sabato, Maggio 8, 2021
HomeSportMotoGPLuca Marini: il talento dal sangue giallo

Luca Marini: il talento dal sangue giallo

Oggi affronteremo un tema che vede protagonista Luca Marini. Fratellastro di Valentino Rossi che oggi corre in MotoGP con lui. Tra il frettoloso badge di raccomandato e la chiaroveggenza di chi lo vede Campione, c’è un ragazzo di 23 anni con gli occhi azzurri che ha fatto della sua passione, la sua ragione di vita.

Gare ereditarie

Luca Marini nasce il 10 Agosto 1997, ad Urbino (PU), come Valentino Rossi. Quest’ultimo è figlio dell’unione tra Graziano e Stefania Palma, poi terminata. Dalle successive unioni dei genitori sono nati: Clara, figlia di papà Graziano e della sua nuova compagna; Luca, figlio di Stefania e Massimo Marini.

Luca Marini - 2008

Cosa avrà ereditato il piccolo se non la passione per i motori? E proprio quando Valentino Rossi è un affermato 9 volte Campione del Mondo, per Stefania ricomincia il ping pong da una pista all’altra.

Se è per questo, la leggenda vuole che, figlio del romano Massimo, Luca sia un tifoso romanista e grande estimatore di Francesco Totti. Spesso ha fatto visita al Pupone durante gli allenamenti a Trigoria (RM).

Luca Marini - Totti

Evoluzione della specie

Luca conquisterà la stima agonistica del fratellastro e, pian piano, si allenerà con lui nel Cross e nel Flat Track al Ranch di Tavullia (PU). Vale non gli riserverà favoritismi: dopo un rodaggio nella Moto2 del CEV, Luca Marini entrerà nella classe intermedia del Motomondiale.

Luca Marini Valentino Rossi

Contrariamente al fratello, il suo stile di guida è già plasmato sull’esposizione del busto all’interno della curva. Questo porta automaticamente a toccare terra con il gomito.

Svizzero

Così viene definito dai suoi compagni d’allenamento, Luca Marini. Minuzioso, esigente, perfezionista e freddo come Ivan Drago. Tutto ciò si ripercuote in una guida avulsa da rischi inutili. E passo dopo passo arriva la crescita. La costanza, la maturità. La 1° vittoria a Sepang 2018. Lo stesso giorno in cui verrà incoronato Campione del Mondo di Moto2 l’amico Pecco Bagnaia. Anch’egli nella filiera VR46 Academy.

Luca Marini - Moto2

Dalla porta principale

Al 3° anno nel team VR46 in Moto2, Maro accarezzerà l’iride con 3 vittorie a Jerez, Misano e Catalunya. E già pregusta la MotoGP. Il suo debutto avviene sulla Ducati Desmosedici del team Esponsorama di Andorra. Un mezzo non “di primo taglio”, con la quale potrà farsi le ossa. Anche perché dal 2022, sotto il suo sedere potrebbe esserci un mezzo diverso. E a breve ci torneremo su.

Con calma

Il 2021 inizia per Luca sotto il segno dell’apprendistato. Ci sono chilometri e chilometri da fare per conoscere la MotoGP e ad ogni circuito la storia si ripete. I 4 punti raccolti a Portimao sono i primi semi di un albero che potrà germogliare. O magari no. Non è ancora il momento di fare valutazioni.

Strada senza uscita

“Luca corre in MotoGP perché raccomandato da Vale”

Dice l’indignato medio sui social, soddisfatto per aver trovato anche oggi un fondamento alle sue teorie cospirazionistiche.

“Valentino Rossi ‘deve’ dare una moto a Luca: è suo fratello”

Risponde l’estremista opposto, che confonde la MotoGP con la più costosa agenzia di Moto noleggio.

Intervista Rossi Luca Marini

Insomma, quale sia il senso in cui decidono di , la Triplice Alleanza tra Valentino Rossi, la VR46 e Luca Marini è in una strada senza uscita. Ma magari arriveranno a percorrerla più rapidamente di tutti.

Federico Trombetti
Federico Trombetti nasce in provincia di Roma nel 1992. Il suo paese sorge in prossimità di un aeroporto e forse nasce da qui la sua passione per i viaggi. Studente perenne di qualsiasi argomento gli capiti a tiro, ha 3 grandi amori: la Scrittura, nella quale si cimenta dal 1° anno di liceo, con poesie e brevi componimenti, sino a scrivere il suo primo romanzo a 17 anni e il secondo a 22 (magari un giorno li pubblicherà…); la Filosofia; i Motori, per i quali spende buona parte del suo denaro e del suo tempo libero. A 10 anni nasce l’amore per il motociclismo, a 14 il primo motorino, a 22 la prima giornata in pista. Qualche gara amatoriale e la costante voglia di migliorarsi. Grande appassionato di Musica, Cinema, Teatro e Cucina. Non sopporta i luoghi comuni, gli alcolici e la filosofia del “tutto o niente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Rossi e Morbidelli

Rossi e Morbidelli: l’allievo supera il maestro. È merito dell’ Academy?

0
Domenica scorsa a Jerez, Morbidelli ha corso un'ottima gara e con la complicità della sindrome compartimentale che ha colpito il braccio di Quartaro, si...
Phaedra Theffo 125 GP Varano

Phaedra Theffo 125 GP Varano. Ci sarà anche lei

0
Phaedra Theffo prova a Varano la Honda 125 GP con la quale aveva corso nel 2007. Disputerà la 1° gara di Campionato a Varano....
Metzeler Days 2021

Metzeler Days 2021. Aperte le iscrizioni

0
Aprono le iscrizioni per partecipare ai Metzeler Days 2021 che si articoleranno su 3 circuiti: Vallelunga, Mugello e Cervesina. Andiamo a vedere le modalità...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.