martedì, Settembre 27, 2022
HomeMarchiDucatiDucati Monster SP 2023. La belva è tornata

Ducati Monster SP 2023. La belva è tornata

Ducati presenta la versione SP 2023 dell’intramontabile nuda Monster. Ma come si presenta questo pepato allestimento? E cosa aggiunge alla già invitante versione base? Signore e signori, buona lettura!

First Ducati SP 2023: she’s a Monster!

L’occhio vuole la sua parte. Un luogo comune trito e ritrito alla nausea, che però trova riscontro nella realtà. La grafica è ancor più accattivante ed arricchita da preziosi dettagli racing. Compaiono le celeberrime e pluridiscusse alette aerodinamiche? Anche perché le naked hanno un avantreno notoriamente più ballerino rispetto alle sportive e ne giustificherebbero ancor di più l’utilizzo.

Ducati Monster SP 2023 - Cockpit-min

Ma chiaramente sarà la ciclistica a giocare un ruolo importante per quel che concerne questo allestimento. Ci saranno sospensioni Ohlins interamente regolabili e più sostenute rispetto all’allestimento base. Perché, sì, la Monster è una nuda pensata per aggredire i passi di montagna, ma qualche puntata sulle piste non troppo impegnative (Castelletto, Cervesina, Magione, Binetto) ci può anche stare.

9 centinaia e mezzo

Il motore sarà molto probabilmente il 950cc bicilindrico da 111 cv, che su una nuda fanno il loro effetto. Soprattutto se abbinati ad una coppia robusta ai bassi e medi regimi, come da tradizione twin pulse Ducati.

Si consolida la pluriennale e fruttuosa collaborazione con Termignoni. Il costruttore di scarichi che, siamo sicuri, renderà più musicale la Ducati Monster.

Ducati Monster SP 2023 - Engine-min

3 Riding Mode: Road, per divertirsi in ogni condizione; Sport, se si vuole una risposta ben più immediata da motore e ciclistica; Rain che ne addolcisce il comportamento, limitando la potenza a soli 75 cv.

Colorazioni opache da alternare all’irrinunciabile Rosso di Borgo Panigale. Dettagli in carbonio, come potrebbero comparire in zona serbatoio o vicino gli scarichi. Abbinata ai grintosi pneumatici Pirelli Diablo Rosso Corsa, questo mostriciattolo è un invito ad imboccare il 1° passo di montagna e divorarlo. Curva dopo curva, marcia dopo marcia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Brixton Cromwell 1200 prova

Brixton Cromwell 1200 prova. Don’t speak British

0
Il nome potrebbe trattare in inganno. Ed in effetti di british c’è poco o niente, se non uno stile che ricorda le classiche scrambler...
Patente moto

Novità per la Patente moto: un corso al posto dell’esame di guida

0
Sono in arrivo grandi novità per gli appassionati di moto: la legge del 5 agosto numero 108 ha introdotto alcune modifiche all’attuale disciplina per...
Moto Morini Granpasso 1200-min

Moto Morini Granpasso 1200. A scuola dalla Tracer

0
Moto Morini deposita un brevetto della Granpasso 1200. Subito diramata sul web, la bozza presenta vaghe analogie con la Yamaha Tracer. La Moto Morini Granpasso...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.