lunedì, Giugno 27, 2022
HomeMarchiIndianIndian FTR 1200 Carbon. Limited Edition Americana

Indian FTR 1200 Carbon. Limited Edition Americana

E’ stata annunciata con un tesser video, molto di moda tra le Case motociclistiche di questi tempi, l’attesa Indian FTR 1200 Carbon. Si tratta di una limited edition del marchio americano, arrivata in Europa verso la fine del 2018.

Tanto carbonio sulla Indian FTR 1200 Carbon

La FTR 1200 Carbon richiama nella colorazione la Race Replica della 1200 S; su questa edizione speciale la cover del serbatoio, mascherina del fanale anteriore, codone e parafango anteriore sono realizzati in fibra di carbonio.
Sul serbatoio, al centro, si trova una placca realizzata appositamente per questa versione inedita. A dar voce alla FTR 1200 ci pensa invece un bellissimo doppio terminale Akrapovic in titanio, con verniciatura nera opaca.

Indian FTR 1200 Carbon

La ciclistica

La Indian FTR 1200 Carbon dal punto di vista ciclistico conferma le caratteristiche della 1200 S, con il bicilindrico a V da 1.203 cc da 120 cv e 115 NM di coppia massima.
Telaio a traliccio in tubi, freni Brembo con pinze all’anteriore M4.32 ad attaccar radiale, in coppia a due dischi da Ø 320 mm, e una pinza singola flottante abbinata a un disco da Ø 260 mm.
Sospensioni regolabili e una forcella a steli rovesciati da 43 mm abbinata a un monoammortizzatore posto lateralmente; invariato invece la parte elettronica, dove troviamo un display da 4,3” touchscreen che permette la regolazione dei tre riding mode, sport, standard, rain, il traction control e il controllo di anti impennata.
E’ presente anche una presa USB per il caricamento dello Smartphone, il quale si connette in automatico alla moto tramite l’uso del Bluetooth.

Quando la vedremo?

Questa Limited Edition della Indian FTR 1200 Carbon è una serie speciale dedicata all’area EMEA, ed il prezzo definitivo per il mercato italiano non è ancora stato confermato, ma possiamo presumere che sarà comunque superiore ai 16.490 euro della FTR 1200 S.

Thomas Bressani
Thomas Bressani
Thomas Bressani vive e nasce a Milano nel 1983, città di cui ne sente strettamente i legami. Per lui tutte le strade portano, ed escono per fortuna, da questa città. Affascinato da tutto ciò che lo circonda e dal mondo creativo, frequenta il liceo artistico e succesivamente l'Accademia di Belle Arti di Brera a Milano. Appassionato di Design, Arte, Grafica, Fotografia e Sport. E' a quest'ultimo a cui dedica buona parte del suo tempo libero, dopo un passato da playmaker nell'Olimpia Milano, si dedica al Taekwondo come atleta agonista e istruttore, arrivando a diplomarsi cintura nera di II Dan. Appassionato sin da ragazzino al mondo delle due ruote, la sua prima presa di contatto avviene a 14 anni con il primo motorino, da li in poi la crescita avviene naturale, 125, 600 e 1000 saranno le moto che lo accompagneranno nella sua vita. Non sopporta il passato di verdure, le code in auto, quelli che "voglio ma non posso" e chi parla troppo di prima mattina.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Aleix Espargaro Assen 2022

Aleix Espargaro Assen 2022. Da 15° a 4°

0
Aleix Espargaro conduce ad Assen 2022 una gara con i fiocchi. Il passo nelle prove c'era e il binomio moto-pilota anche. Allora perché non...
Pagelle MotoGP Assen 2022

Le pazze pagelle della MotoGP Assen 2022. Voti e Giudizi

0
Abbiamo voluto dare voti e giudizi, a modo nostro, con queste pazze pagelle della MotoGP ad Assen 2022. Tra chi è andato male e chi si è...
Vinales MotoGP Assen 2022

Vinales MotoGP Assen 2022. Back to the podium

0
Ad Assen 2022, Maverick Vinales torna sul podio della MotoGP dopo 16 gare. L'ultima volta era stato nel 2021...proprio ad Assen! Un segno del...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.