lunedì, Maggio 16, 2022
HomeNewsJonathan Rea test Jerez 2021: "Soddisfatto e veloce"

Jonathan Rea test Jerez 2021: “Soddisfatto e veloce”

I test del WorldSBK 2021 a Jerez sono stati molto positivi per Jonathan Rea. Il 6 volte Campione del Mondo ha scoperto una Kawasaki facile e veloce. E dire che il meteo non ha giocato unicamente a suo favore. Le alternanze di pioggia e sole non hanno permesso al Cannibale dei giri record. Si vocifera però di un 1:40.6′, fatto in scioltezza ed in modalità test: guida fluida, conservativa e con gomme da gara (niente “gommone da tempo”).

Piove sul bagnato

D’altro canto, non ci sono alternative affinché si riesca a girare e fare chilometri con la nuova Kawasaki. La soddisfazione di Jonathan Rea nei test di Jerez è il miglior premio per gli ingegneri di Akashi ed il team catalano KRT: il 2021 sembra iniziato bene.

JONATHAN REA #1:

“Era tanto tempo che non risalivo in sella. Essere riusciti a viaggiare ed arrivare quì è stato difficile per tutti, ma ne è valsa la pena. Nonostante qualche chiazza di umido, mi sono trovato bene. Sono riuscito a provare diversi elementi, dando ottimi feeling agli ingegneri. Ringrazio la mia squadra per il lavoro fatto finora. Non vedo l’ora di tornare in pista.”

PERE RIBA, Capo-meccanico di Jonathan Rea:

“Per girare bene, abbiamo dovuto attendere che smettesse di piovere. Ci siamo concentrati sul motore e le mappature. In condizioni di totale asciutto, avremmo potuto lavorarci ancora meglio. Però, se Johnny è soddisfatto, significa che è stato un buon test.”

Federico Trombetti
Federico Trombetti
Federico Trombetti nasce in provincia di Roma nel 1992. Il suo paese sorge in prossimità di un aeroporto e forse nasce da qui la sua passione per i viaggi. Studente perenne di qualsiasi argomento gli capiti a tiro, ha 3 grandi amori: la Scrittura, nella quale si cimenta dal 1° anno di liceo, con poesie e brevi componimenti, sino a scrivere il suo primo romanzo a 17 anni e il secondo a 22 (magari un giorno li pubblicherà…); la Filosofia; i Motori, per i quali spende buona parte del suo denaro e del suo tempo libero. A 10 anni nasce l’amore per il motociclismo, a 14 il primo motorino, a 22 la prima giornata in pista. Qualche gara amatoriale e la costante voglia di migliorarsi. Grande appassionato di Musica, Cinema, Teatro e Cucina. Non sopporta i luoghi comuni, gli alcolici e la filosofia del “tutto o niente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Suzuki nuovi progetti 2023

Suzuki accantona la MotoGP per nuovi progetti nel 2023

0
Come ben sappiamo, Suzuki non parteciperà alla MotoGP nel 2023 e si dedicherà a nuovi progetti per la clientela stradale. Decisione saggia? Quali saranno i...
Mir Rins MotoGP Le Mans 2022

Mir e Rins MotoGP Le Mans 2022: 2 errori casuali?

0
Mir e Rins cadono entrambi nella gara di MotoGP 2022 a Le Mans. Il fatto che Suzuki abbia inaspettatamente annunciato il ritiro a fine...
Bagnaia MotoGP Le Mans 2022

Bagnaia MotoGP Le Mans 2022: non si va a cadere così!

0
Pecco Bagnaia cade nella gara di MotoGP Le Mans 2022 e probabilmente dice addio alle speranze iridate. Un errore davvero fatale, considerata l'agguerrita concorrenza....

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.