo romanzo a 17 anni e il secondo a 22 (magari un giorno li pubblicherà…); la Filosofia; i Motori, per i quali spende buona parte del suo denaro e del suo tempo libero. A 10 anni nasce l’amore per il motociclismo, a 14 il primo motorino, a 22 la prima giornata in pista. Qualche gara amatoriale e la costante voglia di migliorarsi. Grande appassionato di Musica, Cinema, Teatro e Cucina. Non sopporta i luoghi comuni, gli alcolici e la filosofia del “tutto o niente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Tourist Trophy 2021 cancellato

Tourist Trophy 2021 cancellato. Decisione preventiva

0
Con grande rammarico, il governo dell'Isola di Man annuncia la sofferta decisione: il Tourist Trophy 2021 è stato cancellato. Una decisione drastica quanto inevitabile,...
WorldSBK 2021 calendario provvisorio - Cover

WorldSBK 2021 calendario provvisorio. Si parte ad Aprile

0
Il WorldSBK ha appena pubblicato il calendario provvisorio del 2021. Si partirà ad Assen a fine Aprile, ma qualche nube oscura il cielo. Calendario provvisorio...
Randy Krummenacher nel CIV SBK

Randy Krummenacher nel CIV SBK con Yamaha

0
Una clamorosa svolta nella carriera di Randy Krummenacher: correrà con la Yamaha nel CIV SBK. Ancora ignoto il team. Cosa ci fa Randy Krummenacher nel...