venerdì, Marzo 1, 2024
HomeMarchiKawasakiKawasaki HySE: la H2 sovralimentata...a idrogeno

Kawasaki HySE: la H2 sovralimentata…a idrogeno

Kawasaki presenta una H2 sovralimentata ad idrogeno: il suo nome è HySE. Per ora, non traspare che qualche semplice indiscrezione. Per ora!

Una Kawasaki H2 a idrogeno

Il logo HySE è stato registrato come marchio relativo a prodotti non alimentati a combustione termica. Non essendo un motore elettrico, già si deduce la connessione con l’idrogeno. Mettiamoci poi il sostantivo Hydrogen e il gioco è fatto. Ora, la domanda è: dove porre l’idrogeno?

Nelle valigie! Come vedete dalla foto a fine capoverso, i valigioni laterali normalmente utilizzati come bagagliai accolgono le bombole di idrogeno. Concentrandovi sulla funzionalità del prodotto, non vi soffermerete sulla somiglianza con le borracce da ciclista. Anche perché l’evoluzione ci insegna che i mezzi devono essere funzionali, ancor prima che belli.

Kawasaki H2 idrogeno - Tank-min

E se si come?

Insomma, una volta appurato che i motori ad idrogeno funzionino, ci curiamo di scoprire come. I motori a idrogeno chiedono più aria nei cilindri rispetto agli endotermici: questo significa sprecare e dissipare meno “carburante”. Resta poi il vantaggio del peso, apprezzabilmente inferiore rispetto ai mezzi a benzina. Su mezzi che del dinamismo fanno il loro pane, come le moto, risparmiare anche quel 5% di peso può aiutare notevolmente.

Una scelta coraggiosa quella di Kawasaki, dal momento che i suoi principali competitor si stanno specializzando su altre soluzioni: biocarburanti, elettrico etc. E in questo non possiamo citare il filosofo Francis Bacon e una sua massima:

“La verità è figlia del tempo”

L’unione fa la forza

Ciò non significa che la casa di Akashi non abbia validi aiuti dal resto del mercato. Attingendo anche al mondo delle 4 ruote, sappiamo che stanno guardando con piacere all’idrogeno le seguenti case: Toyota, Subaru, Mazda e Yamaha. Tutte case accomunate: prima da una mentalità avanguardista; poi da un cartello nei confronti del mercato.

Gli avversari non vanno temuti, ma sfruttati!

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

5 Yamaha R1 nella Superbike 2020

Dress in blue day. E subito ci viene in mente lei

0
Oggi ricorre il Dress in blue day: una data dal significato profondo e toccante, che noi celebriamo con i colori delle moto di Iwata. Dove...
Foglio rosa passeggero-min (1)

Niente più passeggero con il Foglio rosa. Che ne pensiamo?

0
Secondo i prossimi aggiornamenti al Codice della Strada, non sarà più possibile portare un passeggero in moto con il solo foglio rosa. Dite che...
Jack Miller 8 anni-min

Caro Jack Miller, non si dicono certe cose ad un bambino di 8 anni

0
Intervistato circa il suo passato, Jack Miller ha suggerito cosa avrebbe detto a se stesso quando aveva 8 anni. Non è un messaggio educativo. Jack...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.