martedì, Settembre 27, 2022
HomeNewsGara 1 Superbike Magny-Cours. Trionfo di Razgatlioglu

Gara 1 Superbike Magny-Cours. Trionfo di Razgatlioglu

Grandissima vittoria di Razgatlioglu (Yamaha) che batte tutti Gara 1 Superbike a Magny Cours vincendo su Rea (Kawasaki) con distacco (4 secondi e mezzo). Autore della pole-position, il nordirlandese è scattato cercando di prendere il largo, mentre il compagno, Lowes (Kawasaki), marcava stretto il pilota turco che, al terzo giro, ha infilato Johnny in staccata. 

Gara 1 Superbike Magny Cours

Una volta al comando, ha iniziato a martellare, giro su giro, sempre più al sicuro da eventuali attacchi e incrementando il gap a favore, che l’ha portato alla vittoria. La coppia Kawasaki, che doveva ingabbiare l’attuale leader del campionato, non è riuscita nell’intento e Lowes ha lascito la gara prima del tempo, scivolando a cinque giri dalla fine. 

Gara-1-Superbike-Magny-Cours-rea

Come sempre, il migliore degli italiani è Locatelli che arriva terzo e raddoppia il podio per la casa di Iwata, seguito da Rinaldi (Aruba.it – Ducati) che oggi batte nettamente il compagno di scuderia Redding, forse galvanizzato dal rinnovo con Borgo Panigale. 

Quinto Van der Mark (BMW), che finalmente ci prova e lo fa meglio delle altre due bavaresi, mentre Bautista (HRC), fa quello che cerca di fare da un anno e mezzo, senza riuscirci e arriva sesto. 

Al settimo posto Davies (GoEleven – Ducati), che non cade e si prende qualche punto, vincendo la gara degli “Independet”, proprio su Bassani (Motocorsa – Ducati), ottavo, rivale di marca e classifica. Sykes (BMW), tira i remi in barca e dopo un paio di “lunghi”, si accontenta di arrivare nella top ten. 

Decimo Haslam (HRC), che stava conducendo una gara molto bella, ma ha sbagliato un ingresso in curva, perdendo posizioni e ritrovandosi dietro al compagno insieme al quale avevano stretto nella morsa Bassani. 

Chi non rientra nella top ten

Undicesimo Gerloff (GRT – Yamaha), che è sempre più l’ombra del pilota con cui è iniziata la stagione e precede un Redding (Aruba.it – Ducati), che non accende il “power” e si spegne, poi riparte, per una caduta a due giri dal termine, mentre Ponsson (GIL – Yamaha), si classifica tredicesimo e raccoglie altri tre punti. 

L’ultima Ducati all’arrivo è quella di Rabat (Barni – Ducati), in quattordicesima posizione che precede Vinales che chiude la zona punti davanti a Folger (Bonovo – BMW), Cresson (OUTDO TPR – Kawasaki) e Nozane (GRT – Yamaha). Non classificato anche Mercado (MIE – Moriwaki), scivolato all’ottavo giro in curva tredici.

La classifica dei primi sei:

1. Toprak Razgatlioglu (Pata Yamaha with Brixx WorldSBK)

2. Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team WorldSBK) +4.467

3. Andrea Locatelli (Pata Yamaha with Brixx WorldSBK) +10.285

4. Michael Ruben Rinaldi +13.283

5. Michael van der Mark +15.535

6. Alvaro Bautista (Team HRC) +17.824

Guarda la classifica dei tempi di Gara 1 Superbike a Magny Cours 2021

Alex Ricci
Alex Ricci
Nato a Faenza (RA) nel 1979, ma originario di Fusignano, da padre orgogliosamente romagnolo e madre ladina della provincia di Belluno. Motociclista. Scrittore "neo neo neo realista". Reporter freelance, per qualcuno anche fotografo. Divulgatore di motociclismo, collaboro con smanettoni.net. Amo la letteratura, la musica, suono il basso, adoro Sting e i Depeche Mode. Appassionato di storia, di geografia e letteratura. Il mio scrittore preferito è Ernst Junger, il mio reporter di riferimento: Ryszard Kapuściński. Mi piace raccontare storie.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Brixton Cromwell 1200 prova

Brixton Cromwell 1200 prova. Don’t speak British

0
Il nome potrebbe trattare in inganno. Ed in effetti di british c’è poco o niente, se non uno stile che ricorda le classiche scrambler...
Patente moto

Novità per la Patente moto: un corso al posto dell’esame di guida

0
Sono in arrivo grandi novità per gli appassionati di moto: la legge del 5 agosto numero 108 ha introdotto alcune modifiche all’attuale disciplina per...
Moto Morini Granpasso 1200-min

Moto Morini Granpasso 1200. A scuola dalla Tracer

0
Moto Morini deposita un brevetto della Granpasso 1200. Subito diramata sul web, la bozza presenta vaghe analogie con la Yamaha Tracer. La Moto Morini Granpasso...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.