mercoledì, Gennaio 27, 2021
Home Mercato Mercato 2 ruote Dicembre 2020. -5% rispetto al 2019

Mercato 2 ruote Dicembre 2020. -5% rispetto al 2019

Nonostante la Pandemia dal Covid e la conseguente crisi di volumi, il mercato delle 2 ruote di Dicembre 2020 chiude a -5,5% rispetto al 2019. Un decremento che, se non motivante, è certamente rassicurante date le perdite della Primavera (nel mese di Aprile 2020, si contava un -97% rispetto allo stesso mese del 2019).

L’anno zero

PAOLO MAGRI, Presidente ANCMA:

“Un altro segno positivo che porta a chiudere il mercato 2020 in controtendenza rispetto ad altri settori, durante la 1° ondata di contagi da Covid. Sebbene permangano molte incognite sul 2021, in un anno molto difficile come il 2020, il mercato delle 2 ruote ha subito meno di altri le conseguenze della pandemia. Anche grazie agli italiani che hanno mantenuto la passione per le 2 ruote. Una tendenza positiva: per i segmenti legati alla mobilità individuale urbana (ciclomotori e scooter); per quelli legati agli spostamenti di più ampio raggio come le moto.”

L’anno chiude con un notevole recupero dei volumi persi a causa della pandemia. L’immatricolato immette sul mercato 218.626 veicoli (-5,8%). Il settore delle moto immatricola 94.108 mezzi è quello che colma di più il gap rispetto allo scorso anno (-5%). Gli scooter con 124.518 veicoli immatricolati contengono il calo (-6,4%). Nel 2020 il mercato dei ciclomotori totalizza 19.746 veicoli (-3%). Questo anche per via di esigue campagne promozionali. Il 2020 si chiude immettendo sul mercato 238.372 veicoli a 2 ruote (-5,5%).

Nel 2020 sono stati venduti 10.753 mezzi a emissioni zero immessi sul mercato +85% rispetto al 2019. La legge di bilancio prevede un rinforzo degli incentivi nel 2021.

Mercato 2 ruote Dicembre 2020

Nel mese di Dicembre i veicoli immatricolati (scooter e moto) fanno segnare 7.630 mezzi venduti (+24%). Il merito è prevalentemente delle moto: 4.029 veicoli immatricolati (+46%). Crescono anche gli scooter: 3.601 (+6%). Le vendite dei ciclomotori accusano la fine delle promozioni a loro dedicate. Nel mese di Dicembre i ciclomotori registrano 1.510 unità (-34%). Nell’ultimo mese dell’anno, il mercato totale delle 2 ruote totalizza 9140 veicoli (+8,4%).

Rinascimento

I 125cc registrano 52.303 veicoli (-1%) e i loro immediati successori 125-250cc 21.362 (-2,4%). La fascia 250-500cc totalizza 41.317 veicoli con un calo più consistente (-14,4%). Come per la storia italiana (e non solo) il ‘500 rappresenta una chiave risolutiva. Il segmento 500-600cc vende ben 5.568 scooter (+53%). Discorso opposto per gli Over 600cc che si fermano a 3968 immatricolazioni (-38%).

Per quel che riguarda le moto, il discorso cambia. Si prediligono le piccole cilindrate, sulle quali le case di qualsiasi target stanno investendo molto. Le Under 125cc fruttano ben 13.214 mezzi (+11%). Quasi altrettanto ottiene la fascia immediatamente superiore 125-250cc, con 2998 vendite (+9,3%). Ottimi anche i riscontri nell’intervallo 250-500cc con 18.447 moto (+5,5% a fedele rappresentazione del mercato). Si fanno valere le cilindrate intermedie 500-750cc (l’entusiasmo di Aprilia e Benelli sta perorando questa causa) con 16.439 mezzi (+1,4%). Eccoci al punto nodale. Il segmento delle 750-1000cc accusa più di tutti il colpo: 21.784 immatricolazioni (-20%); gli Over 1000cc registrano un decremento minore: 21.226 mezzi venduti (-10%).

Divertissement

Dai i dati delle prossime righe si evince che l’utente medio voglia divertirsi in sella alla moto, pur sacrificando la comodità chilometrica. Le Supermotard registrano l’incremento maggiore con 3227 mezzi (+16%); fanno loro eco le Trial con 1021 esemplari venduti (+13,2%). Le restanti fasce accusano un calo rispetto allo scorso anno. Le Naked vendute sono 36.401 (-3%); Le Enduro 34.118 (-5%). Le antipodiche Touring e Supersport si assomigliano statisticamente: rispettivamente 10.824 e 4102 immatricolazioni con cali attorno al 10%. Come al solito, le Custom (forse le moto sfiziose per eccellenza) totalizzano 4276 vendite (-16%).

Mercato 2 ruote Dicembre 2020 – Top 10

MOTO:

PosizioneMezzoUnità
1BENELLI TRK 502 / TRK 502 X3.569
2BMW R 1250 GS3.188
3HONDA AFRICA TWIN2.926
4YAMAHA TRACER 9002.373
5BMW R 1250 GS ADVENTURE2.104
6HONDA NC 750 X2.017
7YAMAHA TENERE 7001.762
8YAMAHA MT-071.535
9KAWASAKI Z 9001.509
10MOTO GUZZI V71.409
Mercato 2 ruote Dicembre 2020 - Scooter

SCOOTER:

PosizioneMezzoUnità
1HONDA SH 15010.204
2HONDA SH 1258.732
3PIAGGIO BEVERLY 3007.743
4HONDA SH 3006.703
5PIAGGIO LIBERTY 1255.869
6KYMCO AGILITY 125 R165.447
7YAMAHA TMAX4.744
8PIAGGIO MEDLEY 1253.736
9HONDA FORZA 3003.733
10YAMAHA XMAX 3003.636

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Guarda anche

Andrea Dovizioso Honda

Andrea Dovizioso in Honda? Battistella annuisce

0
E se sulla Honda di Marc Marquez ci andasse proprio Andrea Dovizioso? Ai microfoni di Sky, al suo manager sembra piacere l'idea. Interessa l'articolo? Detto così,...
KTM Super Adventure 1290 S 2021

KTM Super Adventure S 1290 2021. La spada e la roccia

0
KTM presenta la Super Adventure S 1290 2021: precisa come una spada e robusta come una roccia, la nuova sport-tourer di KTM non si...
Mobilità elettrica 2020

Mobilità elettrica nel 2020. Oltre ogni record

0
Nel 2020, la mobilità elettrica ha infranto ogni record. Secondo i dati raccolti da ANCMA, oltre il doppio delle moto e quasi il quadruplo...

Iscriviti alla Newsletter

Per essere aggiornato ogni settimana su tutte le ultime news.