lunedì, Luglio 22, 2024
HomeMarchiHondaInternazionali d’Italia 2019. Trionfo di Cairoli

Internazionali d’Italia 2019. Trionfo di Cairoli

Internazionali d’Italia 2019 Mantova – La nuova stagione del mondiale MXGP non è ancora cominciata ma Antonio Cairoli ha pensato bene di incominciare a scaldare i motori conquistando gli Internazionali d’Italia in occasione dell’ultima tappa a Mantova.

Cairoli davanti a tutti

Nell’ultima delle tre tappe previste per gli Internazionali d’Italia MX EICMA series, a Mantova, il nove volte campione del mondo ha dominato la manche Supercampione davanti a un Maximilian Nagl in grande spolvero e al campione del mondo MX2 Jorge Prado e ha inoltre ottenuto un terzo posto nella categoria MX1 alle spalle di Tim Gajser e Romain Febvre dopo una partenza non impeccabile.
Gasjer ha così approfittato del passo falso di Cairoli per condurre la gara di MX1 dal primo giro alla bandiera a scacchi, stando comunque attento a tenere a bada Febvre durante gli avvicinamenti del francese. Il risultato conquistato in rimonta ha consentito a Cairoli di aggiudicarsi il titolo della categoria 450 grazie ai suoi 320 punti, lasciando le briciole agli inseguitori Febvre (300 punti) e Gajser (280 punti).
Nella manche Supercampione non c’è stata storia e questa volta, dopo una gran partenza, Cairoli ha
amministrato l’intera gara permanendo al comando dall’inizio alla fine. Non ci sono state particolari
difficoltà per il campione italiano, anche perché i principali due antagonisti, Gajser e Febvre, sono stati
protagonisti di uno sfortunato incidente al via che ha addirittura costretto il francese al ritiro, mentre lo
sloveno è riuscito a rimontare fino alla quarta piazza.
Identico epilogo anche per la categoria Supercampione, dunque. Cairoli si aggiudica così la classe con 240 punti totali al termine dell’ultima tappa della serie. Quaranta in più di Gajser (200 punti) e addirittura ottanta in più del terzo di categoria Prado (160 punti).

Prossimo appuntamento la MXGP

Prossimo appuntamento con il motocross previsto per l’inizio del campionato del mondo di MXGP in
programma per il 3 marzo in Argentina. Cairoli a Mantova ha dimostrato di essere carico più che mai a conquistare la decima iride, ma al mondiale dovrà fare i conti con il grande assente degli Internazionali: l’infortunato campione in carica Jeffrey Herlings che, tuttavia, con tutta probabilità salterà la prima tappa del Campionato 2019 per via dell’operazione subita da poco al piede.

Internazionali d’Italia 2019

Le classifiche

MX1 
1. Tim Gajser (Honda)
2. Romain Febvre (Yamaha)
3. Antonio Cairoli (KTM)
4. Gautier Paulin (Yamaha)
5. Max Nagl (KTM)
MX1 Internazionali D’Italia Championship standings
1. Antonio Cairoli (KTM)
2. Romain Febvre (Yamaha)
3. Tim Gajser (Honda)
4. Gautier Paulin (Yamaha)
5. Tanel Leok (Husqvarna)
MX2
1. Jorge Prado (KTM)
2. Brian Moreau (KAW)
3. Tom Vialle (KTM)
4. Jago Geerts (Yamaha)
5. Stephen Rubini (Honda)
MX2 Internazionali D’Italia Championship standings
1. Jorge Prado (KTM)
2. Mikkel Haarup (Husqvarna)
3. Michele Cervellin (Yamaha)
4. Maxime Renaux (Yamaha)
5. Jago Geerts (Yamaha)
Supercampione 
1. Antonio Cairoli (KTM)
2. Max Nagl (KTM)
3. Jorge Prado (KTM)
4. Tim Gajser (Honda)
5. Gautier Paulin (Yamaha)
6. Tim Vialle (KTM)
Supercampione Internazionali D’Italia Championship standings
1. Antonio Cairoli (KTM)
2. Tim Gajser (Honda)
3. Jorge Prado (KTM)
4. Gautier Paulin (Yamaha)
5. Romain Febvre (Yamaha)
Mirko Rovida

Mirko Rovida
Mirko Rovida
Ex-crossista, da sempre appassionato di corse e con un debole per tutto ciò che di romantico sta dietro la velocità e la competizione motoristica. Seguo la Formula 1 e la MXGP.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Bautista WorldSBK Most 2024-min (1)

Bautista WorldSBK Most 2024. Ma si può essere più…?

0
Durante la Superpole Race del WorldSBK 2024 a Most, Alvaro Bautista commette un errore davvero inaspettato. Non da Campione del Mondo. Alvaro Bautista nel WorldSBK...
Crash Alex Lowes WorldSBK Most 2024-min

Crash Alex Lowes Most 2024. Pressione o compressione?

0
Gara 1 del WorldSBK 2024 a Most si è conclusa con un crash per Alex Lowes. Si è trattato di pressione psicologica o un...
Petrucci WorldSBK Most 2024-min

WorldSBK Most 2024: grande Petrucci sul podio!

0
Danilo Petrucci chiude Gara 1 del WorldSBK a Most al 2° posto: il suo miglior risultato del 2024. Sarà questa la chiave per il...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.