lunedì, Settembre 26, 2022
HomeAltre NewsKTM Powershopping. Natale Ready to race

KTM Powershopping. Natale Ready to race

Manca ormai un mese al Natale e la casa dal colore arancio lancia la promozione KTM PowerShopping. Clienti e appassionati del Brand austriaco avranno la possibilità di acquistare i capi della collezione KTM PowerWear e gli accessori del catalogo KTM PowerParts con uno sconto che va dal 20% al 50%.

Tanti gli articoli KTM Powershopping

I cataloghi PowerParts e PowerWear propongono migliaia di articoli per festeggiare al meglio il nuovo anno in perfetto stile KTM; con un’ampia scelta di accessori per la propria moto, abbigliamento e merchandising divertente e colorato per grandi e bambini.

Come acquistare i prodotti

Ma come decidere il proprio acquisto? Basta recarsi presso un concessionario ufficiale KTM dal 1° al 24 dicembre, individuare l’area dello showroom identificata con il logo KTM PowerShopping e fare la propria scelta, oppure selezionare l’abbigliamento e gli accessori preferiti sul sito www.ktm.com e recarsi successivamente in negozio con la lista dei desideri.
I concessionari ufficiali KTM aderenti all’iniziativa sono a disposizione per ulteriori informazioni.

Storia

Inizialmente nel 1934 la KTM era nata come un’officina per auto e motocicli gestita da Hans Trunkenpolz. Migliorando di anno in anno, anche con l’introduzione della produzione di bici, nel 1951 realizzò il primo progetto di moto della sua storia, la R 100, un motociclo leggero da 98 cm³. Due anni dopo un importante uomo d’affari, Ernst Kronreif, si offrì di amministrare l’azienda che ormai stava prendendo piede nel mercato motoristico austriaco. Da quel momento la fabbrica prese ufficialmente il nome KTM Motorfahrzeugbau AG.
La prima grande vittoria arrivò alla Sei Giorni del 1956, nella quale Egon Dornauer e Kurt Statzinger furono medaglia d’oro nella classe 125[2]. A partire dal 1957 si iniziarono a produrre altri due modelli: la Trophy 125 per le competizioni, e lo scooter Mirabell. Intanto altri buoni risultati nelle competizioni fuoristrada arrivavano con il pilota Erwin Lechner, con i motori progettati dall’ingegnere austriaco Ludwig Apfelbeck.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Leon Langstädtler incidente-min

Addio Leon Langstädtler: un incidente ferma la sua corsa

0
Durante le prove libere dell'IDM sul tracciato di Hockenheim, Leon Langstädtler cade e nell'incidente viene travolto dal collega Daniel Kirchhoff. Il 24enne di Idstein...
BMW M 1000 XR 2023

Scoop: BMW M 1000 XR 2023. Pikes Peak chi?

0
Per gli incontentabili delle enduro estreme, qualcuno potrebbe avere una soluzione in cantiere: la BMW M 1000 XR 2023. Dalla casa bavarese, non trapela...
WorldSBK Catalunya 2022 vincitore-min

WorldSBK Catalunya 2022: Bautista vincitore di gusto

0
Questo fine settimana, il WorldSBK 2022 correrà in Catalunya: un weekend dal quale Alvaro Bautista potrà e dovrà uscire vincitore. Scopriamo insieme perché. Il vincitore...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.