mercoledì, Settembre 28, 2022
HomeMarchiDucatiDucati Panigale V4 R 2019 a EICMA 2018

Ducati Panigale V4 R 2019 a EICMA 2018

La Regina delle supersportive di Borgo Panigale è la nuova Ducati Panigale V4 R 2019, con un significativo upgrade alla tecnologia e al motore, si distingue anche per il suo design curato. La carenatura è disegnata e sviluppata da Ducati Corse con la collaborazione del Centro Stile Ducati, vengono introdotte appendici aerodinamiche sviluppate per i prototipi della Moto GP, realizzate in fibra di carbonio, incrementandone la stabilità in tutte le fasi di guida per una maggiore confidenza del pilota e una guida ancora più performante ed efficace.
La Ducati Panigale V4 R è una moto da competizione della categoria WSBK omologata per uso stradale, e rappresenta la base tecnica di partenza per le Ducati Superbike ufficiali che gareggeranno nel Campionato Mondiale a partire dalla stagione 2019. 
Il motore Desmosedici Stradale da 1.103 cm3 lascia il posto al Desmosedici Stradale R da 998 cm3, per rientrare nei limiti di cilindrata imposti dal campionato WSBK. A differenza del V4 di maggiore cilindrata, progettato per avere un’erogazione fluida e corposa ai bassi regimi che lo rende sfruttabile anche su strada, il Desmosedici Stradale R da 998 cm3 ha un carattere più estremo, con una erogazione “appuntita” pensata per la prestazione in pista. E’ inoltre caratterizzato da componenti interni alleggeriti, che contribuiscono a ridurre il peso della moto di 2 Kg rispetto alla Panigale V4S, portandolo a soli 193 Kg in ordine di marcia. 
Notevole l’efficienza di aspirazione che gli consente di “prendere i giri” più rapidamente e avere la zona rossa del contagiri spostata più in alto, per garantire un maggiore allungo. Le performance sono impressionanti, 221 CV (162 kW) erogati a 15.250 giri/minuto (valori riferiti all’omologazione EU), 2.250 giri/minuto più in alto rispetto al picco di potenza massima del motore V4 da 1.103 cm3. 
Per ottenere la massima potenza diventa irrinunciabile montare lo scarico full-racing Ducati Performance by Akrapovič, il motore raggiunge 234 CV (172KW) di potenza a 15.500 giri/minuto.
[flagallery gid=96 skin=photomania]

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Brixton Cromwell 1200 prova

Brixton Cromwell 1200 prova. Don’t speak British

0
Il nome potrebbe trattare in inganno. Ed in effetti di british c’è poco o niente, se non uno stile che ricorda le classiche scrambler...
Patente moto

Novità per la Patente moto: un corso al posto dell’esame di guida

0
Sono in arrivo grandi novità per gli appassionati di moto: la legge del 5 agosto numero 108 ha introdotto alcune modifiche all’attuale disciplina per...
Moto Morini Granpasso 1200-min

Moto Morini Granpasso 1200. A scuola dalla Tracer

0
Moto Morini deposita un brevetto della Granpasso 1200. Subito diramata sul web, la bozza presenta vaghe analogie con la Yamaha Tracer. La Moto Morini Granpasso...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.