giovedì, Giugno 13, 2024
HomeSportMotoGPNella MotoGP 2024 chi vorrebbe essere Luca Marini?

Nella MotoGP 2024 chi vorrebbe essere Luca Marini?

Nella MotoGP 2024, sembra che la vera gara sia alla ricerca di una sella per l’anno prossimo: che posizione ricopre Luca Marini? Ne comoda, ne scomoda. La sua.

Luca Marini nella MotoGP 2024

Fratellastro di Valentino Rossi, Luca Marini è arrivato in MotoGP dalla porta sul retro: il team VR46 che, nel 2021 gli ha messo a disposizione una moto privata; nel biennio 2022-2023 gli ha garantito una Ducati Desmosedici dell’anno prima. Pur non essendo la più competitiva, si trattava comunque di un’ottima moto.

Qualche sprazzo di luce è arrivato, con una bella pole position in Qatar. Ma nulla che convincesse i vertici di Borgo Panigale a fornire lui una sella competitiva. L’8° posto a fine 2023 ha spinto Ducati ad orientarsi su altri piloti. Di tutta risposta, Maro ha accettato una generosa proposta di HRC per correre sulla RC213V-S ufficiale. Non lo avesse mai fatto.

Cosa c’è che non va?

Fedele alla scuola VR46 Academy e al trend evolutivo, Luca è un pilota che guida pulito, senza sbavature. Dalla staccata profonda, ma mai aggressivo sulla ciclistica. Essendo piuttosto alto, utilizza il busto per far voltare la moto. Ducati, da sempre molto stabile, ma più legnosa nello stretto, apprezzava questo trattamento.

Ma immaginate di traslare quanto scritto qui sopra su una moto corta di interasse, nervosa ed imprevedibile come la Honda. E nel GP del Qatar ne abbiamo viste di tutti i colori. Ma, non bastasse quello, si pensi che il Campione del Mondo di MotoGP 2020 Joan Mir, nel 2023 si è ritirato 13 volte in gara, chiudendo 22° con soli 26 punti.

E tu…

A Luca va anche peggio. Da inizio anno, dopo 5 appuntamenti e 10 manches, è ancora a 0 punti, con tutti piazzamenti nelle retrovie. E, a riprova di quanto corra con un mezzo poco competitivo, il fatto che nessuno abbia provato a soffiargli il posto. Per cui, quale alternativa, se non quella di continuare a lavorare?

Sviluppando una Honda che, finalmente, dopo tanti anni potrebbe tornare ad essere competitiva, sulle esigenze di un pilota più accademico rispetto al funambolico Marc Marquez. Una volta raccolte sufficienti risorse, potrà pensare di tornare a vincere. E divertirsi.

E lui…

Ma a voi, cos’ha fatto esattamente Luca Marini? E’ comunque un pilota che si trova dov’è per un motivo. Che di base è il suo stesso talento. In più, alle pazzie di qualche collega, egli contrappone virtute e canoscenza, per citare padre Dante. E’ un onesto lavoratore del manubrio che si impegna si in pista che fuori.

Contrariamente al fratellastro, per diversi motivi, è tutto l’opposto di un personaggio. Anzi, complici i suoi occhi azzurri, nelle interviste pre-gara sembra più freddo di Ivan Drago. E quando gli capiterà di tornare lì davanti, ci metterà tutto il cuore che ha. Perché anche lui ne ha da vendere.

Federico Trombetti
Federico Trombetti
Federico Trombetti nasce in provincia di Roma nel 1992. Il suo paese sorge in prossimità di un aeroporto e forse nasce da qui la sua passione per i viaggi. Studente perenne di qualsiasi argomento gli capiti a tiro, ha 3 grandi amori: la Scrittura, nella quale si cimenta dal 1° anno di liceo, con poesie e brevi componimenti, sino a scrivere il suo primo romanzo a 17 anni e il secondo a 22 (magari un giorno li pubblicherà…); la Filosofia; i Motori, per i quali spende buona parte del suo denaro e del suo tempo libero. A 10 anni nasce l’amore per il motociclismo, a 14 il primo motorino, a 22 la prima giornata in pista. Qualche gara amatoriale e la costante voglia di migliorarsi. Grande appassionato di Musica, Cinema, Teatro e Cucina. Non sopporta i luoghi comuni, gli alcolici e la filosofia del “tutto o niente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Aprilia All Stars 2024 recensione-min

Aprilia All Stars 2024 recensione. Pro, Contro e…WOW!

0
Passato qualche giorno dalla fine di Aprilia All Stars 2024, vogliamo regalarvene una recensione dall’interno. Voi cosa ne pensate? La nostra recensione di Aprilia All Stars 2024 Sabato 8...
Brembo WorldSBK Misano 2024-min

Brembo WorldSBK Misano 2024. Alla Quercia si piantano i picchetti

0
Brembo ci porta i dati relativi all’utilizzo del freno da parte dei piloti del WorldSBK 2024 a Misano. Un utilizzo frequente ma morbido. Brembo per il WorldSBK...
Preventivi moto 2024-min

I preventivi moto 2024 superano quelli per le auto. Segui il tuo cuore

0
In questi primi mesi del 2024, secondo Segugio.it, i preventivi per le moto sono più di quelli per le auto. Ma ovviamente dipende dalla...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.