martedì, Giugno 28, 2022
HomeNewsVIDEO: Kenan e Toprak si allenano in pista...con le Kawasaki!

VIDEO: Kenan e Toprak si allenano in pista…con le Kawasaki!

Un video pubblicato di recente ritrae Kenan Sofuoglu e Toprak Razgatlioglu che si allenano in pista. I piloti turchi sono amici di lunga data e, date le caratteristiche di entrambi, sembrano gemelli separati alla nascita.

Kenan il burbero

Kenan Sofuoglu, classe 1984, possiamo definirlo “Re della Supersport”. Debutta in SSP600 nel 2003, senza risultati di rilievo. Nelle annate successive si rifarà con gli interessi: vincerà 5 titoli mondiali Supersport. Nel 2007 e 2010, su Honda CBR; nel 2012, 2015 e 2016, sulla Kawasaki ZX-6R. Una divagazione nel 2008 in SBK e nel 2011 in Moto2 ma Kenan non familiarizzerà mai con la brutalità del Millone e la rigidezza della classe intermedia dei prototipi. Quelle 600 così vicine alla configurazione di serie sono molto più comunicative. Quì ci viene in soccorso un consiglio prezioso nel Motorsport: “Meglio correre dove si hanno gli strumenti per vincere.” Di carattere schivo ed apparentemente burbero, Kenan si dedica allo svezzamento di giovani talenti, tra cui quel conterraneo dal cognome così difficile da pronunciare: Toprak Razgatlioglu.

Toprak l’acrobata

Toprak Razgatlioglu, nato nel 1996 a Sakarya, è figlio di stuntman. Debutta in STK600 nel 2014 con Kawasaki. Il suo tratto distintivo è una guida perennemente al limite e traiettorie fantasiose, tremendamente efficaci. Memorabile la sua bagarre con Michael Ruben Rinaldi ad Imola nel 2015. Toprak corre da sempre con il numero 54, emulando il suo mentore Sofuoglu. Nel 2016 si passa alla STK1000 (ora defunta) e nel 2018 è ora di SBK. Sebbene la sua guida sia poco convenzionale, i risultati migliorano di volta in volta. Nella gara di Misano 2019, benchè dotato di una Kawasaki privata del Team Puccetti, da filo da torcere a Jonathan Rea. Fino all’appuntamento di Magny-Cours, in cui vincerà Gara 1 e Superpole Race. Impossibilitato a correre nel team Kawasaki ufficiale, Toprak è tentato dalle soavi note dei diapason di Iwata: nel 2020 correrà per Yamaha. Nei test va fortissimo e vince Gara 1 del primo appuntamento del 2020 (sperando che non sia l’ultimo).

Kenan e Toprak si allenano in pista

Questo video ritrae i 2 campioni turchi mentre si allenano in pista. In altre occasioni, Kenan e Toprak hanno filmato i loro allenamenti sulle piccole Kawasaki, equipaggiate con gomme promovibili ad Air Fence. Le moto sono, presumibilmente, di piccola cilindrata (125cc o simili) ma il tracciato sembra un Kartodromo. Sorpassi, staccate, derapate, sfruttamento di ogni centimetro utile per fare la differenza. Questo allenamento riproduce in scala le percezioni (ed i costi) della SBK.
Tutto bello, se non fosse che Razgatlioglu è un pilota Yamaha. E non corre certo sulla R1 del trofeo regionale, preparata sotto casa, bensì sulla Yamaha SBK del team Pata ufficiale. Come si spiega? Certo che se la ripresa della SBK è ancora incerta, i dilemmi per ingannare l’attesa non mancano.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Aleix Espargaro Assen 2022

Aleix Espargaro Assen 2022. Da 15° a 4°

0
Aleix Espargaro conduce ad Assen 2022 una gara con i fiocchi. Il passo nelle prove c'era e il binomio moto-pilota anche. Allora perché non...
Pagelle MotoGP Assen 2022

Le pazze pagelle della MotoGP Assen 2022. Voti e Giudizi

0
Abbiamo voluto dare voti e giudizi, a modo nostro, con queste pazze pagelle della MotoGP ad Assen 2022. Tra chi è andato male e chi si è...
Vinales MotoGP Assen 2022

Vinales MotoGP Assen 2022. Back to the podium

0
Ad Assen 2022, Maverick Vinales torna sul podio della MotoGP dopo 16 gare. L'ultima volta era stato nel 2021...proprio ad Assen! Un segno del...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.