mercoledì, Marzo 29, 2023
HomeAccessoriArai Chaser-X Gene Red. Sportivo e touring

Arai Chaser-X Gene Red. Sportivo e touring

E’ il successore del Chaser-V, Arai Chaser-X Gene Red è un casco sportivo per tutti gli smanettoni che sono alla ricerca di una qualità racing abbinata al comfort di un casco touring.

Nel dettaglio di Arai Chaser-X Gene Red

Chaser-X Gene Red monta il sistema visiera VAS, ereditato direttamente da RX-7V; oltre ad una migliore capacità di assorbimento del casco nella zone delle tempie, rende le operazioni di montaggio e smontaggio della visiera, con lente Max Vision di serie, molto più intuitive.
Gli interni sono completamente removibili, lavabili e personalizzabili; insieme al sistema di micro-regolazione Peel Off, il casco si adatta perfettamente anche alle calzate più particolari.

Le caratteristiche tecniche:

  • Sistema di ventilazione implementato rispetto a Chaser-V grazie al nuovo design delle prese aria
  • Aggiunta una presa d’aria in estrazione
  • Sistema visiera VAS ereditato dal Top di Gamma RX-7V
  • Guanciali e calottina in tessuto antibatterico completamente removibili, lavabili e personalizzabili
  • Visiera Max Vision di serie
  • Lente anti-appannamento Pinlock inclusa nella confezione

Optional disponibili:

  • Arai pro Shade System
  • Spoiler sottogola
  • Paranaso

Il prezzo di vendita di Chaser-X Gene Red è di 689 euro.

La storia di Arai

Arai Helmet è un’azienda giapponese che produce caschi sportivi sia per le corse motociclistiche che quelle automobilistiche, sia per l’uso quotidiano.
Venne fondata nel 1937 e, nel primo dopoguerra, iniziò la produzione di elmetti protettivi per operai; dal 1952 iniziò anche la produzione di protezioni specifiche per motociclisti.
Durante gli anni si sono succedute varie denominazioni dell’azienda, quella attuale risale al 1986. Dal 1963 la produzione, fino allora limitata al mercato domestico, viene allargata all’esportazione, in particolar modo verso gli Stati Uniti d’America.
Dopo aver sponsorizzato il pilota statunitense Freddie Spencer, vincitore del titolo mondiale della Classe 500 nel motomondiale 1983, l’attività promozionale nel mondo delle corse sulle due ruote è continuata attraverso la sponsorizzazione di altri piloti, tra i quali Michael Doohan, Luca Cadalora, Kevin Schwantz, Joey Dunlop, Kenny Roberts Junior, Daniel Pedrosa, Nicky Hayden, Colin Edwards e molti altri.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Iso Uno-X-min

Iso Uno-X. Intelligenza artificiale per memorie storiche

0
Il ritrovato marchio Iso da vita a Uno-X: lo scooter basato sull'intelligenza artificiale. Il suo debutto sul mercato ha la benedizione di Ferruccio Lamborghini. Iso...
Moto a benzina 2035-min

Moto a benzina: ecco cosa succederà nel 2035

0
A partire dal 2035, non saranno più immatricolate auto a benzina, ma solo elettriche o alimentate ad e-fuel: succederà anche alle moto? Corre l'anno 2035...
Super73 CX1-min

Super73 CX1. Adolescente di primavera

0
Il produttore di biciclette californiano Super73 lancerà presto sul mercato CX1: una moto elettrica che forse arriverà nel vecchio continente. Super73 CX1: dimmi un po'...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.