domenica, Giugno 23, 2024
HomeMarchiApriliaMaverick Vinales Aprilia All Stars 2024: "Che bella la RS 660!"

Maverick Vinales Aprilia All Stars 2024: “Che bella la RS 660!”

Presso l’evento Aprilia All Stars 2024 abbiamo avuto il piacere di scambiare quattro chiacchiere con Maverick Vinales. Sbloccata la vittoria con l’Aprilia RS-GP, in quel di Misano si diverte in sella ad una paciosa RS 660. Eccome se si diverte.

Aprilia All Stars 2024 con Maverick Vinales

Voci sempre più insistenti lo danno in partenza dalla casa di Noale (VE) per raggiungere la fabbrica di Tokyo dove c’è una bella Honda RC213V-S che lo aspetta. Ma in eventi come questo, il tenebroso pilota di Figueres (SPA) ritrova tutta la sua voglia di divertirsi.

Ciao Maverick, come va questa Aprilia RS 660?

“Penso che vada molto bene. Oggi, anche se fa molto caldo, mi sto divertendo e sono pronto per la gara di oggi pomeriggio”.

Ma dopo aver girato qui con la RS-GP che guidi nel Motomondiale, come cambia la pista in sella ad una tranquilla bicilindrica stradale?

“E’ tutto diverso! In sella alla 660, Misano sembra larga il doppio. Con questa, tutto è più lento e facile da gestire. Anche il Curvone (che con queste cilindrate si fa totalmente in pieno, NDA) è un punto più rilassante. Ma mi diverto ugualmente. Importante è girare e stare in sella il più possibile.”

Prima ci parlavi della gara che farete oggi pomeriggio: durante le FP, pensi che qualcuno si sia nascosto per fare strategia?

“Secondo me, no. Tutti abbiamo spinto al limite. Però è vero anche che, su moto così piccole e poco potenti, la scia si sente moltissimo. Fare un giro dietro un pilota che ti da la scia dal Tramonto al Carro ti può far togliere quasi un secondo.”

E chi vedi come outsider per dopo?

“Mah, non saprei dirti un pilota in particolare. Siamo in tanti e tutti molto aggressivi. Penso che molti di noi possano fare un bel risultato.”

Federico Trombetti
Federico Trombetti
Federico Trombetti nasce in provincia di Roma nel 1992. Il suo paese sorge in prossimità di un aeroporto e forse nasce da qui la sua passione per i viaggi. Studente perenne di qualsiasi argomento gli capiti a tiro, ha 3 grandi amori: la Scrittura, nella quale si cimenta dal 1° anno di liceo, con poesie e brevi componimenti, sino a scrivere il suo primo romanzo a 17 anni e il secondo a 22 (magari un giorno li pubblicherà…); la Filosofia; i Motori, per i quali spende buona parte del suo denaro e del suo tempo libero. A 10 anni nasce l’amore per il motociclismo, a 14 il primo motorino, a 22 la prima giornata in pista. Qualche gara amatoriale e la costante voglia di migliorarsi. Grande appassionato di Musica, Cinema, Teatro e Cucina. Non sopporta i luoghi comuni, gli alcolici e la filosofia del “tutto o niente”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Crash Pirro CIV Mugello 2024-min

Crash Pirro CIV Mugello 2024. C’è ancora domani

0
Gara 1 del CIV 2024 al Mugello termina con un crash per il leader di campionato Michele Pirro. Tanta pressione, ma nulla di irreparabile. Il...
CIV Mugello 2024-min (1)

CIV Mugello 2024: la valle della vita

0
Questo fine settimana, il CIV 2024 si trova al Mugello per il 3° appuntamento della stagione. La pista è davvero incredibile. Il Mugello ospita il...
Addio Guido Mancini-min

Addio Guido Mancini. Il mago della moto…e dei piloti

0
L'estate che ci sta per aggredire la pelle si apre con una brutta notizia: dobbiamo dire addio a Guido "Mago" Mancini, spentosi ad 85...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.