sabato, Aprile 20, 2024
HomeNewsAttualitàDivieto Moto in Area B Milano: Vi sembra giusto?

Divieto Moto in Area B Milano: Vi sembra giusto?

Nella vivace cornice milanese del 18 marzo 2024, le strade sono diventate il palcoscenico di una manifestazione di motociclisti contrari al calendario inerente al divieto di circolazione delle moto in area B a Milano, emanato dal Comune e Area C.

Il 16 marzo è stato testimone di un motoraduno che ha attraversato le vie della città per esprimere il dissenso verso le restrizioni imposte alle moto. L’evento non è rimasto confinato alle vie milanesi, ma ha generato un’ondata di solidarietà in molte altre località italiane, evidenziando una crescente preoccupazione riguardo ad eventuali provvedimenti simili da parte di altre amministrazioni comunali.

La Protesta per il divieto moto area B Milano

Il raduno ha avuto inizio alle 16 presso il parcheggio del Centro Saini di via Corelli, da dove la carovana si è messa in moto diretta verso piazza Duca d’Aosta. I motociclisti hanno alzato la voce contro il divieto di circolazione per le moto a Milano, sottolineando il carattere poco inquinante e poco congestionante di questi mezzi.

Parallelamente alla protesta in strada, è stata avviata una raccolta firme, contro il divieto delle moto euro 0 a Milano, che ha già riscosso un notevole consenso, con circa 15.000 adesioni.

La politica sul blocco delle moto a Milano in area B

Alcuni esponenti del mondo politico si sono schierati a sostegno della causa dei motociclisti. La consigliera comunale di Fratelli d’Italia, Chiara Valcepina, ha criticato i divieti definendoli penalizzanti per lavoratori e studenti. Ha sollecitato un confronto con l’Assessore Arianna Censi e le associazioni per valutare le implicazioni di questa misura.

Anche il capogruppo di Fdi in Regione, Christian Garavaglia, ha criticato il provvedimento definendolo una penalizzazione ingiustificata per chi utilizza la moto per motivi lavorativi o scolastici.

Il calendario dei divieti

Il Comune di Milano ha stabilito un calendario per l’entrata in vigore dei divieti:

  • Già in vigore: vietata la circolazione per motocicli a due tempi Euro 0, 1 e a gasolio Euro 0, 1.
  • 1° ottobre 2024: divieto per i motocicli a benzina 4 tempi Euro 0 e Euro 1, ovvero quelli omologati fino al 2002, nell’Area B.
  • 1° ottobre 2025: fermati i motocicli Euro 2.
  • 1° ottobre 2028: fermati i motocicli Euro 3.
  • 1° ottobre 2030: divieto per i motocicli a due tempi Euro 4 e a gasolio di classe Euro 4, 5.

La decisione del Comune ha sollevato dibattiti e proteste, evidenziando la necessità di un approccio equilibrato nella gestione della mobilità urbana e della qualità dell’aria. La sfida per trovare soluzioni sostenibili e inclusive continua, mentre i motociclisti difendono il loro diritto a circolare liberamente nelle città italiane.

Thomas Bressani
Thomas Bressani
Thomas Bressani vive e nasce a Milano nel 1983, città di cui ne sente strettamente i legami. Per lui tutte le strade portano, ed escono per fortuna, da questa città. Affascinato da tutto ciò che lo circonda e dal mondo creativo, frequenta il liceo artistico e succesivamente l'Accademia di Belle Arti di Brera a Milano. Appassionato di Design, Arte, Grafica, Fotografia e Sport. E' a quest'ultimo a cui dedica buona parte del suo tempo libero, dopo un passato da playmaker nell'Olimpia Milano, si dedica al Taekwondo come atleta agonista e istruttore, arrivando a diplomarsi cintura nera di II Dan. Appassionato sin da ragazzino al mondo delle due ruote, la sua prima presa di contatto avviene a 14 anni con il primo motorino, da li in poi la crescita avviene naturale, 125, 600 e 1000 saranno le moto che lo accompagneranno nella sua vita. Non sopporta il passato di verdure, le code in auto, quelli che "voglio ma non posso" e chi parla troppo di prima mattina.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

WorldSBK Assen 2024 vincitore-min

WorldSBK Assen 2024: sai che il vincitore potrebbe essere Johnny?

0
Questo fine settimana, il WorldSBK 2024 farà tappa ad Assen e noi abbiamo individuato nel 6 volte Campione del Mondo il possibile vincitore. Il...
Valentino Rossi nel 2021

20 anni dalla prima vittoria di Valentino Rossi con la Yamaha

0
Esattamente 20 anni fa, Valentino Rossi conquistava la sua prima vittoria in sella alla Yamaha M1. Siamo a Welkom, in Sudafrica e… Prima vittoria di...
Luca Salvadori SBK 2024-min

Luca Salvadori nel 2024 correrà con la Panigale V4 SBK

0
Esatto: nel 2024, Luca Salvadori correrà con una Ducati Panigale V4R versione SBK del team GoEleven. Lo stesso che schiera Andrea Iannone in WorldSBK. Ma...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.