venerdì, Dicembre 2, 2022
HomeNewsLuca Lunetta EICMA 2022: "Sono pronto per il Mondiale"

Luca Lunetta EICMA 2022: “Sono pronto per il Mondiale”

Ad EICMA 2022, insieme ad Alessandro Morosi, abbiamo scambiato 2 chiacchiere nello stand Caberg con Luca Lunetta: un 16enne velocissimo nel RedBull Rookies Cup, che punta alla scala mondiale.

EICMA 2022: Luca Lunetta gioca il suo asso

La sua carriera procede a spron battuto verso il Mondiale Moto3: 16 anni ed una wildcard alle spalle, che si spera possa tramutarsi in una presenza fissa. Dopotutto, il cammino è stato impegnativo.

Luca, a 16 anni ti abbiamo visto fare qualche wildcard nel mondiale. Da dov’è iniziato tutto?

“Io vengo da Fonte Laurentina, alle porte di Roma. Come molti piloti della mia zona (Fabrizio, Corsi, Giugliano, Massei, Morbidelli, Di Giannantonio etc., NDA) ho iniziato a Torricola. Era il 2011, avevo 5 anni e mezzo e mio padre, grande appassionato di moto, mi portò lì. Non sono mai sceso.”

Che ruolo ha giocato la tua famiglia dall’inizio fino ad oggi?

“Un ruolo molto importante, direi. Per permettermi di correre, hanno fatto grandi sacrifici ed io sono stato spesso lontano da loro. Però seguono le mie gare: mia sorella che ha solo 9 anni vede e capisce tutto quello che faccio in pista.”

Dev’essere stato difficile anche per loro…

“Certo, e tuttora non è facile. Hanno fatto dei grandi sacrifici per permettermi di correre. Se non altro, sembra che la mia carriera stia decollando.”

Che rapporti hai con gli altri piloti?

“Vado d’accordo con molti. Ad esempio, con Alessandro Morosi facciamo molte cose insieme, ma in pista non si fanno complimenti. Anche perché gli spagnoli sono molto aggressivi nei sorpassi. C’è invece un pilota italiano con il quale ho un rapporto molto conflittuale (il nome è stato detto ma per ‘segreto istruttorio’ non lo riportiamo, NDA).”

Programmi per il 2023?

“Al momento so che continuerò nel CEV Moto3, nella speranza di partecipare sempre più attivamente al Mondiale. Magari in pianta stabile, chissà…”

Federico Trombetti
Federico Trombetti
Federico Trombetti nasce in provincia di Roma nel 1992. Il suo paese sorge in prossimità di un aeroporto e forse nasce da qui la sua passione per i viaggi. Studente perenne di qualsiasi argomento gli capiti a tiro, ha 3 grandi amori: la Scrittura, nella quale si cimenta dal 1° anno di liceo, con poesie e brevi componimenti, sino a scrivere il suo primo romanzo a 17 anni e il secondo a 22 (magari un giorno li pubblicherà…); la Filosofia; i Motori, per i quali spende buona parte del suo denaro e del suo tempo libero. A 10 anni nasce l’amore per il motociclismo, a 14 il primo motorino, a 22 la prima giornata in pista. Qualche gara amatoriale e la costante voglia di migliorarsi. Grande appassionato di Musica, Cinema, Teatro e Cucina. Non sopporta i luoghi comuni, gli alcolici e la filosofia del “tutto o niente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Andrea Dovizioso pista Cross-min

Andrea Dovizioso gestirà una pista da cross. Ricomincia da se

0
Andrea Dovizioso ha appena vinto un bando per gestire la pista da cross Monte Coralli. Sita nei pressi di Faenza (RA), è per il...
Mercato moto Novembre 2022

Mercato moto Novembre 2022. +35 e si vola!

0
Il mercato di moto e scooter a Novembre 2022 fa segnare un bel +35% rispetto allo stesso mese del 2021. Sempre maggior merito degli...
2023 KTM 790 ADVENTURE-min

KTM 790 ADVENTURE 2023. Scheda tecnica e prezzo

0
KTM rinnova la sua 790 Adventure nel 2023. Lo scopo è quello di offrire una media che prenda le dimensioni ridotte delle piccole e...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.