domenica, Luglio 21, 2024
HomeSportMotoGPFranco Morbidelli MotoGP Germania 2024. Bentornato tra loro

Franco Morbidelli MotoGP Germania 2024. Bentornato tra loro

Nella gara di MotoGP 2024 in Germania abbiamo avuto il piacere di ritrovare un Franco Morbidelli veloce e consistente. Al di la del risultato.

In Germania la MotoGP 2024 ritrova Franco Morbidelli

Sono le prime tornate della gara di Domenica, regolata con la forza l’Aprilia di Miguel Oliveira, lì davanti si ricompattano le Ducati. Jorge Martin e Pecco Bagnaia cercano la fuga, ma ecco che dietro di loro compare un’altra rossa-viola. Quella di Alex Marquez è più chiara, così come quella di suo fratello Marc che è anche dietro. Allora chi è? Ah è Franco Morbidelli.

Frankie si permette di superare di autorità il Campione del Mondo in carica. E si mette ad inseguire Jorge Martin. Allora fa sul serio!

Faccio quello che voglio

In Curva 1 entra in contatto con Marc Marquez. Più largo il romano, più stretto il catalano. Rientrando, il primo chiude sul rivale. Quest’ultimo sobbalza, perdendo momentaneamente l’equilibrio. Nessuno cade, solo un piccolo spauracchio. E, chiaramente, nessuna sanzione disciplinare. Un contatto di gara e niente più.

Poi, le gomme iniziano a perdere grip e il Morbido non riesce ad arginare tale mancanza con la sua guida. Alcuni rivali lo sopravanzano, compreso Marc Marquez con il quale aveva avuto un incontro ravvicinato. Alla fine, chiuderà la gara al 5° posto, con 11 punti in tasca e la consapevolezza di essere tornato veloce. Consapevole sia lui che gli avversari.

Il mio nuovo inizio sei tu

Campione Europeo Stock 600 nel 2013 e Campione del Mondo di Moto2 nel 2017, Franco Morbidelli si è giocato il titolo mondiale in MotoGP nel 2020 (perso, con effetto retroattivo, in seguito ad una rottura in Andalusia). Dopo l’infortunio di Le Mans 2020, il romano ha avuto una battuta d’arresto. Da lì non è più riuscito a tornare su.

Ieri abbiamo invece rivisto la guida rotonda e composta con la quale Franco ci ha deliziati nei tempi migliori. Poco spettacolo e tanta sostanza. E forse un nuovo inizio per la sua carriera. Anche sapere di poter tornare a lottare con i migliori è una grande iniezione di fiducia. Ed oggi è arrivata in tempo.

Federico Trombetti
Federico Trombetti
Federico Trombetti nasce in provincia di Roma nel 1992. Il suo paese sorge in prossimità di un aeroporto e forse nasce da qui la sua passione per i viaggi. Studente perenne di qualsiasi argomento gli capiti a tiro, ha 3 grandi amori: la Scrittura, nella quale si cimenta dal 1° anno di liceo, con poesie e brevi componimenti, sino a scrivere il suo primo romanzo a 17 anni e il secondo a 22 (magari un giorno li pubblicherà…); la Filosofia; i Motori, per i quali spende buona parte del suo denaro e del suo tempo libero. A 10 anni nasce l’amore per il motociclismo, a 14 il primo motorino, a 22 la prima giornata in pista. Qualche gara amatoriale e la costante voglia di migliorarsi. Grande appassionato di Musica, Cinema, Teatro e Cucina. Non sopporta i luoghi comuni, gli alcolici e la filosofia del “tutto o niente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Crash Alex Lowes WorldSBK Most 2024-min

Crash Alex Lowes Most 2024. Pressione o compressione?

0
Gara 1 del WorldSBK 2024 a Most si è conclusa con un crash per Alex Lowes. Si è trattato di pressione psicologica o un...
Petrucci WorldSBK Most 2024-min

WorldSBK Most 2024: grande Petrucci sul podio!

0
Danilo Petrucci chiude Gara 1 del WorldSBK a Most al 2° posto: il suo miglior risultato del 2024. Sarà questa la chiave per il...
Linus incidente in Vespa-min

Piccolo incidente in Vespa per Linus a Milano. Galeotta fu la buca

0
Il conduttore radiofonico Linus ha avuto un piccolo incidente a Milano in sella alla sua Vespa. Nessun pericolo per lui, che infatti racconta (e...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.