lunedì, Maggio 20, 2024
HomeMarchiDucatiDucati Streetfighter V4 S Supreme: unione tra moda e motociclismo

Ducati Streetfighter V4 S Supreme: unione tra moda e motociclismo

Supreme presenta uno dei suoi articoli più in voga per la primavera/estate 2024. Il marchio di moda di New York ha sorpreso tutti con la collaborazione con Ducati. La scelta per questo evento è ricaduta sulla Streetfighter V4 S e, come sempre, il distintivo logo dell’azienda e i colori bianco e rosso sono i protagonisti indiscussi. Il resto rimane invariato.

Ducati Streetfighter V4 S Supreme, che bomba!

Sì, Supreme l’ha fatto di nuovo. Come ogni anno, il marchio di abbigliamento americano ha presentato la nuova collezione. All’interno, oltre ai capi più vari, troviamo di tutto: accessori per la casa, per il tempo libero, skateboard, valigie, borse, occhiali… E ora, di nuovo, una moto insieme al suo abbigliamento tecnico. Ricordiamo che Supreme aveva già collaborato con Honda in passato.

Ma, come è consuetudine in questo tipo di collaborazioni, questa Ducati Streetfighter V4 S Supreme non arriva da sola. Un casco Arai RX-7V EVO con design di Aldo Drudi e un paio di guanti in pelle Ducati C1, entrambi firmati anche da Supreme, completano la collaborazione.

Ducati Streetfighter V4 S Supreme

Una esclusività per pochi

Naturalmente, sarà abbastanza difficile mettere le mani su uno di questi prodotti ultra esclusivi. Probabilmente, solo se vivi negli Stati Uniti o in Giappone e hai abbastanza dollari, sei idoneo a ottenere il pacchetto completo. Il resto di noi, la vedrà solo in foto.

La Supreme x Ducati Streetfighter V4 S scheda tecnica

Come abbiamo già accennato, la base tecnica non cambia. La decorazione è l’unica differenza, che arriva nello stile tipico di New York. E’ qualcosa che caratterizza questo marchio ispirato alla cultura street e al mondo dello skateboard.

Il minimalismo nei design e il chiaro protagonismo del loro logo sono la firma distintiva. Rimane solo una cosa da dire, ricordare i numeri di questa bellezza di origine italiana con un tocco yankee. La nuova Streetfighter V4 S Supreme è equipaggiata con il propulsore Desmosedici Stradale da 1.100 cc con 208 CV e 123 Nm di coppia.

Dove nasce Supreme?

Per coloro che non lo sapessero, Supreme è un marchio di abbigliamento e accessori con sede a New York, fondato nel 1994 dal britannico James Jebbia. È noto per la sua estetica urbana e il suo focus sulla cultura street, diventando un’icona della moda urbana e dello stile di vita giovanile. Il marchio è famoso per il suo logo a forma di scatola e le collaborazioni con altri marchi di fama, artisti e designer.

Supreme è conosciuto per la sua strategia di marketing che include lanci limitati di prodotti altamente richiesti, creando un senso di esclusività tra i suoi seguaci. I loro prodotti tendono ad esaurirsi rapidamente, contribuendo alla loro reputazione come marchio di culto.

Le collaborazioni con grandi marchi

Oltre alla linea di abbigliamento, Supreme ha collaborato con marchi iconici come Nike, Louis Vuitton, The North Face e molti altri, espandendo la propria portata e consolidando la sua posizione nell’industria della moda.

Il fondatore del marchio, Mr. Jebbia, è sempre stato un appassionato dello skateboard e ha fondato il suo marchio seguendo i principi di questo sport e della sua estetica.

Il primo negozio del marchio è stato aperto (e continua a operare oggi) al 274 di Lafayette, New York. Supreme è uno dei simboli della cultura street, producendo abbigliamento veramente unico con una produzione estremamente controllata.

Tanto è vero che trovare cinque negozi Supreme in una città è impossibile. Ce ne sono solo 14 in tutto il mondo: 4 con sede negli Stati Uniti e 6 in Giappone.

Thomas Bressani
Thomas Bressani
Thomas Bressani vive e nasce a Milano nel 1983, città di cui ne sente strettamente i legami. Per lui tutte le strade portano, ed escono per fortuna, da questa città. Affascinato da tutto ciò che lo circonda e dal mondo creativo, frequenta il liceo artistico e succesivamente l'Accademia di Belle Arti di Brera a Milano. Appassionato di Design, Arte, Grafica, Fotografia e Sport. E' a quest'ultimo a cui dedica buona parte del suo tempo libero, dopo un passato da playmaker nell'Olimpia Milano, si dedica al Taekwondo come atleta agonista e istruttore, arrivando a diplomarsi cintura nera di II Dan. Appassionato sin da ragazzino al mondo delle due ruote, la sua prima presa di contatto avviene a 14 anni con il primo motorino, da li in poi la crescita avviene naturale, 125, 600 e 1000 saranno le moto che lo accompagneranno nella sua vita. Non sopporta il passato di verdure, le code in auto, quelli che "voglio ma non posso" e chi parla troppo di prima mattina.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Ducati Monster Ayrton Senna

Ducati Monster Ayrton Senna: un tributo a una Leggenda

0
Ducati presenta con orgoglio il Monster Ayrton Senna, una speciale edizione da collezione che celebra il leggendario pilota brasiliano e la sua straordinaria carriera....
Test WorldWCR Cremona 2024-min

Test WorldWCR Cremona 2024. Ana Carrasco primera

0
Ana Carrasco chiude in testa i test del WorldWCR 2024 a Cremona. 2° posto per la nostra Roberta Ponziani seguita da Sara Sanchez. Campionato...
Luca Marini MotoGP 2024-min

Nella MotoGP 2024 chi vorrebbe essere Luca Marini?

0
Nella MotoGP 2024, sembra che la vera gara sia alla ricerca di una sella per l'anno prossimo: che posizione ricopre Luca Marini? Ne comoda,...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.