sabato, Aprile 20, 2024
HomeNewsIsaac Vinales sulla Ducati Panigale del team D34G

Isaac Vinales sulla Ducati Panigale del team D34G

Nel round di Donington Park, Isaac Vinales correrà sulla Ducati Panigale 955 del team D34G nel WorldSSP in sostituzione di Filippo Fuligni.

Come mai Isaac Vinales va sulla Ducati?

Il pilota catalano aveva iniziato la stagione sulla Kawasaki del team Pedercini. Leggasi la scelta come “fate di me quel che volete, ma datemi una Superbike”. I risultati non hanno minimamente adempiuto le aspettative. Lo sa bene Davide Giugliano che nel 2017 scelse deliberatamente di stare a casa anziché pagare per correre in un team privato. Lo sa ancor meglio Samuele Cavalieri che nel 2021 doveva partire in pratica, con la stessa Kawasaki ZX10RR di Jonathan Rea e, in pratica, si è trovato ad andare più forte con la Ducati 955 in configurazione National Trophy 600. La stessa moto sulla quale salirà nel WorldSSP Isaac Vinales.

Il cerchio si chiude

Ebbene, lo stesso Davide Giugliano ha con Ducati un rapporto profondo. Con lei è stato Campione del Mondo STK1000 nel 2011 e con lei ha debuttato nel WorldSBK 2012. Ha poi visto nascere la Panigale 1199R e vi ha conquistato una gran pole position a Imola nel 2015. Isaac sarà sicuramente pervaso da quest’aura di grande amore e speriamo riesca a trasformarla in energia positiva da sfruttare in gara.

Anche perché il dispendio di energie non deve solamente essere grande, ma deve anche avere un senso.

Capiamoci

Una volta giunti alla razionale conclusione che con un mezzo non si possano ottenere risultati di rilievo in un dato campionato, che senso ha continuare ad insistervi? Perseveranza? Semplice libidine nel vedere le proprie ansie concretizzarsi?

Meglio spostarsi in campionati dove si ha razionalmente la possibilità di vincere qualcosa. Con un mezzo commisurato ed un team di livello. Benediciamo quindi l’unione tra i pilota catalano ed il team laziale (di regione e di tifo calcistico) con un “in bocca al lupo”.

Federico Trombetti
Federico Trombetti
Federico Trombetti nasce in provincia di Roma nel 1992. Il suo paese sorge in prossimità di un aeroporto e forse nasce da qui la sua passione per i viaggi. Studente perenne di qualsiasi argomento gli capiti a tiro, ha 3 grandi amori: la Scrittura, nella quale si cimenta dal 1° anno di liceo, con poesie e brevi componimenti, sino a scrivere il suo primo romanzo a 17 anni e il secondo a 22 (magari un giorno li pubblicherà…); la Filosofia; i Motori, per i quali spende buona parte del suo denaro e del suo tempo libero. A 10 anni nasce l’amore per il motociclismo, a 14 il primo motorino, a 22 la prima giornata in pista. Qualche gara amatoriale e la costante voglia di migliorarsi. Grande appassionato di Musica, Cinema, Teatro e Cucina. Non sopporta i luoghi comuni, gli alcolici e la filosofia del “tutto o niente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

WorldSBK Assen 2024 vincitore-min

WorldSBK Assen 2024: sai che il vincitore potrebbe essere Johnny?

0
Questo fine settimana, il WorldSBK 2024 farà tappa ad Assen e noi abbiamo individuato nel 6 volte Campione del Mondo il possibile vincitore. Il...
Valentino Rossi nel 2021

20 anni dalla prima vittoria di Valentino Rossi con la Yamaha

0
Esattamente 20 anni fa, Valentino Rossi conquistava la sua prima vittoria in sella alla Yamaha M1. Siamo a Welkom, in Sudafrica e… Prima vittoria di...
Luca Salvadori SBK 2024-min

Luca Salvadori nel 2024 correrà con la Panigale V4 SBK

0
Esatto: nel 2024, Luca Salvadori correrà con una Ducati Panigale V4R versione SBK del team GoEleven. Lo stesso che schiera Andrea Iannone in WorldSBK. Ma...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.