lunedì, Giugno 27, 2022
HomeSportMotoGPMarco Melandri su DAZN. Sarà commentatore MotoGP

Marco Melandri su DAZN. Sarà commentatore MotoGP

Recentemente annunciavamo in un articolo la possibilità, nel 2020, di vedere la MotoGP su DAZN La stagione di MotoGP, che inizierà a breve, prevede 20 appuntamenti e ci sarà un commentatore d’eccezione: l’ex pilota Marco Melandri. Un manico con pochi eguali al mondo, in grado di generare pareri autorevoli.

Un talento non comune

L’ex pilota ravvennate compierà 38 anni ad Agosto. La sua carriera nelle 2 ruote vanta un background notevole: nel 1998 esordisce nella classe 125 del motomondiale (fatta eccezione per una wildcard l’anno precedente) e l’anno successivo sfiora il titolo, vinto poi da Emilio Alzamora. Nel 2000 passa in 250, della quale diventerà Campione del Mondo nel 2002.
Marco Melandri MotoGP
Nel 2003 debutta in MotoGP, raccogliendo risultati modesti ma molte cadute. Il 2005 fa un salto di qualità: passa in Honda con il team Gresini. In un motociclismo dominato in lungo e in largo da Valentino Rossi, nasce una nuova stella, in grado di tenere testa a nomi come: Max Biaggi, Loris Capirossi, Alex Barros, lo stesso Valentino. A fine stagione sarà lui il vice-Campione del Mondo.
A fine 2006 firma un pre-accordo con Ducati, per correre al fianco di Casey Stoner nel 2008. L’Australiano nel 2007 ha vinto e convinto e nel 2008 ritenta l’assalto al titolo mondiale; per Marco, invece, la Desmosedici GP8 sarà nefasta: non riuscirà a domarla e valuterà il ritiro. Nei 2 anni successivi alternerà un 2009 relativamente positivo, in sella ad una Kawasaki privatissima, ad un 2010 davvero difficile.

Marco Melandri su DAZN

Quì Marco realizza di non poter ottenere selle potenzialmente vincenti e passa in Superbike. Anche quì otterrà molte soddisfazioni ma non il titolo mondiale e, nel 2019, decide di ritirarsi. Forse manca in lui il sacro fuoco della passione. O forse, è attratto da nuove sfide:  A Novembre prova la MotoE sul circuito di Valencia. Ora Marco Melandri è il commentatore della MotoGP su DAZN.

Questo il suo commento:

“Sono contento di entrare nella squadra DAZN, per questo progetto. Sarò affiancato da persone che mi insegneranno molto e alle quali porterò la mia esperienza e la mia passione per le 2 ruote.”

Matteo Pitaccio commenterà invece le gare di Moto3 e Moto2. Il 22 afferma:

“DAZN vuole mettersi in gioco, affidando ruoli importanti anche a volti giovani, che possano raccontare le gare con un linguaggio immediato ed innovativo.”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Aleix Espargaro Assen 2022

Aleix Espargaro Assen 2022. Da 15° a 4°

0
Aleix Espargaro conduce ad Assen 2022 una gara con i fiocchi. Il passo nelle prove c'era e il binomio moto-pilota anche. Allora perché non...
Pagelle MotoGP Assen 2022

Le pazze pagelle della MotoGP Assen 2022. Voti e Giudizi

0
Abbiamo voluto dare voti e giudizi, a modo nostro, con queste pazze pagelle della MotoGP ad Assen 2022. Tra chi è andato male e chi si è...
Vinales MotoGP Assen 2022

Vinales MotoGP Assen 2022. Back to the podium

0
Ad Assen 2022, Maverick Vinales torna sul podio della MotoGP dopo 16 gare. L'ultima volta era stato nel 2021...proprio ad Assen! Un segno del...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.