domenica, Luglio 3, 2022
HomeSportMotoGPMarc Marquez non correrà domani. Il braccio e la mente

Marc Marquez non correrà domani. Il braccio e la mente

Il campione di Cervera ha subìto un pesante infortunio all’omero del braccio destro, nella gara passata. Dopo la riuscita dell’operazione, ha espresso la ferma volontà di tornare in pista al più presto: nella gara di MotoGP in Andalusia, la settimana successiva. Detto, fatto: Marc prende parte alle FP e, nonostante i tempi siano alti, vuole comunque mettersi alla prova. Ma durante la Q2 il dolore è lancinante e deve arrendersi alla dura realtà: Marc Marquez non correrà domani a Jerez.

Una scelta che lascia basiti gli addetti ai lavori. Abituati alla proverbiale caparbietà dell’8 volte Campione del Mondo, ritengono che si tratti di un qualcosa di serio. Il fatto che Marc Marquez non correrà domani è indice di un’elevata maturità agonistica. Rischiare un nuovo infortunio comprometterebbe definitivamente la sua stagione, abbastanza corta per tutti.

Parimenti, la sua assenza è un colpo basso all’HRC che dipende dal suo operato (nel 2019 ha conquistato da solo: titolo Piloti, Team e Costruttori). Un assist per il suo diretto rivale Fabio Quartararo, che per giunta scatterà dalla pole position, pronto a ripetere la brillante gara della scorsa settimana.

Sicuramente, questa scelta di Marquez getta una pietra tombale sulle teorie vagamente complottiste che minimizzavano il suo infortunio, ritenendolo amplificato ad hoc dai media. Ma lo si diceva anche circa la revisione del calendario per via del Coronavirus…

Federico Trombetti
Federico Trombetti
Federico Trombetti nasce in provincia di Roma nel 1992. Il suo paese sorge in prossimità di un aeroporto e forse nasce da qui la sua passione per i viaggi. Studente perenne di qualsiasi argomento gli capiti a tiro, ha 3 grandi amori: la Scrittura, nella quale si cimenta dal 1° anno di liceo, con poesie e brevi componimenti, sino a scrivere il suo primo romanzo a 17 anni e il secondo a 22 (magari un giorno li pubblicherà…); la Filosofia; i Motori, per i quali spende buona parte del suo denaro e del suo tempo libero. A 10 anni nasce l’amore per il motociclismo, a 14 il primo motorino, a 22 la prima giornata in pista. Qualche gara amatoriale e la costante voglia di migliorarsi. Grande appassionato di Musica, Cinema, Teatro e Cucina. Non sopporta i luoghi comuni, gli alcolici e la filosofia del “tutto o niente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Posizione in sella

Posizione in sella: leve, manubri e pedane

0
Un elemento a cui bisogna dedicare molta attenzione: la ricerca della corretta posizione in sella, tramite la regolazione di leve, manubri e pedane. Accortezze...
Ducati MotoE Tecnica

Ducati MotoE: nel vivo della tecnica

0
Ducati svela alcuni dettagli nella scheda tecnica della V21L che a partire dal 2023 monopolizzerà la MotoE. Un passo in avanti che dissipa la...
Aprilia All Stars 2020

Aprilia vincitrice del Love Brands 2022.

0
Aprilia vince il Love Brands 2022: un contest che premia i brand più amati nelle varie nazioni. Ed in Italia, la casa veneta è...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.