domenica, Luglio 3, 2022
HomeMarchiKawasakiKawasaki Ninja H2 2019. 231 cavalli di potenza

Kawasaki Ninja H2 2019. 231 cavalli di potenza

In occasione di Intermot 2018 sarà possibile ammirare una Kawasaki Ninja H2 2019 ancora più spinta. Stiamo parlando della punta di diamante della casa giapponese che per questo modello vanta un concentrato di tecnologia.
Ciò che la rende ancora più estrema è un motore a 4 cilindri che passa da 200 a 231 cavalli, mantenendo sempre lo stesso consumo di carburante. Altri aggiornamenti interessano il filtro aria, la camera di aspirazione, le candele e la centralina. Del tutto nuova la scelta dei pneumatici, per questo gioiellino Kawasaki sceglie le Bridgestone RS11, gomme che promettono alte prestazioni. Non poteva mancare un top di gamma per l’impianto frenante, che nell’anteriore monta Brembo “Stylema”, erede della M50.
La Kawasaki Ninja H2 2019 viene arricchita anche da una nuova strumentazione, in particolare viene applicato un display TFT a colori con connettività Bluetooth, in grado di comunicare con l’applicazione Rideology, sviluppata dalla stessa Kawasaki, e di connettersi allo smartphone del pilota.
Soffermandoci sull’aspetto estetico, la moto si distingue per una nuova verniciatura realizzata con un sistema ad alta durabilità che permette di rigenerare automaticamente alcuni piccoli graffi sulla carrozzeria.  Una tecnologia lanciata e sviluppata nel settore auto ed utilizzata per la prima volta nel mondo delle due ruote.
L’impatto visivo e la qualità ingegneristica della Kawasaki Ninja H2 2019 aumenteranno sicuramente grazie a questo importante aggiornamento – ha spiegato Kenji Nagahara, Managing Director di Kawasaki Motors Europe – Il suo motore sovralimentato è l’incarnazione fisica della nostra forza aziendale. L’aggiunta di più potenza, di una tecnologia “Rideology” e di molti altri aggiornamenti delle specifiche per il 2019 dimostrano che, come azienda, stiamo costantemente spingendo i limiti di ciò che è possibile, offrendo al mercato moto sempre più avanguardistiche”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Posizione in sella

Posizione in sella: leve, manubri e pedane

0
Un elemento a cui bisogna dedicare molta attenzione: la ricerca della corretta posizione in sella, tramite la regolazione di leve, manubri e pedane. Accortezze...
Ducati MotoE Tecnica

Ducati MotoE: nel vivo della tecnica

0
Ducati svela alcuni dettagli nella scheda tecnica della V21L che a partire dal 2023 monopolizzerà la MotoE. Un passo in avanti che dissipa la...
Aprilia All Stars 2020

Aprilia vincitrice del Love Brands 2022.

0
Aprilia vince il Love Brands 2022: un contest che premia i brand più amati nelle varie nazioni. Ed in Italia, la casa veneta è...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.