sabato, Ottobre 1, 2022
HomeSportAltri sportCIVS 2021. Prima prova allo "Spino"

CIVS 2021. Prima prova allo “Spino”

Il calendario di questa stagione del CIVS 2021 si è aperto con la corsa in salita Pieve S.Stefano-Passo dello Spino del 29-30 maggio.

Solitamente in programma a settembre, la classica dell’Appennino Toscano ha riscosso molti iscritti; ricompensando così l’impegno degli organizzatori locali Pro-Spino Team a.s.d, di FMI e del Moto Club Spoleto, promoter in carica del campionato.

La classica ha aperto il campionato CIVS 2021

CIVS 2021, Crono Climber ed Europeo i campionati che si sono svolti nella splendida cornice di Pieve S.Stefano, sul percorso celebre per i cordoli rossi e bianchi, che arriva al Passo dello Spino.

Un contesto dove lungo la strada che porta al santuario della Verna, gli oltre 200 iscritti in tutte le categorie, che non hanno resistito al richiamo di questa mitica corsa, hanno incontrato un clima favorevole.

Lo si è visto anche dai tempi di alcuni professionisti della disciplina e dal record di Maurizio Bottalico su Yamaha; che in 1’27.85 è il più veloce della classe STK600 e in assoluto.

Dominatore della classe 1000 Superopen è stato il veterano dell’Isola di Man, Stefano Bonetti su BMW che, con il tempo di 1’30.69, ha vinto la prima manche. 

Livello di gara molto alto

Due risultati che facevano parte dei pronostici della vigilia; ma a confermare il livello della gara, sono i tempi dei primi venti classificati del Campionato Italiano Velocità in Salita.

Questi si racchiudono in soli 6 secondi con Stefano Nari in 1’28.25 realizzato su Triumph 675, secondo tempo assoluto.

  • 3° ancora Bottalico
  • 4° sempre Nari
  • 5° Luca Partigliani
  • 6° Fabio Ricca su BMW 1000 (1’30.50),
  • 7° Stefano Bonetti su BMW 1000 (1’30.69),
  • 8° Carmine Matarazzo su Honda 450 primo della classifica Supermotard in 1’31.36; 9° Francesco Piva su Suzuki 1000 (1’31.43)
  • 10° posto Daniele Stolli su Triumph 675 col crono di 1’31.83

L’europeo

Nell’europeo, dominato sempre da Bottalico, i vincitori delle varie classi sono: nella STK1000 Stefano Bonetti, 2° Salvatore Sallustro e 3° il francese Jean Luc David, nella Supermotard ha vinto Stefano Leone; nella 600 Bottalico davanti a Tiziano Rosati ed allo svizzero Mauro Poncini, nella 250 2T Guido Testoni davanti al belga Bernard Depierreux e a Marco Vigilucci.

Nella categoria moto storiche, il miglior tempo assoluto è stato siglato da Massimiliano Magnani su Kawasaki 750 (1’37.34). Per i sidecar, vittoria di Z. Bottino L. su LCR 1000 (1’38.76) seguito da D. Manfredi F. su Donaska 1000 (1’43.07) e P. Di Berti A. su Yamaha 1000 (1’43.30).

Non mancano gli incidenti

Il programma della giornata è slittato di circa due ore a causa di un incidente avvenuto ad un sidecar nel corso della prima manche.

Questo ha portato la commissione gara a decidere di disputare solo la seconda manche per i concorrenti del Campionato Europeo. Una scelta maturata per garantire la sicurezza, poiché oltre le 18:00 il sole calante avrebbe compromesso la visuale di guida dei piloti.

Nonostante le due splendide giornate primaverili, che avrebbero favorito il pubblico, nel rispetto delle normative anti Covid-19 vigenti, la gara si è svolta a porte chiuse.

Alex Ricci
Alex Ricci
Nato a Faenza (RA) nel 1979, ma originario di Fusignano, da padre orgogliosamente romagnolo e madre ladina della provincia di Belluno. Motociclista. Scrittore "neo neo neo realista". Reporter freelance, per qualcuno anche fotografo. Divulgatore di motociclismo, collaboro con smanettoni.net. Amo la letteratura, la musica, suono il basso, adoro Sting e i Depeche Mode. Appassionato di storia, di geografia e letteratura. Il mio scrittore preferito è Ernst Junger, il mio reporter di riferimento: Ryszard Kapuściński. Mi piace raccontare storie.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Dominique Aegerter WorldSBK 2023-min

Dominique Aegerter in WorldSBK dal 2023. Jump!

0
A partire dal 2023, Dominique Aegerter correrà in WorldSBK sulla Yamaha R1 del team GRT, al posto di Garrett Gerloff che andrà in BMW....
EICMA 2022 Biglietti-min

EICMA 2022: Biglietti scontati fino al 30 settembre

0
Fino al 30 Settembre, gli appassionati potranno acquistare i biglietti per EICMA 2022 al prezzo scontato di 16 euro. Dopodiché la quota pro-capite salirà...

Ducati Multistrada V4 Rally. Si viaggiare!

0
Ducati presenta la versione Rally della Multistrada V4, per i viaggiatori che intendono fermarsi solo al distributore di benzina. Ducati Multistrada V4: dalle passeggiate al...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.