martedì, Settembre 27, 2022
HomeAltre NewsLe moto a benzina salve dall'UE dal 2035

Le moto a benzina salve dall’UE dal 2035

La notizia è di alcuni giorni fa. Nel Ue dal 2035 ci saranno soltanto immatricolazioni di auto nuove a emissioni zero. Ferma la produzione di auto a benzina e diesel, ma non delle moto a benzina.

Le moto a benzina salvate

Nel pacchetto Fit for 55 presentato a Bruxelles, la Commissione Europea ha dunque proposto di ridurre le emissioni inquinanti della auto nuove di un 55% entro il 2030 e del 100% entro il 2035.

Se tutto verrà approvato, in Europa non potranno più circolare mezzi con motore a scoppio; un’invenzione attribuita ai lucchesi Eugenio Barsanti e Felice Matteucci.

Sono diversi gli interventi proposti nei settori dei trasporti, a partire da una revisione degli standard di emissioni di di anidride carbonica per auto e furgoni.

Tutto questo per aumentare in maniera considerevole la produzione di veicoli ad emissioni zero. Le moto però non vengono al momento citate, perchè il loro tasso di inquinamento risulterebbe al momento poco irrilevante.

Il futuro a emissioni zero

Ma aspettiamoci presto anche il loro turno, perchè la probabilità che arrivi il via libera definitivo alle emissioni zero è decisamente alta.

Attualmente non tutte le Case motociclistiche hanno a disposizione un’unità elettrica, tralasciando i marchi come Energica, Zero, Harley-Davidson, BMW e Honda, tutte le altre dovranno adeguarsi e in fretta.

Con l’arrivo del Fit for 55 saranno applicati dei dazi ulteriori alle aziende che importeranno materie prime che gli faranno inquinare oltre la soglia consentita.

Con questo, una moto a benzina o elettrica potrebbe costare molto di più. La stessa Commissione prevede che nell’Ue per il 2030, ci saranno sulle nostre strade almeno 30 milioni di veicoli elettrici.

Thomas Bressani
Thomas Bressani
Thomas Bressani vive e nasce a Milano nel 1983, città di cui ne sente strettamente i legami. Per lui tutte le strade portano, ed escono per fortuna, da questa città. Affascinato da tutto ciò che lo circonda e dal mondo creativo, frequenta il liceo artistico e succesivamente l'Accademia di Belle Arti di Brera a Milano. Appassionato di Design, Arte, Grafica, Fotografia e Sport. E' a quest'ultimo a cui dedica buona parte del suo tempo libero, dopo un passato da playmaker nell'Olimpia Milano, si dedica al Taekwondo come atleta agonista e istruttore, arrivando a diplomarsi cintura nera di II Dan. Appassionato sin da ragazzino al mondo delle due ruote, la sua prima presa di contatto avviene a 14 anni con il primo motorino, da li in poi la crescita avviene naturale, 125, 600 e 1000 saranno le moto che lo accompagneranno nella sua vita. Non sopporta il passato di verdure, le code in auto, quelli che "voglio ma non posso" e chi parla troppo di prima mattina.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Brixton Cromwell 1200 prova

Brixton Cromwell 1200 prova. Don’t speak British

0
Il nome potrebbe trattare in inganno. Ed in effetti di british c’è poco o niente, se non uno stile che ricorda le classiche scrambler...
Patente moto

Novità per la Patente moto: un corso al posto dell’esame di guida

0
Sono in arrivo grandi novità per gli appassionati di moto: la legge del 5 agosto numero 108 ha introdotto alcune modifiche all’attuale disciplina per...
Moto Morini Granpasso 1200-min

Moto Morini Granpasso 1200. A scuola dalla Tracer

0
Moto Morini deposita un brevetto della Granpasso 1200. Subito diramata sul web, la bozza presenta vaghe analogie con la Yamaha Tracer. La Moto Morini Granpasso...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.