domenica, Gennaio 23, 2022
HomeSportDakarDakar 2022 moto tappa 5. Petrucci soffia il podio a Price

Dakar 2022 moto tappa 5. Petrucci soffia il podio a Price

Alla terza edizione nel Regno dell’Arabia Saudita, le moto alla Dakar 2022 nella tappa 5 continuano ad esplorare nuovi paesaggi e nei 560 chilometri complessivi, con 346 di speciale del quinto stage, il terreno sabbioso, tra piste e dune, offre importanti sfumature ad una sfida sempre più avvincente.

Dakar 2022 moto tappa 5

Nella tappa ad anello, con partenza e arrivo a Riyadh, tra le moto inizialmente si è imposto Price del Red Bull KTM Factory Racing, in 3h19’32”, penalizzato successivamente dalla direzione gara che lo retrocede in seconda posizione.

Vince di sorpresa e prende il suo primo posto Petrucci che, dopo aver perso il podio di ieri per una penalità, si conferma un talento anche nelle ruote tassellate. 

Vince fra i rookie e diventa il primo pilota della storia ad essere salito sul podio di una frazione della Dakar e di una gara di MotoGP.

Terzo posto per il pilota del Botswana, Branch, che porta all’arrivo la Yamaha del team Monster Energy Rally a 4’16”, davanti a “Nacho” Cornejo (4’19”) e Brabec (5’46”), entrambi su Honda. 

Chiude sesto Klein che, dopo essere stato in testa per un tratto, arriva con un distacco di 7’35”. Tredicesimo e quattordicesimo posto per i due piloti Gas-Gas, Sunderland (12’17”) e Sanders (13’11”); ventesimo Rodrigues su Hero a 17’13”, seguito da Santolino su Sherco a 17’16” e ventitreesimo, Quintanilla, del Monster Enery Honda, a 17’59”. 

Lontani dai primi il vincitore di due tappe, Barreda, che con il ventisettesimo posto precede Gonçalves in ventottesima; ancora primo della graduatoria “Original by Motul” è Gelazninkas con la trentatreesima posizione di giornata.

Non cambia il vertice della classifica generale dove si mantiene al comando Sunderland in 19h01’50”, seguito da Walkner che riduce il proprio gap a 2’29”. Terzo assoluto, Van Beveren, con un ritardo di 5’59”.

Classifica:

Sam Sunderland – Gas-Gas Factory

Matthias Walkner – Red Bull KTM Factory Racing

Adrien Van Beveren – Monster Energy Yamaha Rally Team

I quad alla Dakar 2022

Nei quad vince Giroud che si classifica primo con il tempo di 4h28’33”. Al secondo posto Enrico seguito da Kancius. 

Le auto

Ancora Toyota Gazoo Racing protagonista tra le dune di Riyadh con Lategan che conquista la prova odierna in 3h53’28”, precedendo Loeb, che continua a tallonare i mezzi del team sudafricano. 

Il suo secondo posto, a 1’58”, precede Alvarez, staccato di pochi secondi a 2’10”, che sale al terzo posto della generale. Ottava posizione per Al-Attiyah che rimane leader della Dakar, ma si vede recuperare terreno dal nove volte campione WRC, Sebastien Loeb.

Giornata storta per Sainz che dopo le ultime belle prestazioni, è giunto al traguardo con un’ora di ritardo dal vincitore per la sostituzione di una sospensione.

Classifica auto

Nasser Al-Attiyah – Toyota Gazoo Racing

Sebastien Loeb – Bahrain Raid Extreme

Lucio Alvarez – Overdrive Toyota

I camion

Ancora dominio del team Kamaz-Master che piazza propri camion nelle prime quattro posizioni. Vittoria per Karginov che si riscatta dopo essersi piantato nel fango nella tappa di ieri e vince questo stage in 4h01’02” precedendo Sotnikov a 4’26”, Shibalov a 6’47” e Nikolaev a 7’08”. 

8’47” è il distacco con cui giunge quinto Van Kasteren con l’Iveco del team De Rooy, mentre Loprais chiude al sesto posto con il Praga di Instaforex. Non cambia la classifica con Sotnikov ancora leader, seguito da Nikolaev e Shibalov. 

Dakar 2022 classifica tappa 5 moto

Pos.Exp.Drive-TeamTeamTimeVariationPenality
190(ita) DANILO PETRUCCITECH 3 KTM FACTORY RACING03h 23′ 46”
216(bwa) ROSS BRANCHMONSTER ENERGY YAMAHA RALLY TEAM03h 23′ 48”+ 00h 00′ 02”
311(chl) JOSE IGNACIO CORNEJO FLORIMOMONSTER ENERGY HONDA03h 23′ 51”+ 00h 00′ 05”
42(usa) RICKY BRABECMONSTER ENERGY HONDA03h 25′ 18”+ 00h 01′ 32”
518(aus) TOBY PRICERED BULL KTM FACTORY RACING03h 25′ 32”+ 00h 01′ 46”00h 06′ 00”
643(usa) MASON KLEINBAS DAKAR KTM RACING TEAM03h 27′ 07”+ 00h 03′ 21”
729(usa) ANDREW SHORTMONSTER ENERGY YAMAHA RALLY TEAM03h 28′ 15”+ 00h 04′ 29”
81(arg) KEVIN BENAVIDESRED BULL KTM FACTORY RACING03h 28′ 28”+ 00h 04′ 42”
910(cze) MARTIN MICHEKORION – MOTO RACING GROUP03h 30′ 53”+ 00h 07′ 07”
1077(arg) LUCIANO BENAVIDESHUSQVARNA FACTORY RACING03h 31′ 11”+ 00h 07′ 25”
Alex Ricci
Nato a Faenza (RA) nel 1979, ma originario di Fusignano, da padre orgogliosamente romagnolo e madre ladina della provincia di Belluno. Motociclista. Scrittore "neo neo neo realista". Reporter freelance, per qualcuno anche fotografo. Divulgatore di motociclismo, collaboro con smanettoni.net. Amo la letteratura, la musica, suono il basso, adoro Sting e i Depeche Mode. Appassionato di storia, di geografia e letteratura. Il mio scrittore preferito è Ernst Junger, il mio reporter di riferimento: Ryszard Kapuściński. Mi piace raccontare storie.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Scarico MIVV Triumph Street Triple

Scarico MIVV Triumph Street Triple. Due nuove soluzioni slip on

0
Arrivano per il 2022, dall’azienda italiana, due scarichi MIVV per la Triumph Street Triple, con montaggio slip on e un posizionamento che riprende in...
BMW Motorrad Days 2022

BMW Motorrad record di vendite in Italia. 194,261 moto e scooter consegnati nel mondo

0
Il 2021 per BMW Motorrad ha portato ad un record di vendite, nonostante il periodo non del tutto positivo che il mondo ha dovuto...
Chaz Davies Aruba Racing

Chaz Davies Rider’s Coach per Aruba Racing. Nuovo ruolo per il gallese

0
Dopo il ritiro dal WorldSBK come pilota ufficiale del team GoEleven, Chaz Davies diventa Rider’s Coach per Aruba Racing dal 2022. Tutta la sua esperienza...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.