lunedì, Giugno 17, 2024
HomeSportMotoGPBagnaia e Vinales nella MotoGP 2023 in Francia: che incidente scemo!

Bagnaia e Vinales nella MotoGP 2023 in Francia: che incidente scemo!

Nella gara di MotoGP 2023 in Francia, a Le Mans, Pecco Bagnaia e Maverick Vinales hanno avuto un incidente relativamente stupido. Sicuramente evitabile.

L’incidente tra Bagnaia e Vinales nel GP di Francia 2023

Primi giri = animi caldi. Favorito dal trambusto generale, Maverick Vinales riesce ad infilare Pecco Bagnaia. Sembra averne di più, ma anche Pecco è “in palla”. Alla curva 11, il catalano di Aprilia va leggermente largo; al che, il ducatista cerca di contrastarlo, preparando al meglio il cambio di direzione verso la 12.

Fattore S

La legge delle S recita: “Sacrificare l’ingresso nella 1° curva per agevolare il cambio di direzione e quindi l’uscita dalla 2° curva”. Si esce stretti dalla 1° curva per preparare la 2° ed allungare il rettilineo successivo. Chiaro, no?.

Per non consentire alcuna replica all’avversario, Vinales entra forte in curva 11, andando leggermente largo e “tagliando” il cambio di direzione. Bagnaia archivia il dato ed imposta la 11 in maniera più conservativa. Questo lo porta ad uscire più forte rispetto al rivale, che però fa meno metri e si sta portando sulla linea ideale.

Incontri ravvicinati della 12° curva

L’Aprilia RS-GP di Maverick viene sopravanzata di pochi centimetri dalla Ducati Desmosedici di Pecco. Un primo contatto fa sbacchettare la moto del catalano. Quest’ultimo sceglie di tirare dritto aspettando che si calmino le acque ma, nel frattempo, incontra proprio…la moto di Bagnaia.

I 2 si toccano e finiscono a terra. Tralasciando sterili polemiche circa il tafferuglio verbale tra di loro, chi aveva ragione?

In medio stat veritas

A nostro avviso, le responsabilità sono equidistribuite. Quando i 2 si sono toccati, Pecco era davanti, ma perché stava chiudendo la porta all’avversario. Cosa avrebbe dovuto fare, dare la precedenza come allo Stop? Di contro, stando sul punto di ammazzarsi (si fa per dire), Maverick ha giustamente provato a salvarsi. Ve la spieghiamo in maniera più…musicale!

Ha fatto bene Maverick a passare Pecco, che a sua volta ha fatto bene a rispondere a Vinales, che a sua volta ha fatto bene a difendersi da Pecco. Che a Le Mans la Dorna schierò.

Federico Trombetti
Federico Trombetti
Federico Trombetti nasce in provincia di Roma nel 1992. Il suo paese sorge in prossimità di un aeroporto e forse nasce da qui la sua passione per i viaggi. Studente perenne di qualsiasi argomento gli capiti a tiro, ha 3 grandi amori: la Scrittura, nella quale si cimenta dal 1° anno di liceo, con poesie e brevi componimenti, sino a scrivere il suo primo romanzo a 17 anni e il secondo a 22 (magari un giorno li pubblicherà…); la Filosofia; i Motori, per i quali spende buona parte del suo denaro e del suo tempo libero. A 10 anni nasce l’amore per il motociclismo, a 14 il primo motorino, a 22 la prima giornata in pista. Qualche gara amatoriale e la costante voglia di migliorarsi. Grande appassionato di Musica, Cinema, Teatro e Cucina. Non sopporta i luoghi comuni, gli alcolici e la filosofia del “tutto o niente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Royal Enfield Test Ride Tour 2024-min

Royal Enfield Test Ride Tour 2024. Rischierete di divertirvi

0
Iniziano finalmente le giornate dedicate al test ride tour 2024 di Royal Enfield. La casa più classic che ci sia è pronta a farsi...
Promozioni Kawasaki 2025-min

Nuove promozioni da Kawasaki nel 2025. Soprattutto le piccoline

0
Kawasaki decide di riscaldare il 2025 con delle promozioni dedicate alle cilindrate medio-piccole. Nulla di stellare, ma muovendosi bene si possono ottenere begli sconti. Kawasaki...
Ducati 999R Fila asta-min

Sapete quanto vale una Ducati 999R Fila con zero km all’asta?

0
Un'asta californiana ha appena venduto una Ducati 999R Fila originale e con zero km all'attivo per la modica cifra di...? Una Ducati 999R Fila all'asta Poche...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.