mercoledì, Ottobre 20, 2021
HomeNewsMotoJedi Vision K750. Il nuovo concept cinese

Jedi Vision K750. Il nuovo concept cinese

In Cina nasce Jedi Vision K750 una nuova moto dal carattere sportivo con una linea affascinante. Non solo K750, ma si tratta di una linea che comprende anche modelli Tourer e Naked.

Nasce il Jedi Vision K750

Non possiamo non rimanere affascinanti dalla nuova linea Cinese Jedi Vision K750, la conferma che il mercato Cinese è in forte evoluzione. Nonostante in Italia sia ancora difficile pensare di accettare modelli provenienti dalla Cina, bisogna riconoscere i meriti. Il Design e le caratteristiche tecniche hanno fatto un grande step in avanti.

Al CIMA, il più importante salone delle due ruote cinese, abbiamo avuto il primo impatto con i nuovi modelli. Il look tende a essere sempre più occidentalizzato con un aumento delle cilindrate.

La sportiva K750

Cycle World ha riportato la notizia della presentazione ufficiale di una versione sportiva della concept bike cinese. Si parla proprio della Jedi Vision K750. L’azienda in questione in precedenza ha sempre prodotto moto per servizi di sicurezza come la polizia. Quest’anno ha deciso di rivolgersi anche al pubblico di appassionati con i modelli nuovi.

La K750 monta un motore bicilindrico parallelo da 730cc di cilindrata, con una potenza massima di 68cv a 7.500 giri/min. Il particolare che colpisce subito a prima vista, è proprio il faro LED sulla parte frontale costituito da 76 triangolini.

Gli altri modelli

La sportiva Jedi Vision K750 non è infatti l’unico modello presentato dalla Casa Cinese, ma se ne aggiungono altri due. Il primo è una versione naked che si propone anche un veste scrambler, ovvero la JFR750, mentre la tourer con carattere sportivo GTR750.

Tutti i modelli sono dotati di telaio in alluminio, che risulta essere prodotto dalla nota Casa Svizzera Suter. Un dettaglio che gli appassionati non si saranno lasciati scappare è l’impianto frenante Brembo, così come come la forcella a steli rovesciati.

Nonostante le caratteristiche siano simili alle nostre moto, sappiamo benissimo quanto il pubblico fatichi ad accettare però modelli provenienti dalla Cina. Non si sa infatti se arriveranno in Europa o meno, sappiamo solo che le caratteristiche tecniche non hanno nulla da invidiare ai modelli europei o giapponesi.

Nicolas Bronzoni
Nato nel maggio del 2004 a Castelnovo ne Monti, un paesino di montagna, si trasferirà a Parma solo successivamente per iniziare gli studi in un'istituto tecnico. Amante dei motori, sin da quando era bambino, grazie alla passione che il padre è riuscito a trasmettergli, soprattutto per le moto. Attualmente pratica motocross e segue tutto ciò che ruota intorno al mondo delle corse. Studia Online Marketing, in particolare copywriting e personal brand.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Benelli TRK 502 X

Benelli TRK 502 richiamo. Da sostituire l’ammortizzatore posteriore

0
E' la moto più venduta nel 2020 e nel 2021 e in questi giorni è finita sotto l'occhio attento dei più assidui utilizzatori. Nelle...
Voge Valico 650DSX

Voge Valico 650DSX. Ecco il prezzo di listino

0
Fa parte della gamma dedicata all'off-road e all'adventure touring e ora la Voge Valico 650DSX si aggiorna a listino e con lei anche altri...
Novità EICMA 2021

EICMA 2021. Date, orari e biglietti

0
La kermesse milanese è pronta, tra poco più di un mese, a tornare protagonista del mondo delle due ruote e delle sue novità per...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.