mercoledì, Maggio 22, 2024
HomeMarchiHarley-DavidsonHarley-Davidson 443 Pan Asia. Giusto il nome del brand

Harley-Davidson 443 Pan Asia. Giusto il nome del brand

Il designer Oberdan Bezzi sfrutta il know how della Harley-Davidson Pan America 1250 per crearne una versione in miniatura: la 443 Pan Asia.

Harley-Davidson 443 Pan Asia: Pan America in miniatura

Il designer italiano è dotato di sagacia ed inventiva. E, senza quegli stancanti eccessi che caratterizzano molti dei suoi colleghi, riesce a realizzare prodotti davvero piacevoli. Questa Pan Asia è la riduzione in scala della Pan America. Nessun discorso inerente il motore (tranquilli, a quello ci arriviamo), bensì la ciclistica.

Una riduzione in scala che rispetta i canoni estetici e ciclistici della sorellona. Con il piccolo aiuto dei suoi amici asiatici. Si tratta infatti di riprendere il modello Mavrick della Hero, molto in auge nel mercato asiatico. La casa di Milwaukee ha fiutato l’affare, ed ha proposto loro una collaborazione.

Carina e coccolosa

Parliamoci chiaro: per quanto completa e concreta, la Pan America è una moto imponente, pesante. Ai meno esperti della categoria, può incutere un certo timore reverenziale. Ruote alte, perfette per chi ama cimentarsi occasionalmente nel fuoristrada. Doppio ammortizzatore posteriore e forcella a steli rovesciati da 43 mm. La riduzione della cilindrata e delle quote generali farà scendere il peso, ma non temete: occorrono i muscoli.

Anche perché il telaio a traliccio tende a distribuire produttivamente il peso, ma l’ampio uso di acciaio non aiuta l’ergonomia costruttiva. Ma agli americani quanto interessa questo fattore?

 1250 = 443

Il motore si rimpicciolisce: dai 1250 cc originali del bicilindrico, arriviamo ai 440 cc del monocilindrico attuale. Una semplificazione ai minimi termini. Anche per quel che concerne la potenza, possiamo scordarci i 100 e più cavalli di cui godeva la configurazione originaria. Adesso siamo alla modesta potenza di 27 cv a 6.000 giri. Mentre non è disprezzabile la coppia massima di 38 nm a 4.000 giri. Insomma: pochi, maledetti e subito.

Alla fine: l’America celebra le grosse cubature, forte delle sue highways (oltre che di un prezzo del carburante irrisorio rispetto a noi); l’Asia predilige invece le piccole cilindrate, agili in strade ben più disastrate che le nostre. Noi le celebriamo entrambe, grazie a designer visionari, capaci di coniugarle al meglio.

Federico Trombetti
Federico Trombetti
Federico Trombetti nasce in provincia di Roma nel 1992. Il suo paese sorge in prossimità di un aeroporto e forse nasce da qui la sua passione per i viaggi. Studente perenne di qualsiasi argomento gli capiti a tiro, ha 3 grandi amori: la Scrittura, nella quale si cimenta dal 1° anno di liceo, con poesie e brevi componimenti, sino a scrivere il suo primo romanzo a 17 anni e il secondo a 22 (magari un giorno li pubblicherà…); la Filosofia; i Motori, per i quali spende buona parte del suo denaro e del suo tempo libero. A 10 anni nasce l’amore per il motociclismo, a 14 il primo motorino, a 22 la prima giornata in pista. Qualche gara amatoriale e la costante voglia di migliorarsi. Grande appassionato di Musica, Cinema, Teatro e Cucina. Non sopporta i luoghi comuni, gli alcolici e la filosofia del “tutto o niente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

CFMoto 500SR Voom-min

CFMoto 500SR Voom. Leggete che motore ha!

0
CFMoto ed il tuner Modena40 lanciano la 500SR Voom: un progetto eclettico, forse indefinito, ma molto fascinoso. E poi con quel motore... CFMoto 500SR Voom:...

Royal Enfield Him-E. Praticamente una Himalayan elettrica che…

0
Royal Enfield ufficializza la produzione della Him-E: una versione elettrica della fortunata Himalayan che arriverà nel 2027. D'altronde ce la ricordiamo dallo scorso EICMA. Royal...
Honda Africa Twin radar telecamere-min

Sulla Honda Africa Twin arrivano la telecamera ed i radar

0
Africa Twin è il non plus ultra della moto versatile, per giunta prodotta da Honda: e se vi dicessimo che adesso avrà anche una...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.