domenica, Maggio 26, 2024
HomeMarchiDucatiDucati SuperSport 1000 Cafè Fighter by Simone Conti Motorcycles

Ducati SuperSport 1000 Cafè Fighter by Simone Conti Motorcycles

Quella che vogliamo farvi vedere oggi e siamo sicuri che affascinerà molti di voi Smanettoni è la realizzazione di una Special, con la S maiuscola, realizzata dalla passione di un vero amante delle due ruote, la Ducati SuperSport 1000 Cafè Fighter.
L’ideatore di questa brutale special su base Ducati SuperSport 1000 DS del 2003 è Simone Conti, di Simone Conti Motorcycles, e quando non è impegnato a lavorare nell’azienda di famiglia si trasferisce nell’officina del fratello per dar vita a queste meravigliose creature.
Ducati SuperSport 1000 Cafè Fighter
Spogliata di tutte le plastiche superflue è stato successivamente realizzato un “vestito” in alluminio lucido, modellando a mano il cupolino, il serbatoio e il codino. Nel cupolino e nel codino sono state realizzate delle cavità per poter inserire all’interno delle luci a LED. E se guardiamo con attenzione il frontale possiamo notare una certa somiglianza con la Honda Firestorm di fine anni 90, anche se l’impronta Ducati rimane e riaffiora in ogni suoi piccolo dettaglio.
Il frontale, così come il serbatoio sono stati presi da una Ducati 1098. Il telaio è stato in questo caso tagliato e accorciato per rendere la moto ancora più compatta e far risaltare maggiormente la ruota posteriore, così come il forcellone posteriore costruito proprio con questa intenzione e per poter montare un pneumatico di dimensioni più larghe. Tutte le forme seguono ora il telaio tubolare, terminando in un codino dalle dimensioni ridotte, ovviamente monoposto.
Ducati SuperSport 1000 Cafè Fighter
Per quanto riguarda il reparto ciclistico, l’avantreno è stato sostituito con quello di una Ducati 998, mentre al posteriore è rimasto di serie l’ammortizzatore Ohlins, installato un nuovo impianto frenante Brembo che morde ora dei bellissimi dischi Wave, ed è stato costruito un nuovo telaietto reggisella.
Lo scarico, situato sotto al motore, è stato realizzato completamente a mano in alluminio, mentre le manopole, gli specchietti e il tappo del serbatoio sono Rizoma. Resta originale anche la strumentazione. La verniciatura è stata limitata soltanto al telaio, di colore rosso, lasciando risaltare in tutto il suo splendore le parti in alluminio lucido.
Ducati SuperSport 1000 Cafè Fighter
La Special di Simone è in continua evoluzione e i cambiamenti sono ancora in fase d’opera, quindi questa che vi abbiamo mostrato oggi non è detto che sia la sua versione finale, ma vi terremo aggiornati.
Foto: Facebook Simone Conti Motorcycles

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Crash Fernandez Sprint Race Catalunya 2024-min

Crash Fernandez Sprint Race Catalunya 2024. Un po’ di pazienza!

0
Così come per Pecco Bagnaia, anche per Raùl Fernandez la Sprint Race di Catalunya 2024 si chiude con un crash. Era primo anche lui. Il...
Crash Bagnaia Sprint Race Catalunya 2024-min

Crash Bagnaia Sprint Race Catalunya 2024. Il mondiale è andato

0
La Sprint Race in Catalunya 2024 di Pecco Bagnaia si conclude con un crash all'ultimo giro in curva 5. Mentre era primo, per giunta....
Mercandelli Gara 1 CIV Vallelunga 2024-min

Mercandelli Gara 1 CIV Vallelunga 2024: “Questa SBK mi piace”

0
In Gara 1 del CIV SBK 2024 a Vallelunga, Roberto Mercandelli conquista la piazza d'onore dopo aver tenuto dietro Michele Pirro per molti giri. Mercandelli...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.