lunedì, Aprile 22, 2024
HomeNewsKawasaki benino nei Test WorldSBK 2024 Phillip Island ma...

Kawasaki benino nei Test WorldSBK 2024 Phillip Island ma…

Nei test WorldSBK 2024 a Phillip Island, Kawasaki ha spuntato tempi discreti, che farebbero presagire un miglioramento. Ma è davvero così avanti la Verdona?

Che ha fatto Kawasaki nei test WorldSBK 2024 a Phillip Island?

Si è difesa. Alex Lowes vi ha spuntato il 5° tempo ed Axel Bassani il 10°. Considerando lo status di Kawa-novello e il fatto che si sia girato solo oggi, non è andato male. Almeno fin quando non ci si ferma ad analizzare qualche altro dettaglio.

Alex Lowes è un pilota notoriamente abile nel mettere insieme il giro secco a vita persa: una qualità importante che però non risolve i problemi, ma li copre soltanto. Axel Bassani ci sta prendendo la mano e questa pista, come detto tante volte, esalta più il coraggio che non la perfezione tecnica. Se poi mettiamo che Tito Rabat con la Ninja ZX-10RR del team Puccetti abbia girato come una Supersport 600…

Ops!

Ma vi dirò di più. Oltre alla romanzesca considerazione di quanto la pista esalti più il coraggio che non la tecnica, c’è un altro fattore da considerare. Mancano le ripartenze: lo storico punto debole di Kawasaki.

Il telaio è buono e l’inserimento in curva c’è, anche a freni molto tirati. La percorrenza è regolare, e va bene. Ma quando c’è da ripartire in uscita da una curva lenta si soffre. O il motore è troppo sotto-coppia o diventa nervoso, stracciando gli pneumatici. E se interviene l’elettronica è anche peggio: si fa meno strada, le linee si allargano e…gli altri scappano.

Io non piango

Pazienza quindi a Phillip Island, ma nelle altre piste sarà un limite importante. Di contro, la casa di Akashi stanzia per il progetto WorldSBK un budget da MotoGP. La Ninja ZX-10R viene coccolata e sviluppata dal KRT. Non per niente, è la supersportiva che più cambia nelle sue versioni polari. Cioè in configurazione WorldSBK rispetto a come esce dal concessionario.

E i piloti sapranno metterci una pezza. Lowes porta sempre a casa discreti punticini. Bassani è invece una sorpresa tutta da scoprire. Ci piacerà? A me non è mai dispiaciuto.

Federico Trombetti
Federico Trombetti
Federico Trombetti nasce in provincia di Roma nel 1992. Il suo paese sorge in prossimità di un aeroporto e forse nasce da qui la sua passione per i viaggi. Studente perenne di qualsiasi argomento gli capiti a tiro, ha 3 grandi amori: la Scrittura, nella quale si cimenta dal 1° anno di liceo, con poesie e brevi componimenti, sino a scrivere il suo primo romanzo a 17 anni e il secondo a 22 (magari un giorno li pubblicherà…); la Filosofia; i Motori, per i quali spende buona parte del suo denaro e del suo tempo libero. A 10 anni nasce l’amore per il motociclismo, a 14 il primo motorino, a 22 la prima giornata in pista. Qualche gara amatoriale e la costante voglia di migliorarsi. Grande appassionato di Musica, Cinema, Teatro e Cucina. Non sopporta i luoghi comuni, gli alcolici e la filosofia del “tutto o niente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

National Trophy 1000 2024-min

National Trophy 1000 2024. Ma che razza di campionato è?

0
Nel 2024, il National Trophy 1000 corre sotto la giurisdizione del campionato FIM Junior GP. Nella gara di Misano, abbiamo visto però delle cose...
moto elettrica sportiva

Yadea Kemper RC. La moto elettrica sportiva dalle alte prestazioni

0
La Yadea, nota casa motociclistica cinese, ha recentemente presentato la Kemper RC, una moto elettrica sportiva che promette prestazioni elevate e uno stile futuristico....
Spinelli WorldSBK Assen 2024-min

Nel WorldSBK ad Assen 2024 Nicholas Spinelli entra nella storia

0
Nicholas Spinelli vince al suo esordio nel WorldSBK 2024 in Gara 1 ad Assen. E dire che doveva solo sostituire al volo Danilo Petrucci. WorldSBK...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.