lunedì, Maggio 20, 2024
HomeSportMXGPDebutto Ducati nel Motocross a Mantova: la Desmo450 MX fa mangiare parecchia...

Debutto Ducati nel Motocross a Mantova: la Desmo450 MX fa mangiare parecchia polvere!

Sembra che non ci sia categoria dove Ducati non possa essere competitiva: anche al debutto nel Motocross a Mantova la Desmo450 MX è riuscita a vincere. Dobbiamo leggerlo come un caso isolato o c’è della concretezza?

Il debutto della Ducati Desmo450 MX nel Motocross a Mantova

Non c’è dubbio che la casa di Borgo Panigale (BO) abbia raggiunto tutti gli obiettivi agonistici che si era prefissata. Dopo 15 anni di dominio nel WorldSBK, nel 2003 ha tentato la strada della MotoGP, introducendo la Desmosedici GP3. Quella signorina è diventata una donna, capace di vincere il mondiale MotoGP nel 2007 con Casey Stoner.

Bagnaia Bautista numero 1-min

Dopo qualche incidente di percorso, dal 2015 è arrivato Gigi Dall’Igna che ha riscritto quel progetto e la Rossa ha progressivamente ritrovato competitività. Ormai, tanto il mondiale dei prototipi quanto quello delle derivate di serie sono il suo territorio. Finché pochi anni or sono, qualcuno ha pensato di introdurla nel Motocross.

Una mossa azzardata

“Ma cosa fate? Ma lasciate stare. Se doveste andar male vi brucereste la reputazione…”. Gli emiliani son gente dalla tempra forte e, invece delle chiacchiere, hanno seguito il loro istinto. Oltre che le direttive di un collaudatore esperto: il 9 volte Campione del Mondo di Motocross Tony Cairoli. Azzardare si, ma con i giusti strumenti.

Ducati debutto Motocross-min

Nella prima tappa del Campionato Italiano MX1, disputata sul Circuito Internazionale di Mantova, l’8 volte Campione Italiano Alessio Lupino è stato il più veloce in prova come in qualifica. In Gara 1 ha dominato dal primo all’ultimo giro. In Gara 2, dopo una partenza difficile, Lupino ha chiuso 7°, aggiudicandosi la piazza d’onore di giornata.

Oh per essere la prima volta…

Claudio Domenicali, CEO di Ducati Motor Holding:

“Questo weekend a Mantova abbiamo scritto un altro capitolo della storia della Ducati. Alessandro e la nostra squadra ci hanno fatto divertire. Nonostante fosse la prima gara di motocross della nostra storia recente, siamo stati veloci fin da subito. Miglior tempo nelle prove libere, pole e vittoria della prima manche. Abbiamo raccolto moltissime informazioni per sviluppare al meglio la moto. Congratulazioni a tutti.”

Alessandro Lupino, pilota ufficiale del Ducati Corse R&D – Factory MX Team:

“Sono state due giornate molto emozionanti. Il debutto con la Ducati è stato veramente un sogno. Sentirsi Ducatista è davvero speciale. Complimenti a tutti i ragazzi che hanno lavorato a questo progetto: in pochissimo tempo hanno realizzato una moto spettacolare. Insieme abbiamo scritto una pagina di storia: prima pole e prima vittoria di manche per la Ducati Desmo450 MX. Solo la seconda manche non è andata come avrei voluto: ho sbagliato la partenza e non sono riuscito a recuperare. Ma ora gli ingegneri hanno i dati per analizzare due situazioni completamente diverse!”

Federico Trombetti
Federico Trombetti
Federico Trombetti nasce in provincia di Roma nel 1992. Il suo paese sorge in prossimità di un aeroporto e forse nasce da qui la sua passione per i viaggi. Studente perenne di qualsiasi argomento gli capiti a tiro, ha 3 grandi amori: la Scrittura, nella quale si cimenta dal 1° anno di liceo, con poesie e brevi componimenti, sino a scrivere il suo primo romanzo a 17 anni e il secondo a 22 (magari un giorno li pubblicherà…); la Filosofia; i Motori, per i quali spende buona parte del suo denaro e del suo tempo libero. A 10 anni nasce l’amore per il motociclismo, a 14 il primo motorino, a 22 la prima giornata in pista. Qualche gara amatoriale e la costante voglia di migliorarsi. Grande appassionato di Musica, Cinema, Teatro e Cucina. Non sopporta i luoghi comuni, gli alcolici e la filosofia del “tutto o niente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Ducati Monster Ayrton Senna

Ducati Monster Ayrton Senna: un tributo a una Leggenda

0
Ducati presenta con orgoglio il Monster Ayrton Senna, una speciale edizione da collezione che celebra il leggendario pilota brasiliano e la sua straordinaria carriera....
Test WorldWCR Cremona 2024-min

Test WorldWCR Cremona 2024. Ana Carrasco primera

0
Ana Carrasco chiude in testa i test del WorldWCR 2024 a Cremona. 2° posto per la nostra Roberta Ponziani seguita da Sara Sanchez. Campionato...
Luca Marini MotoGP 2024-min

Nella MotoGP 2024 chi vorrebbe essere Luca Marini?

0
Nella MotoGP 2024, sembra che la vera gara sia alla ricerca di una sella per l'anno prossimo: che posizione ricopre Luca Marini? Ne comoda,...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.